Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ciosky68

provinciale di antiochia

Risposte migliori

ciosky68
Supporter

ciao a tutti,non riesco proprio a catalogarla.

capite che imperatore è?

grazie roberto

post-11614-0-12318800-1325708419_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

retro.........

post-11614-0-20574100-1325708468_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

salve,sembrerebbe ANTONINO PIO,ma non trovo rilievi sulla moneta con il RIC la A o l'Aquila, in più, il volto a SX non è comune delle monete di antiochia anche per altri imperatori.

post-11614-0-67492600-1325788096_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Il ritratto a sinistra esiste per tutti i Flavii.

In ogni caso per me la foto è indecifrabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

  1. intendevo che non noto sulla moneta le caratteristiche riportate dal RIC e pur sapendo delle varianti esistenti dei Flavi sono per lo più con il volto a DX.
  2. ho trovato il volto a SX ma il retro non lo decifro, sotto al SC cosa c'è? boh!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ho il sospetto che non si trovi sul RIC ma sull'RPC, però è una monetazione che non seguo.

Purtroppo la moneta è in pessime condizioni, di conseguenza il ritratto è molto difficile da interpretare", potrebbe effettivamente essere Antonino Pio.

http://www.acsearch.info/record.html?id=243493

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Ho il sospetto che non si trovi sul RIC ma sull'RPC, però è una monetazione che non seguo.

Purtroppo la moneta è in pessime condizioni, di conseguenza il ritratto è molto difficile da interpretare", potrebbe effettivamente essere Antonino Pio.

http://www.acsearch.....html?id=243493

nel cerchietto dovrebbe trovarsi una A o un' aquila?

post-11614-0-83907200-1325797233_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Esatto, sono monete provinciali che si trovano su R.P.C., oltre che su testi specialistici come il McAlee.

Su quelle dei Flavii non ci sono simboli, le emissioni successive purtroppo non le conosco.

Modificato da FlaviusDomitianus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao è Antonino Pio e dalla grandezza del fiocco che tiene la corona di alloro è catalogata dal Mc Alee al n° 577 escludendo la variante 577a e 577J che hanno un fiocco più sottile come quelle con l'aquila le uniche foto che compaiono con un nastro molto grosso come sulla tua sono quelle con lettera:

Δ al n° 557d - Є al n° 557e - R capovolta al n° 557 f/2

Per le altre lettere la classificazione rimane al n° 577 con le varie varienti delle lettere che però non essendo in foto e non essendo specificata la grandezza del nastro non saprei dargli un'attribuzione.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter
Ciao è Antonino Pio e dalla grandezza del fiocco che tiene la corona di alloro è catalogata dal Mc Alee al n° 577 escludendo la variante 577a e 577J che hanno un fiocco più sottile come quelle con l'aquila le uniche foto che compaiono con un nastro molto grosso come sulla tua sono quelle con lettera: Δ al n° 557d - Є al n° 557e - R capovolta al n° 557 f/2 Per le altre lettere la classificazione rimane al n° 577 con le varie varienti delle lettere che però non essendo in foto e non essendo specificata la grandezza del nastro non saprei dargli un'attribuzione. Silvio

credo tu voglia dire 557 e non 577...a me sembra di vedere un epsilon sopra al fiocco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

eccola meglio....

post-11614-0-37058800-1325886752_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao si con la fretta ho messo un 7 al posto del 5 e guardando bene sembrerebbe proprio un epsilon sopra il fiocco.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

ma, 557 se c'è lettera sotto, ma potrebbe essere la 561 ed oltre se vi è un aquila.

Non ho capito quanto sia grande. Comunque la distinzione la può fare il materiale se è oricalco dalla 661 se no si và sulla 557 con lettere sotto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao come ti dicevo la 561 ha il nastro che lega la corona dietro i capelli molto sottile mentre sulla tua è molto largo ed ha una ripiegatura molto ampia e da quel che riesco a vedere al rovescio è una lettera e un'ansa del fiocco della corona intorno a S C e non un'aquila in quanto si nota una netta divisione. Ti allego le scansioni tratte dal McAlee.

Silvio

post-4344-0-59461200-1325958261_thumb.jp

post-4344-0-58759800-1325958275_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Non so se la risposta di Silvio era rivolta a me? Comunque anch'io ho il libro, ma pur condividendo in linea di massima che può trattarsi della 557, la questione del nastrino non mi pare probante, invece il fatto che non sia in oricalco ( questa è la 561), sicuramente lo è. A volte lo stile pur esendo indicativo non è tutto, anzi a mmio avviso monete coeve della stessa zecca, ma officina diversa, portano a stili leggermente diversi. Per assurdo se fosse un inedito?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

diametro 22 ( ma è ridotto per consumo sui bordi )

peso 12,4gr

post-11614-0-63177100-1325961132_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao Alfa io continuo a non vederci un'aquila però le incrostazioni e l'ossidazione lascia vedere poco e bisognerebbe guardarla a forte ingrandimento, dal colore delle stesse propenderei più che non sia in oricalco ma è sempre tutto da vedere non è poi così assurdo che fosse un'inedito o una variante con coni del dritto e del rovescio mescolati tutto è possibile.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao ho risposto prima di vedere l'ultima foto dove mi sembra proprio una epsilon cosa ne dici?

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Adesso la epsilon si vede bene, se non ti pare oricalco allora sicuramente la tua classificazione è giusta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mazzarello silvio
Supporter

Ciao sembrerebbe giusta ma senza averla in mano non si è mai sicuri.

Silvio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×