Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest fabrizio.gla

Storia, cultura e numismatica del Sud: info e link

Risposte migliori

Guest fabrizio.gla

Dietro invito di Francesco, ho il piacere di dare inizio a questa discussione nata da una Sua idea.

Raccogliere in un unico post, link, materiale bibliografico e notizie su tutto quello che riguarda la storia e la cultura del Regno di Napoli e delle Due Sicilie.

Avevo trovato questo interessante link:

http://www.brigantaggio.net

Incorporando tantissimi argomenti diversi (si va dalla storia, alla politica, dai costumi alla cultura del tempo) è davvero una miniera di informazioni sul regno borbonico.

Buona lettura ed un saluto a tutti,

Fabrizio

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
francesco77

Dietro invito di Francesco, ho il piacere di dare inizio a questa discussione nata da una Sua idea.

Raccogliere in un unico post, link, materiale bibliografico e notizie su tutto quello che riguarda la storia e la cultura del Regno di Napoli e delle Due Sicilie.

Avevo trovato questo interessante link:

http://www.brigantaggio.net

Incorporando tantissimi argomenti diversi (si va dalla storia, alla politica, dai costumi alla cultura del tempo) è davvero una miniera di informazioni sul regno borbonico.

Buona lettura ed un saluto a tutti,

Fabrizio

Grande Fabrizio! Ottimo! :good:

Invito tutti gli amici lamonetiani a commentare e a partecipare a questa discussione inserendo magari i link di siti dai quali è possibile attingere info, video e scaricare articoli sulla numismatica delle zecche del Sud. Inizio anche io dando un mio piccolo contributo linkando le pagine web del sito di Panorama Numismatico dove sono raccolti i vari studi (di vari autori) inerenti alla monetazione e alla medaglistica.

http://www.panorama-numismatico.com/category/monete-italiane-medievali-e-moderne/napoli/

http://www.panorama-numismatico.com/category/medaglie-e-decorazioni/medaglie-napoletane/

http://www.panorama-numismatico.com/category/monete-italiane-medievali-e-moderne/zecca-de-laquila/

http://www.panorama-numismatico.com/category/monete-italiane-medievali-e-moderne/zecca-di-termoli/

http://www.panorama-numismatico.com/category/monete-italiane-medievali-e-moderne/zecche-di-sicilia/

http://www.panorama-numismatico.com/category/monete-italiane-medievali-e-moderne/zecca-di-catania/

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Ciao, bella iniziativa, segnalo il sito istituzionale della Banca d'Italia, nella sezione approfondimenti del museo della moneta, tutti i capitoli interessanti, con particolare attenzione ai primi sei

http://www.bancaditalia.it/servizi_pubbl/museo_mon/approfondimenti

:

Riferimenti sull'intera collezione di monete esposta al museo

Sezione I - Bizantini, Longobardi, Arabi si contendono le terre del meridione d’Italia

Sezione II - Normanni e Svevi nell’Italia meridionale e in Sicilia

Sezione III - Angioini e Aragonesi ereditano i territori svevi

Sezione IV - Il Cinquecento a Napoli

Sezione V - Gli Spagnoli a Napoli

Sezione VI - Napoli tra Sette e Ottocento: un’epoca di grandi trasformazioni

Sezione VII - Le monete degli Stati moderni: il "franco" e la "lira"

Sezione VIII - I sistemi monetari europei: monometallismo o bimetallismo?

Sezione IX - Alcune esperienze di Coordinamento internazionale

Sezione X - L’epoca del "gold standard"

Sezione XI - Il periodo post-bellico e i tentativi di restaurazione del "gold standard"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

ma vale se consiglio un libro? :D

Harold Acton - Gli ultimi Borboni di Napoli (1825 - 1861)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

ma vale se consiglio un libro? :D

Harold Acton - Gli ultimi Borboni di Napoli (1825 - 1861)

Va bene certo, ma è preferibile linkare/allegare siti e video in generale, in modo da offrire agli utenti una visione diretta e veloce degll avvenimenti e delle info inerenti all'argomento.

Ecco un bel video documentario. http://www.youtube.com/watch?v=8Z756eS7yMY

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

ma vale se consiglio un libro? :D

Harold Acton - Gli ultimi Borboni di Napoli (1825 - 1861)

Va bene certo, ma è preferibile linkare/allegare siti e video in generale, in modo da offrire agli utenti una visione diretta e veloce degll avvenimenti e delle info inerenti all'argomento.

Ecco un bel video documentario.

http://www.youtube.com/watch?v=8Z756eS7yMY

Una cosa che vi farà capire l'importanza del connubio arte-medaglia: dal minuto 17,25 del video di Alberto Angela potrete ammirare la sala del trono della Reggia di Caserta, il cuore del potere del regno, alle spalle del trono dorato vedrete un'imponente scultura in legno dorato con figura muliebre e vari trofei d'armi ............. sapete chi è l'artista autore di una scultura così importante? Tommaso Arnaud, zio del ben più noto (a noi numismatici) Luigi Arnaud. e pensate che lo stesso Tommaso preparò i bozzetti di alcune medaglie borboniche (firmandosi T.ARNAUD INV.). In allegato, alcune di quelle più famose.

medaglia1849perpasquace.jpg

Uploaded with ImageShack.us

incoronazionedellevergi.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Galenus

: l'inno di Paisiello, che ci sta sempre bene

Per tutti coloro che, poi, volessero approfondire, su www.books.google.com basta digitare "regno di napoli" o "regno delle due sicilie" e filtrare i risultati per "libro intero" e "XIX secolo": ci sono digitalizzazioni complete e consultabili gratuitamente di una marea di libri (dalla storia alla topografia, dalla cultura alle leggi sulla monetazione, ovviamente ;) )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ragazzi che ne dite se accompagniamo gli eventi con un pò di musica ?

Modificato da peter1
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

La canzone di Federico Salvatore sul peto del Regno di Napoli fa crepare dalle risate. Grandiosa.

Segnalo questo sito a cura dell'associazione culturale Gioacchino Murat Onlus della città di Pizzo (Vibo Valentia), www.murat.it , molto interessanti le continue iniziative culturali che hanno luogo in questa bellissima cittadina calabrese. Consiglio a tutti gli amici della Calabria di parteciparvi.

Segnalo inoltre, che in questa chiesa giace nell'ossario comune ciò che resta del corpo di Gioacchino Murat, l'associazione culturale sopra-citata sta effettuando da anni ricerche estenuanti sull'individuazione e il recupero dei resti di questo grande personaggio (nato francese e morto come un grande eroe meridionale).

Altro sito inerente all'argomento http://www.tolentino815.it/

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

...ci son cresciuto con quella canzone di Federico Salvatore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

qui si parla del 1799, ho deciso di inserire questo contributo , perchè è interessante soprattutto l'introduzione parlata che ti fa capire parecchie cose del popolo napoletano che fu. Vabbeh buon ascolto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

A proposito del generale Championnet di cui si parla nell'ultimo video postato da Layer, volevo segnalare che quest'ufficiale francese è il protagonista indiscusso del carnevale di Frosinone.

La legenda narra:

Un anno dopo nonostante fosse ancora vivo il trauma dell'anno precedente, i frusinati vollero festeggiare ugualmente il carnevale e quindi onorare la festa della “Radeca”, per esorcizzare paure, fame e per irridere i potenti. Quel giorno inviarono un messo ad Anagni dove stazionava il generale francese Jean Étienne Championnet, annunciandogli che Frosinone si era nuovamente ribellata. Nel frattempo nella zona che oggi si può identificare più o meno con l'incrocio tra la via Casilina e il piazzale De Mattheis, si era radunata una gran folla in attesa dell'ufficiale e ogniqualvolta da lontano si sentivano gli zoccoli d'un cavallo in arrivo, la gente urlava “ esseglie….esseglie!! Eccuglie..!” Non appena Championnet raggiunse Frosinone, si trovò in mezzo ad un clima goliardico e sbeffeggiante. Comprese d'essere stato burlato, ma non se la prese e anzi si mischiò alla folla bevendo il tradizionale vino rosso e mangiando, racconta la storia, fettuccine ciociare. I soldati francesi ricevettero in dono alcune botti di vino rosso e da allora Championnet divenne simbolo del carnevale. Ogni anno infatti un fantoccio vestito da generale francese sbronzo viene festeggiato e portato su di un carro tra le stradine del centro storico e poi dato alle fiamme alla fine della giornata (tradizione analoga all'antico uso "sud-ciociaro" di bruciare il fantoccio di Pietro Bailardo). Nell'usanza di dare alle fiamme il fantoccio si rintraccia l'antichissimo rito del Capro espiatorio. Il cuore della manifestazione è sempre stato il rione “Giardino” dove ancora oggi si svolge la parte più importante della festa, presso la chiesa di Santa Elisabetta e proprio la c'è la casa di Carnevale, lascito di un facoltoso frusinate, edificio che un tempo era presumibilmente una caserma (da Wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Carnevale_di_Frosinone)

Simpatico e caratteristico il corteo che si snoda nelle vie cittadine. Oltre alle maschere tipiche del carnevale molte sono quelle che rappresentano proprio i costumi dell'epoca. Non mancano inoltre botti di buon vino rosso trainate da cavalli e somari che difficilmente arrivano piene alla sera. Caratteristica è la preparazione dei fini fini ciociari ( un tipo di fettuccine all'uovo) conditi con sugo di rigaglie di pollo. Ricordo la priva volta che ho assistito a questo carnevale. Ero in un bar e al passaggio del generale, il personaggio che interpretava Championnet fece fermare la carrozza, scese ed entrò nel bar. Scese il silenzio (quasi a far sembrare vera la cosa), il proprietario si adoperò immediatamente per offrire subito all'"ufficiale" un piatto di fini fini ed un buon bicchiere di vino rosso. Dopo aver consumato il pasto risalì sulla carrozza ed il corteo ripartì alla volta del bar successivo. In serata il corteo si conclude con il processo ed il rogo del generale (un fantoccio naturalmente :) ).

Qui un video:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

http://wpage.unina.it/dellaval/

http://wpage.unina.it/dellaval/

Ecco una stupenda galleria d'immagini (molto utile anche per noi numismatici) dei Borbone di Napoli, dal sito di un mio amico Sergio Della Valle. E' un sito con molte pagine, dovete cliccare dove è scritto "indice generale del sito, interessi personali".

Modificato da francesco77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Collegandomi al vido dei Primati ecco la lista completa dal 1735 al 1860 con in allegato acune foto, da notare anche le Medaglie:

http://wpage.unina.i...e%20Sicilie.pdf

In più vorrei farvi vedere alcune foto di questi Reali >

http://wpage.unina.i...orb%20Photo.htm

Modificato da peter1
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Mamma mia quanta carne al fuoco...

Qui c'è da leggere per un mese per me... grandissimi contributi, grazie a tutti!! :)

Modificato da fabrizio.gla

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
francesco77

http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/3503

Ecco a voi un sito molto interessante del comune di Napoli. Inoltre, per chiunque volesse conoscere la storia e gli avvenimenti legati a questa medaglia del 1702 per la visita del re di Spagna Filippo V di Borbone a Napoli può consultare questo sito cliccando sull'articolo di marzo-aprile 2011 e precisamente alla pagina 13. L'autore è un mio carissimo amico che mi ha segnalato il suo sito dopo aver letto tra le pagine della nostra sezione questa nostra iniziativa culturale. Ricordo a tutti che questa medaglia venne coniata anche in "versione carlino e tornese" (rif. Civitas Neapolis 415-416). http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/10925

medaglia1702perlavisita.jpg

Uploaded with ImageShack.us

medaglia1702perlavisita.jpg

Uploaded with ImageShack.us

medaglinaarg1702filippo.jpg

Uploaded with ImageShack.us

medaglinaarg1702filippo.jpg

Uploaded with ImageShack.us

dsc1806z.jpg

Uploaded with ImageShack.us

dsc1807u.jpg

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×