Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Maumiki

Sesterzio Filippo

Risposte migliori

Maumiki

Questa moneta (con dimensioni di 29 x 27) può essere un sesterzio?

Ha uno spessore di 4,00 mm ed è pesante quanto alcuni sesterzi più rovinati che però di diametro arrivano ai 35 mm.

Grazie

Maurizio

post-9986-0-01727800-1328353066_thumb.jp

post-9986-0-10815100-1328353084_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

non mi sembra neanche bronzo... o il colore della foto non è reale o non saprei cosa pensare... il volto non mi pare nemmeno quello di filippo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Mi spiace contraddire chi mi ha preceduto, ma credo che la moneta sia senz'altro autentica.

Si tratta di un'emissione provinciale, più precisamente della zecca di Viminacium nella Mesia Superiore.

Moneta molto comune, ma con diverse varianti di legenda; qui ne trovi un bel po': link

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Pardon, sconosco le provinciali ed è stato un errore non pensarci... :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Pardon, sconosco le provinciali ed è stato un errore non pensarci... :good:

Non ti preoccupare, giusto l'altro giorno ho preso anch'io un abbaglio simile. :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maumiki

Grazie mille, da quanto ho capito dovrebbe essere stata coniata per le legioni in Pannonia ma, se non è di Filippo, a chi potrebbe essere fatta risalire?

Maurizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

No, no filippo... mi sono confuso io!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

cerca di capire l anno

dopo AN in esergo si dovrebbe vedere qualcosa ,da li puoi capire l imperatore

a me comunque pare filippo , ci vedo una H

oggi ne ho preso una anch io di queste , la mia pero` e` trajano decio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Confermo, Filippo I. Peccato che non si veda l' esergo al R/, che avrebbe bene o male datato la moneta.

Saluti,

Ff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

Se la legenda al dritto è: imp mivl filippus avg, è dura da classificare se fosse diversa forse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve.

Credo sia questo:

D/ IMP M IVL PHILIPPVS AVG, busto laureato e drappeggiato a destra.

R/ P M S C-OL VIM, la Personificazione stante tra un leone e un toro, simboli rispettivamente della Legio VII Claudia e della Legio IIII Flavia. In esergo AN VI ovvero 244/245 d.C.

Riferimenti: AMNG 100, Sear 3874.

Zecca di Viminacium in Mesia Superiore.

post-24898-0-68992600-1328375730_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non e` cosi semplice !

di filippo ci sono per gli anni V , VI , VII , VIII e VIIII

dalla posizione di AN escluderei almeno VIII e VIII ma rimarrebbe il dubbio per le prime 3 date

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Lo so, l'AN non si legge, ma non c'è molto spazio per tanti caratteri.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Necessita di una bella pulizia, mi piacerebbe averla tra le mani... concrezioni "promettenti", chissà com'è sotto...

Questa è una di Traiano Decio, le condizioni di partenza sono abbastanza simili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×