Jump to content
IGNORED

1 Lira 1905


Recommended Posts

Vi posto la moneta che ho preso all'ultima asta di Alberto, nessuno se l'è filata così l'ho presa alla base, "ex collezione Toce"

Qualche piccolo segnettino c'è, ma ha dei bellissimi fondi speculari e rilievi praticamente intatti, a mio avviso quindi coerente quindi col qFDC assegnato da Alberto

Le foto del catalogo secondo me non le rendevano giustizia, che ne dite?

Le foto del catalogo sono quelle più chiare e coi colori più spenti

1662D.jpg1L-1905_D1.jpg

1662R.jpg1L-1905_R1.jpg

Adesso ho uno splendidino da cedere :P

ciao,

R

Edited by rickkk
Link to comment
Share on other sites


Guest fabrizio.gla

Moneta in pregevole conservazione vista la rarità, e che fa la Sua figura insieme all'altra postata (oltre a tutte le altre gemme...)

Di nuovo complimenti!

F.

Link to comment
Share on other sites

Un'altra favolosa moneta; effettivamente le foto presenti nel catalogo non mettevano in risalto la sua vera bellezza. ;) Ottimo anche il prezzo pagato, considerando la tendenza al rialzo che hanno le monete di questa tipologia in alta conservazione.

Link to comment
Share on other sites


Vi posto la moneta che ho preso all'ultima asta di Alberto, nessuno se l'è filata così l'ho presa alla base, "ex collezione Toce"

ciao,

R

in sala c'era una moltitudine di commercianti presenti...si vede che non hanno ritenuto profittevole l'acquisto per la rivendita.

diverso il discorso per un collezionista finale.

Link to comment
Share on other sites


Sono contento che la moneta soddisfi pienamente rickkk, il quale si rivela essere anche un ottimo fotografo.

La luce che utilizza, più perpendicolare alla moneta, evidenzia i fondi brillanti del pezzo, anche se mette maggiormente in risalto i segnetti..

Tale sistema di illuminazione, però, é ottimo per il video ma più problematico per la stampa: lo so per esperienza....

Basterebbe alleggerire certe zone troppo cariche di nero e sarebbero perfette anche per la stampa.

Che Rickkk abbia un futuro come fotografo professionista nel campo numismatico ??????

Direi che i numeri ci sono. wink.gif

Edited by Alberto Varesi
Link to comment
Share on other sites


Visto il ritmo degli acquisti, cosa non secondaria di questi tempi, a me pare che rickkk abbia soprattutto un futuro come grande collezionista! Complimenti!

Link to comment
Share on other sites


Stupenda la moneta ma sopratutto stupende le foto anche loro delle vere e proprie opere d'arte. Non mi stupirei se , dopo aver fatto le opportune modifiche suggerite dal sig. Varesi, in futuro potrebbero chiamarla per le foto su cataloghi o chissa, un catalogo fotografico di monete tutto suo ;) .

Saluti Andrea.

Edited by Andreix
Link to comment
Share on other sites


Diciamo che quelle foto(piccole) e quella base(discreta) non la rendevano alettante ma devo dire che è magnifica :rolleyes:

Complimenti per il nuovo acquisto , difficilmente sostituibile.

Gian

Link to comment
Share on other sites


La luce che utilizza, più perpendicolare alla moneta, evidenzia i fondi brillanti del pezzo, anche se mette maggiormente in risalto i segnetti..

Tale sistema di illuminazione, però, é ottimo per il video ma più problematico per la stampa: lo so per esperienza....

Basterebbe alleggerire certe zone troppo cariche di nero e sarebbero perfette anche per la stampa.

Che Rickkk abbia un futuro come fotografo professionista nel campo numismatico ??????

Direi che i numeri ci sono. wink.gif

Grazie a tutti per i commenti!!! Esagerati, sono un dilettante che scatta foto con la dSLR entry level e ormai fuori produzione da anni della Canon, una vecchissima 450D

L'illuminazione quasi perpendicolare alla moneta, mantenendo però il piano focale tra moneta e obiettivo è in effetti il modo con cui scatto, fa risaltare il lustro di zecca ma ovviamente anche i segnettini.

Rispetto all'illuminazione usata in genere per i cataloghi dell'area Italia-San Marino (che in genere consiste in una illuminazione con luce fredda molto diffusa, rendendo l'aspetto della moneta più soft e uniforme e in genere dandole un aspetto "piatto"), illuminando come faccio io si esaltano molto i rilievi rendendo i nostri amati dischetti metallici quasi 3D, anche i colori in genere ne traggono vantaggio.

"il mio modo" di illuminare è in realtà quello che va per la maggiore in USA, basta sfogliare un catalogo online di Bowers & Merena

(ad esempio Lotto Bowers & Merena)

Non so quali problemi di stampa possano esserci coi neri, ma prendo atto dell'esperienza di Alberto. Il vantaggio di scattare in formato raw rispetto al jpg è proprio quello di poter elaborare con più flessibilità i colori. Non sono un esperto del programma Camera raw di Adobe, ma l' alleggerimento dei neri mi pare sia tra le opzioni... dopo approfondisco

Fare foto per un catalogo immagino sia un lavoro vero e proprio... ho fatto il conto che per scattare, trasformare da raw a jpg e scontornare impiego 4 minuti a verso... 8 minuti a moneta. 2000 lotti di un'asta = 16000 minuti = 266 ore = 30 giorni di lavoro!

Di sicuro però anche se è un costo c'è un bel tornaconto, in un mondo in cui gli impegni sono sempre di più (e in cui la benzina costa un botto) e quindi non si è presenti in sala... con un bel catalogo, specie su internet, con foto belle e nitide può fare veramente la differenza in termini di fatturato a fine asta, o no?

Ecco, risultato dell'alleggerimento dei neri sui file raw originali (le foto sono le stesse)

1L-1905__prova.jpg

Per curiosità mi piacerebbe sapere qual'è mediamente il costo della foto di una moneta per un catalogo... anche in MP ;)

Grazie ancora a tutti!!! (e se qualcuno ha una collezione da fotografare, si faccia avanti :lol: :lol: :lol: )

Edited by rickkk
Link to comment
Share on other sites


Ciao Rickkk, ho sempre desiderato fotografare la mia collezione nel modo in cui sai farlo tu..... solo che posso ricompensarti con pranzi e cene... ovviamente tutto fatto in casa!!! :lol:

Link to comment
Share on other sites


Grazie Alberto,

prendo atto e faccio tesoro della dritta :P Alla prossima che arriva provo a migliorare l'illuminazione

Ciao

Ciao Rickkk, potrei sapere che lampade usi per il tuo sistema di illuminazione? Ricordo vagamente vecchie foto dello stativo e sistema di illuminazione, vorrei rinfrescarmi la memoria e magari realizzare qualcosa di simile... (dopo molto tempo! :( rimando troppo :D)

Saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


Grazie Alberto,

prendo atto e faccio tesoro della dritta :P Alla prossima che arriva provo a migliorare l'illuminazione

Ciao

Ciao Rickkk, potrei sapere che lampade usi per il tuo sistema di illuminazione? Ricordo vagamente vecchie foto dello stativo e sistema di illuminazione, vorrei rinfrescarmi la memoria e magari realizzare qualcosa di simile... (dopo molto tempo! :( rimando troppo :D)

Saluti,

N.

Ciao Niko,

uso 2 sistemi per illuminare, a seconda del metallo e della conservazione

Le foto della lira sono fatte con due lampade alogene da 300W a 3400K

Link to comment
Share on other sites


Grazie Alberto,

prendo atto e faccio tesoro della dritta :P Alla prossima che arriva provo a migliorare l'illuminazione

Ciao

Ciao Rickkk, potrei sapere che lampade usi per il tuo sistema di illuminazione? Ricordo vagamente vecchie foto dello stativo e sistema di illuminazione, vorrei rinfrescarmi la memoria e magari realizzare qualcosa di simile... (dopo molto tempo! :( rimando troppo :D)

Saluti,

N.

Ciao Niko,

uso 2 sistemi per illuminare, a seconda del metallo e della conservazione

Le foto della lira sono fatte con due lampade alogene da 300W a 3400K

Grazie mille :)

Saluti,

N.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.