Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Mirko8710

Sapete cosa è successo? Acsearch e CNG

Risposte migliori

Mirko8710

Stavo cercando monete su Acsearch ma stamani trovavo molti meno risultati del solito...poi, la sorpresa, CNG con tutte le sue aste è scomparsa dagli archivi. Tutte le aste, comprese quelle elettroniche e le Triton non ci sono più :(.

Sul sito di CNG tutto normale, persino su SixBid che continua a tenere CNG...non capisco sinceramente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Non so... ieri non riuscivo nemmeno a connettermi con acsearch. Comunque è vero, nè CNG nè Triton, sarebbe una grave perdita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Sul forum americano ne stanno parlando da qualche giorno. E' in atto una battaglia per il mercato degli archivi, che diventeranno sempre meno accessibili in modo gratuito.

Arka

P.S. Quindi si rivaluta il cartaceo. oo)

Modificato da Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Caspita....

Saranno gli strascichi della vicenda Weiss...avranno deciso che acsearch dava ormai troppa visibilità...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Che tristezza.

Speriamo solo che il tutto non sfoci in una manovra alla coinarchives, con conseguenti condizioni di abbonamento a mio avviso davvero assurde.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710
Dear Mirko,

CNG has decided to withdraw their data from Acsearch. No explanation was given to us.

Kind regards

Lars Rutten

:( Grave perdita...peccato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luigi78

Sarò malpensante ma con tutti questi archivi e con tutti sti cloni in giro.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Se vai a guardare il numero di abbonati a coinarchives capisci tutto: sono già qualche migliaio, moltiplica per i dollari dell'abbonamento e passano il milione di dollri di fatturato l'anno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Pensate a quante discussioni riportano link ad acsearch... è un bel danno anche per noi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Se vai a guardare il numero di abbonati a coinarchives capisci tutto: sono già qualche migliaio, moltiplica per i dollari dell'abbonamento e passano il milione di dollri di fatturato l'anno.

Non sarebbe da escludere che i proprietari delle immagini per la pubblicazione chiedano i diritti a chi le pubblica...in questo caso se lo potrebbero permettere solo i siti che richiedono un abbonamento...difficile accollarsi spese solo con le donazioni......speriamo di no.. :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Pensate a quante discussioni riportano link ad acsearch... è un bel danno anche per noi...

Per questo d'ora in avanti dovremmo caricare sul Forum le immagini che ci servono, linkando al limite la pagina, ma NON l'immagine.

Per adesso, però, poco male. Sul sito di CGN le monete sono sempre presenti e il loro motore di ricerca è molto buono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Bà! La rete per fortuna è molto grande e per uno che si privatizza crescono almeno 2 pubblici. Alla fine si tornera come sempre ..........uno prende solo quello che gli serve! Chi ci rimette è la cultura in generale. Da me non vedranno mai un cent.Allora meglio un Libro!!!!!

Modificato da favaldar
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coins

Che peccato! Non c'è più neanche su mcsearch :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Afranio_Burro

Verra rimpiazzato, il web tende naturalmente a questo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Non sarebbe da escludere che i proprietari delle immagini per la pubblicazione chiedano i diritti a chi le pubblica...in questo caso se lo potrebbero permettere solo i siti che richiedono un abbonamento...difficile accollarsi spese solo con le donazioni......speriamo di no.. :-)

Speriamo non ritirino anche il nostro di permessi!

http://www.lamoneta....941#entry732941

Non vorrei che fosse dovuto al fatto che anche acsearch e mcsearch stiano per diventare a pagamento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Non sarebbe da escludere che i proprietari delle immagini per la pubblicazione chiedano i diritti a chi le pubblica...in questo caso se lo potrebbero permettere solo i siti che richiedono un abbonamento...difficile accollarsi spese solo con le donazioni......speriamo di no.. :-)

Speriamo non ritirino anche il nostro di permessi!

http://www.lamoneta....941#entry732941

Non vorrei che fosse dovuto al fatto che anche acsearch e mcsearch stiano per diventare a pagamento...

Ecco, se ritirano quelli sarà un grosso problema...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Sarà, ma la mia idea è che coinarchives abbia pagato cng per avere una sorta di esclusiva nella pubblicazione dei suoi archivi, con gli abbonamenti puó permetterselo e si rende cosí ancora piú appetibile per chi ha esigenza di consultarli. È la legge del mercato, e mi sembra che le case d'asta la sappiano sfruttare bene...

M :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Che tristezza.

Speriamo solo che il tutto non sfoci in una manovra alla coinarchives, con conseguenti condizioni di abbonamento a mio avviso davvero assurde.

Da utente mi dispiacerebbe che ciò accadesse: dovrei fare un altro abbonamento, oltre a quello a C.A.

Non capisco però dove stia l'assurdità. Si crea un sito (ha un costo), lo si tiene aggiornato (idem come sopra), si danno informazioni (questo non ha un costo, ma ha un valore che pare nessuno voglia riconoscere). il tutto al pari di un normale catalogo cartaceo per l'acquisto del quale non battiamo ciglio (o vogliamo gratis pure quello ?)

Quando CA divenne a pagamento ci fu la stessa levata di scudi e tutti a gridare allo scandalo: l'unico scandalo, a mio avviso, era/é il costo (600 USD), quello sì.

Modificato da Alberto Varesi
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Concordo che uno dei problemi sia il costo di abbbonamento a CA, che è standard (o cosi o niente,,).

La legge del mercato da sempre è che il pesce grosso mangia quello piccolo, va bene, ma attenzione che esistono i monopoli...con le relative conseguenze..(appunto il prezzo..)

Depotenziare Acsearch che era gratuito e cmq dava un ottimo servizio vuol dire far gestire unicamente questo tipo di informazione a CA.

Credo che ma mossa che dovrebbe fare Acsearch sia quella di mettersi a pagamento, ma con un costo piu basso..

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Anche la gestione dell'intero Network Lamoneta ha costi non indifferenti, e non pensiamo solo al forum, ma anche, ad esempio, ai cataloghi.

Quello che è assurdo, parlando di Coinarchives, è sia la cifra richiesta che l'impossibilità di creare, magari per i non professionisti, account condivisi, non dico da 100 ma almeno da due o tre persone. Il mondo di internet attualmente si sta muovendo in direzione totalmente opposta, condividere e condividere gratuitamente (o con minimi contributi).

In questi casi tuttavia ci sono ben altri interessi in ballo.

Modificato da Rapax

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salute Alberto

sono due cose prettamente differenti:

se il gestore della casa d'aste non da il catalogo gratuitamente,perlomeno ai più abbienti,come si dice dalle mie parti,"s'attacca"(il cartaeo è anche e soprattutto una forma di pubblicità).La stragrande maggioranza delle case d'asta(stiamo parlando di quelle numismatiche),molto democraticamente lo regalano a tutti coloro che ne fanno richiesta(fino ad esaurimento cataloghi).E'ovvio che poi bisogna mettere dei paletti e cioè chi non effettua offerte non riceverà più il catalogo.

mentre per questi siti che funzionano da specifici motori di ricerca,come hai ben detto,vi sono dei costi che andrebbero assorbiti con la pubblicità e con l'adesione da parte di case d'asta a pagare un qualcosa affinchè le loro monete pubblicate sui cataloghi appaiano anche su questi motori di ricerca.Questi signori lavorano con i motori di ricerca ed i gestori delle case d'asta lavorano con la vendita di monete.

Anche la stampa di un catalogo ha dei costi,ma andrebbe considerato il rientro delle spese con la percentuale sulla vendita delle medesime.Volenti o nolenti i vostri introiti derivano dalla percentuale sulla vendita delle monete e lìandate a far fronte anche su eventuali perdite(cataloghi spediti a persone che non hanno effettuato offerte)

Quando i gestori di questi motori di ricerca specifici decidono di far pagare ai fruitori di informazione un'abbonamento,o non ci guadagnano con le case d'asta o vogliono guadagnarci di più.Gli utenti decideranno se questi signori hanno deciso bene o male

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Quando CA divenne a pagamento ci fu la stessa levata di scudi e tutti a gridare allo scandalo: l'unico scandalo, a mio avviso, era/é il costo (600 USD), quello sì.

Vero, però i migliaia di iscritti che ogni anno versano milioni di dollari nelle casse di CA danno ragione a loro e alla loro intuizione/capacità imprenditoriale..

M :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mamoph

Concordo che uno dei problemi sia il costo di abbbonamento a CA, che è standard (o cosi o niente,,).

La legge del mercato da sempre è che il pesce grosso mangia quello piccolo, va bene, ma attenzione che esistono i monopoli...con le relative conseguenze..(appunto il prezzo..)

Depotenziare Acsearch che era gratuito e cmq dava un ottimo servizio vuol dire far gestire unicamente questo tipo di informazione a CA.

Credo che ma mossa che dovrebbe fare Acsearch sia quella di mettersi a pagamento, ma con un costo piu basso..

ciao

sku

Sono d'accordo, Acsearch gratuito a lungo andare può solo perdere contro CA che con gli introiti che ha può permettersi di acquistare informazioni per poi condividerle con i propri abbonati. Acsearch se riuscisse digitalizzare, creare un database e mettere online i cataloghi precedenti al 2000 (che è un po' il limite di CA) nonostante questo sia un grossissimo lavoro e chiedesse un abbonamento inferiore a CA, avvierebbe una sana concorrenza che andrebbe a beneficio di tutti.

M :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×