Jump to content
IGNORED

Internet e numismatica


fra84_6
 Share

Recommended Posts

Ogni tanto mi viene da pensare che il mio collezionare ha un grande e forse fondamentale aiuto da internet. Basta pensare che almeno l'80% delle monete che compro le compro online e che il 99% dell'informazione numismatica mi viene data sempre da internet (vero La Moneta? :D ). A questo punto mi chiedo: internet non c'è che da pochi anni: prima come caspita facevano a collezionare, a sapere le ultime emissioni, etc.etc?????(sapete, sono giovane). Eppure da quel poco che ne so i collezionisti sono sempre esistiti. Ora dunque, dopo il mio sproloquio, chiedo a voi, collezionisti più esperti (non volevo dire anzianotti :lol: ) affinche possiate risolvere il mio problema. Grazie :lol:

Link to comment
Share on other sites


Beh, ci son sempre stati i libri, e le riviste specializzate; per gli acquisti aste, negozi, convegni, mercatini, circoli.

Quando ho incominciato a collezionare internet non era ancora diffuso, e così sono rimasto un pò tradizionalista, in internet non ho mai acquistato ma frequento molti convegni (anche stamattina, a Forlì) tutti i mesi acquisto un paio di riviste (CN e Monete Antiche) e un buon libro non me lo faccio mai mancare :rolleyes:

Poi, certo, internet e questo forum aiutano ;)

ciao.

petronius :)

Edited by petronius arbiter
Link to comment
Share on other sites


Beh, ci son sempre stati i libri, e le riviste specializzate; per gli acquisti aste, negozi, convegni, mercatini, circoli.

Inoltre,ricordo la vendita della collezione Rossi di vecchi cataloghi d’asta, dove si scopre che le case d’asta numismatiche esistevano già nel 1800!!! :o

Organizzavano vendite di monete, anche prestigiose, con tanto di catalogo stampato per i loro clienti.Come si fa nei nostri giorni insomma

Link to comment
Share on other sites


Quanto avete detto è giustissimo. Però mettiamo che io non sappia niente e che volessi iniziare a collezionare: chi mi aiuta? chi mi dice che esistono tali libri (o riviste) e tali monete? Forse a voi sembrano assurde ma io senza internet non avrei scoperto monetazioni che mi piacciono moltissimo, non mi sarei iscritto a nessuna zecca....

Link to comment
Share on other sites


E' indubbio che il boom di €uro-collezionisti esploso nel 2002, si sia poi in tantissimi casi traformato in un boom di collezionismo numismatico in generale proprio grazie ad Internet. In passato probabilmente (anch'io colleziono da pochi anni) le informazioni e la passioni si trasferivano da persona a persona singola, es. il padre la trasferiva ai figli, il figlio la trasferiva ad amici e così via. Internet è stato certamente un gran mezzo per la diffusione del sapere, e non solo riguardo la numismatica.

Link to comment
Share on other sites


avendo soli 16 anni mi chiedo anche io come si fosse fatto prima, si è vero i libri ma tempo che venivano pubblicati erano gia uscite 123843 edizioni di monete :o

Bhe per chi nn confida sulla mia età, si sono un collezionista pure io anche se a 16 puo sembrare prematuro a me piace un sacco collezionarle, i miei compagni di scuola mi prendono per pazzo a pagare un 2 euro commemorativo sino a 68 ma a me piace cosi ;)

Link to comment
Share on other sites


avendo soli 16 anni mi chiedo anche io come si fosse fatto prima, si è vero i libri ma tempo che venivano pubblicati erano gia uscite 123843 edizioni di monete :o

Bhe per chi nn confida sulla mia età, si sono un collezionista pure io anche se a 16 puo sembrare prematuro a me piace un sacco collezionarle, i miei compagni di scuola mi prendono per pazzo a pagare un 2 euro commemorativo sino a 68 ma a me piace cosi ;)

94839[/snapback]

C'è chi paga un paio di pantaloni 200 euro e chi 50 per entrare in una discoteca....ognuno ha le sue :lol:

Link to comment
Share on other sites


Certamente Internet ha aumentato in maniera incalcolabile la diffusione delle notizie, di qualunque notizia. Siccome quando ero piccolo io non c'era neanche la televisione, posso ricordare come andavano le cose. Faccio degli esempi:

- un viaggio di 200 km andata e ritorno in una giornata non era pensabile, e quindi non veniva presa in considerazione questa possibilità, e ci si arrangiava diversamente.

- quando avevo 10 anni mi è venuta la passione della fotografia. Manuali per dilettanti non ne esistevano, e allora mi aggiravo per i pochi negozi di foto, tentando di carpire delle notizie; ho conosciuto degli esperti di buona volontà che mi hanno insegnato un sacco di cose

- per la tesi di laurea ho impigato dei mesi per raccogliere la bibliografia (oggi 1/2 ora)

- per la collezione di monete si leggevano i libri che si trovavano, mediamente vecchi come il cucco, si andava nei circoli numismatici, si girava per negozi, si compravano polverosi cataloghi del 1930.

Insomma ci si arrangiava. A quelli vecchi come me, anche se attivi in rete da prima di Internet (le vecchie BBS), avere a disposizione tutte queste notizie subito, quando vuoi, come vuoi, sembra tuttora un miracolo. Anche questo bel forum.

Link to comment
Share on other sites


Lo ripeterò fino allo sfinimento: Internet a mio avviso è la più grande invenzione dell'uomo dopo la ruota.... :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.