Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Mars

Identificazione moneta (romana?)

Buongiorno a tutti, mi sono appena iscritto a questo sito dal momento che ho trovato alcune monete antiche appartenute a mio nonno.

Dato che mi sembrate i migliori in circolazione su internet, riuscireste a darmi un parere su questa moneta? Grazie mille in anticipo, Mars.

1 http://imageshack.us/photo/my-images/864/img0294.jpg/

2 http://imageshack.us/photo/my-images/811/img0295nj.jpg/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah, dimenticavo, ho accostato 50 cent per rendere più chiare le reali dimensioni della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve.

Dovrebbe essere un AE asse (? -metto il punto interrogativo perchè se non indichi i dati adeguati di peso e diametro non si può esserne sicuri-) battuto a Roma sotto il regno di Settimio Severo intorno al 194 d.C.

Dritto/ L SEPT SEV PERT-AVG IMP IIII, testa laureata a destra.

Rovescio/ MONET AVG COS II PP, le tre dee Moneta stanti a sinistra ognuna delle quali regge una cornucopia e una bilancia, in esergo S-C.

Riferimenti: RIC 678var. Il RIC non segnala assi di questa tipologia ma solamente sesterzi: se metti le misure indicate possiamo stabilire con più sicurezza il nominale. L'asse in figura è di circa 27 mm di diametro (fonte: Wildwinds).

Ecco un'immagine tratta dal web:

post-24898-0-59472700-1326213656_thumb.j

Modificato da Caio Ottavio
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve.

Dovrebbe essere un AE asse (? -metto il punto interrogativo perchè se non indichi i dati adeguati di peso e diametro non si può esserne sicuri-) battuto a Roma sotto il regno di Settimio Severo intorno al 194 d.C.

Dritto/ L SEPT SEV PERT-AVG IMP IIII, testa laureata a destra.

Rovescio/ MONET AVG COS II PP, le tre dee Moneta stanti a sinistra ognuna delle quali regge una cornucopia e una bilancia, in esergo S-C.

Riferimenti: RIC 678var. Il RIC non segnala assi di questa tipologia ma solamente sesterzi: se metti le misure indicate possiamo stabilire con più sicurezza il nominale. L'asse in figura è di circa 27 mm di diametro (fonte: Wildwinds).

Ecco un'immagine tratta dal web:

post-24898-0-59472700-1326213656_thumb.j

Grazie mille dell'aiuto! non saprei dire ora il peso (sto traslocando e chissà dove è finita la bilancia di precisione), ma il diametro più o meno corrisponde e la moneta sembra proprio essere quella! purtroppo la mia moneta sembra essere rovinata, sapresti dirmi più o meno un valore stimato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?