Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Willy

Ci mancava anche la numismatica !

Risposte migliori

Willy

Buona sera a tutti quanti voi. Mi chiamo William, ho 39 anni e sono di Cremona. Il collezionismo è sempre stata la mia più grande passione. Iniziata con i francobolli area italiana, si è poi estesa alle cromolitografie Liebig per completarsi con cartoline paesaggistiche italiane viaggiate, storia postal e via discorrendo. Possiedo da anni un piccolo album di monete italiane ed estere appartenuto a mio padre (in verità è ancora suo ... ma credo che non glielo restituirò). Non mi sono mai soffermato ad osservarlo più di tanto e, forse anche per una sorta di ordine mentale, ho cercato di contenere le mie voglie collezionistiche confinate entro alcuni settori, pena la pazzia :crazy:

Piccola premessa: responsabile presso un grande centro commerciale per oltre 14 anni, a dicembre, nonostante il periodo difficile, ho scelto di dare le dimissioni, cambiando radicalmente vita (e qualità della vita soprattutto) trasformando ciò che è sempre stato un semplice hobby in una vera e propria attività, unendo l'utile al dilettevole.

Succede qualche settimana fa che uyn caro amico mi presenta un compaesano intenzionato a vendere intere collezioni di francobolli ... fissato l'appuntamento, davanti ad una buona tazza di caffè iniziamo a sfogliare album della Prima Repubblica e del Regno e via discorrendo. Ad un certo punto l'amico decide di mettere in bella mostra, fingendo indifferenza e distacco, una piccola collezione di monete appartenenti al Regno d'italia. Non so dirvi di che cosa si trattasse esattamente. So per certo che erano davvero belle, tutte classificate, ordinate ... gli faccio i miei più sinceri complimenti. Ma di fronte ad una porta aperta cosa volete che succeda? Ecco che il nuovo amico si mostra per quello che realmente è: un grandissimo collezionista ed appasisonato di numismatica, con al seguito oltre 40 anni di collezionismo e pezzi a dir poco splendidi. Incominciano a saltar fuori da tutte le ante, da tutti i cassetti ... classificatori, mini cassette di sicurezza con veri gioielli ... certificati peritali ... pezzi rari e rarissimi!

In somma, per farla breve, dopo tanta fatica nel volermi limitare, eccomi iscritto a questo forum con una nuova ed esplosiva passione nel cuore, tantissima voglia di imparare ed, ovviamente, il catalogo Gigante 2012 in arrivo da internet :silly:

Mi ha fatto piacere scrivervi la mia piccola quanto curiosa storia. spero sia l'inizio di una appassionante nuova avventura, come del resto lo sono state (e lo sono tutt'ora) tutte le altre mie grandi passioni.

E' un vero piacere conoscervi. A presto.

William Verzellesi

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Va dove ti porta il cuore... Ovviamente con un certo pensiero critico. Non ti soffermare ad un'analisi superficiale. Ogni cosa é più bella se c'è passione.

Saluti,

Benvenuto.

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Ma che discorso è? :D

Sinceramente non comprendo perché non collezionare una cosa solo perché non si rivaluta...non credo che l'amico William abbia problemi riguardo il concetto di collezionismo dunque ti auguro di iniziare la tua collezione costruita con il cuore...e da buon "ricercatore" ti consiglio di cercare la storia di ogni moneta che ti passerà per le mani, vedrai che a partire da un acquisto di 5 Euro a quello di 1000 sarà solo ed esclusivamente passione.

Benvenuto nel Forum.

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Ma che discorso è? :D

Sinceramente non comprendo perché non collezionare una cosa solo perché non si rivaluta...non credo che l'amico William abbia problemi riguardo il concetto di collezionismo dunque ti auguro di iniziare la tua collezione costruita con il cuore...e da buon "ricercatore" ti consiglio di cercare la storia di ogni moneta che ti passerà per le mani, vedrai che a partire da un acquisto di 5 Euro a quello di 1000 sarà solo ed esclusivamente passione.

Benvenuto nel Forum.

Non è un mio problema se non capisci il succo del discorso, eppure ésemplice ci dovresti arrivare se vuoi ti faccio dei disegnini :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Quoto Mirko all'8710%!! ;)

io no al 2000000000000%!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Non è un mio problema se non capisci il succo del discorso, eppure ésemplice ci dovresti arrivare se vuoi ti faccio dei disegnini :blum:

Prima di tutto è un'alta forma di maleducazione indicare ad una persona che "non ha capito", è preferibile, anche se si ha ragione, riferirsi con il "non mi sono spiegato bene"; seconda cosa non mi sembra di essermi preso gioco di te; terza cosa spiegami questo saporito succo del discorso e vedremo di capire.

io no al 2000000000000%!!

S'era capito e non c'era bisogno di riprendere il messaggio di un altro utente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Benvenuto William

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao William, benvenuto nel Forum, sei in buona compagnia, sono un filatelico pentito, ho una corposa collezione di francobolli classici (1840-1900) che ormai non guardo più, mi sembra di guardare album pieni di coriandoli... le monete sono un'altra cosa :)

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Willy

Grazie a tutti per la calorosa accoglienza. E' un vero piacere iniziare qusta nuova avventura tra gente tanto simpatica, oltre che sicuramente preparata e disponibile. Solo un salutino veloce ... oggi mi aspettano oltre 200 scansioni di ... Santini !!! :help:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ciao Willy, ti faccio i miei più sinceri auguri per questa nuova e bellissima passione :)

Decisione coraggiosa quella di abbandonare tutto e lasciare che il proprio hobby diventi anche il proprio lavoro e ti auguro anche per questa nuova avventura tanta fortuna ;)

Se hai bisogno di qualsiasi cosa puoi anche contattarmi in privato, nessunissimo problema :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Ma che discorso è? :D

Sinceramente non comprendo perché non collezionare una cosa solo perché non si rivaluta...non credo che l'amico William abbia problemi riguardo il concetto di collezionismo dunque ti auguro di iniziare la tua collezione costruita con il cuore...e da buon "ricercatore" ti consiglio di cercare la storia di ogni moneta che ti passerà per le mani, vedrai che a partire da un acquisto di 5 Euro a quello di 1000 sarà solo ed esclusivamente passione.

Benvenuto nel Forum.

quoto Mirko :)

Per la tua collezione privata di monete, va dove ti porta il cuore!!! Ogni decisione deve essere tua e non pensare molto all'aspetto economico. Quella collezione sarà tua per sempre è qualcosa di personale e solo ognuno di noi può scegliere cosa collezionare e come collezionare :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Da quando le monete del Regno sono invendibili? Mah... A me questo sembra più un consiglio politico che collezionistico...

Modificato da collezionistabari
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Non è un mio problema se non capisci il succo del discorso, eppure ésemplice ci dovresti arrivare se vuoi ti faccio dei disegnini :blum:

Prima di tutto è un'alta forma di maleducazione indicare ad una persona che "non ha capito", è preferibile, anche se si ha ragione, riferirsi con il "non mi sono spiegato bene"; seconda cosa non mi sembra di essermi preso gioco di te; terza cosa spiegami questo saporito succo del discorso e vedremo di capire.

io no al 2000000000000%!!

S'era capito e non c'era bisogno di riprendere il messaggio di un altro utente.

Era ovvio che la mia era solo una provocazione, so bene in che modo utilizzare le parole, mi sa che anche questo non hai capito. È anche vero che rispondere ad una semplice provocazione con un offesa é fatto assai piú grave, perché sai caro Mirko offendere mio padre ( passato a migliore vita ) e mia madre é una cosa che mi fá pensare ancora di piú che tu sia il solito ragazzuccio arrogante che tutto sá, ma noi viviamo in una società dove é ancora permesso esprimere un proprio parere e non devi certo essere tu a decidere se un parere non stá ne in cielo ne in terra, tu dici la tua io dico la mia. Cortesemente la prossima volta utilizza il temine ineducato molto piú consono ad un forum composto di persone civili.

Torniamo al discorso:

@collezionistabari che io non ami i Savoia (dico Savoia non Italia repubblicana ATTENZIONE!) e cosa risaputa é sapere che qualcuno sta iniziando una collezione di costoro non é che mi renda felice, e come se ad un ebreo gli raccontassi che stai iniziando una collezione con le monete che contengono l'effigie di Adolf Hitler non é fá i salti di gioia.

Ma questo non mi porta ad essere imparziale, e spero che anche tu non lo voglia essere e negare che le monete del regno siano care ma anche di facile reperimento e un fatto che ho letto nei post del forum ed ho fatto mio. Se le cose non stanno cosi ne possiamo discutere, se vuoi, ma ripeto viviamo in una società dove ognuno può esprimere il suo parere, senza che se esso però contraddica il nostro ci porti a denigrare la persona che l'ha detto( non parlo di te )

Ognuno é libero di collezionare ció che vuole, anche ducati di capitan Uncino ( in cioccolata ) certo che peró un giorno la si vuole rivendere si possono avere dificoltá, specialmente, come ho giá detto, nelle monetazioni comuni del regno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Era ovvio che la mia era solo una provocazione, so bene in che modo utilizzare le parole, mi sa che anche questo non hai capito. È anche vero che rispondere ad una semplice provocazione con un offesa é fatto assai piú grave, perché sai caro Mirko offendere mio padre ( passato a migliore vita ) e mia madre é una cosa che mi fá pensare ancora di piú che tu sia il solito ragazzuccio arrogante che tutto sá, ma noi viviamo in una società dove é ancora permesso esprimere un proprio parere e non devi certo essere tu a decidere se un parere non stá ne in cielo ne in terra, tu dici la tua io dico la mia. Cortesemente la prossima volta utilizza il temine ineducato molto piú consono ad un forum composto di persone civili.

Adesso sono io a non capire, quando e dove Mirko ti avrebbe offeso? Piuttosto mi sembra che tu stia trasformando quella che avrebbe dovuto essere una discussione di benvenuto e di consigli a Willy in una pro o contro i Savoia, argomento già più volte discusso e di cui non si sentiva certo la mancanza.

Invito gentilmente tutti a rientrare nello spirito della discussione.

Grazie per la collaborazione.

petronius.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Era ovvio che la mia era solo una provocazione, so bene in che modo utilizzare le parole, mi sa che anche questo non hai capito. È anche vero che rispondere ad una semplice provocazione con un offesa é fatto assai piú grave, perché sai caro Mirko offendere mio padre ( passato a migliore vita ) e mia madre é una cosa che mi fá pensare ancora di piú che tu sia il solito ragazzuccio arrogante che tutto sá, ma noi viviamo in una società dove é ancora permesso esprimere un proprio parere e non devi certo essere tu a decidere se un parere non stá ne in cielo ne in terra, tu dici la tua io dico la mia. Cortesemente la prossima volta utilizza il temine ineducato molto piú consono ad un forum composto di persone civili.

Adesso sono io a non capire, quando e dove Mirko ti avrebbe offeso? Piuttosto mi sembra che tu stia trasformando quella che avrebbe dovuto essere una discussione di benvenuto e di consigli a Willy in una pro o contro i Savoia, argomento già più volte discusso e di cui non si sentiva certo la mancanza.

Invito gentilmente tutti a rientrare nello spirito della discussione.

Grazie per la collaborazione.

petronius.

Scusa dalle mie parti dire che sei un maleducato é un offesa che va ai genitori della persona che riceve l'aggettivo.

Non sono io che ho detto che la mia era un affermazione politica, ma collezionistabari

Da quando le monete del Regno sono invendibili? Mah... A me questo sembra più un consiglio politico che collezionistico...

Ma insomma leggete solo ció che volete voi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Era ovvio che la mia era solo una provocazione, so bene in che modo utilizzare le parole, mi sa che anche questo non hai capito. È anche vero che rispondere ad una semplice provocazione con un offesa é fatto assai piú grave, perché sai caro Mirko offendere mio padre ( passato a migliore vita ) e mia madre é una cosa che mi fá pensare ancora di piú che tu sia il solito ragazzuccio arrogante che tutto sá, ma noi viviamo in una società dove é ancora permesso esprimere un proprio parere e non devi certo essere tu a decidere se un parere non stá ne in cielo ne in terra, tu dici la tua io dico la mia. Cortesemente la prossima volta utilizza il temine ineducato molto piú consono ad un forum composto di persone civili.

Di nuovo:

1) io non ho detto che sei maleducato, io ho detto che è un'alta forma di maleducazione parlare come avevi parlato; che poi tu l'abbia fatto non mi porta a dirti che lo sei.

2) mi sembra assolutamente fuori luogo mettere nel mezzo persone estranee a questa discussione (madri e padri); conosco persone con genitori di "mestiere" che causa figli "cocciuti" possono essere, ingiustamente, tacciati di non aver educato il proprio figlio. Dunque, non è automatico correlare la parola "maleducato" ad un'offesa ai genitori.

3) ragazzuccio arrogante a me non lo dici; io non mi sono permesso di offenderti in nessuna maniera né tanto meno svilirti in altre.

4) certo che è possibile esprimere la propria opinione, rispettando, sempre l'opinione di tutti; io rispetto assolutamente il tuo non voler collezionare il Regno per qualsiasi motivo ci stia in mezzo, ma non rispetto il non rispetto. Potevi benissimo dire "ti consiglierei in linea di massima di non collezionare le monete del Regno per questo e quello" e non come hai fatto "il mio consiglio è di non collezionare perché non si rivalutano" mettendo la passione collezionistica sul mero piano economico.

5) Ripeto che non ho utilizzato il termine "maleducato" dunque trovo inutile la tua ripresa verso di me consigliandomi l'utilizzo di "ineducato" (che poi è la solita cosa).

Torniamo al discorso:

@collezionistabari che io non ami i Savoia (dico Savoia non Italia repubblicana ATTENZIONE!) e cosa risaputa é sapere che qualcuno sta iniziando una collezione di costoro non é che mi renda felice, e come se ad un ebreo gli raccontassi che stai iniziando una collezione con le monete che contengono l'effigie di Adolf Hitler non é fá i salti di gioia.

Ma questo non mi porta ad essere imparziale, e spero che anche tu non lo voglia essere e negare che le monete del regno siano care ma anche di facile reperimento e un fatto che ho letto nei post del forum ed ho fatto mio. Se le cose non stanno cosi ne possiamo discutere, se vuoi, ma ripeto viviamo in una società dove ognuno può esprimere il suo parere, senza che se esso però contraddica il nostro ci porti a denigrare la persona che l'ha detto( non parlo di te )

Ognuno é libero di collezionare ció che vuole, anche ducati di capitan Uncino ( in cioccolata ) certo che peró un giorno la si vuole rivendere si possono avere dificoltá, specialmente, come ho giá detto, nelle monetazioni comuni del regno.

6) Di nuovo accostamento delle monete alla politica; non ha mai portato giovamento e mai lo porterà.

7) Ancora una volta ripeto che non sono io ad averti mancato di rispetto, ma ho solamente appuntato il tuo discorso che escludeva il collezionare una tipologia di monete solo perché non si rivalutano.

8) Le ultime due righe, sarebbero state un consiglio simpatico e adatto rispetto al tuo pensiero.

Mi ripeto

Accostare la nostra passione al mero aspetto venale è svilente sia per chi colleziona tale tipologia che per la Numismatica in generale.

Mirko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

@collezionistabari che io non ami i Savoia (dico Savoia non Italia repubblicana ATTENZIONE!) e cosa risaputa é sapere che qualcuno sta iniziando una collezione di costoro non é che mi renda felice, e come se ad un ebreo gli raccontassi che stai iniziando una collezione con le monete che contengono l'effigie di Adolf Hitler non é fá i salti di gioia.

Scusami, quindi solo perchè non ti rende felice che qualcun'altro possa iniziare una collezione del Regno tu che dici ad un neofita? Non collezionare Regno perchè poi se vuoi un tornaconto economico (che non c'entra assolutamente niente con il collezionismo, perchè collezionismo ed investimento sono due cose totalmente diverse e il vero collezionista non sta di certo a pensare: eh ma fra vent'anni quella moneta vale tot, quell'altra varrà 100, quell'altra ancora 5000 e così via.) non ci sarà (cosa assolutamente non vera, io tutta questà "invedibilità" nel Regno non la vedo ANZI ci sarà un motivo perchè è il più collezionato e i pezzi più rari sono anche i più costosi tra le varie monetazioni italiane. Scusatemi l'OT, ma qui si ragiona in termini economici e allora ragioniamo in termini economici...

Ma questo non mi porta ad essere imparziale, e spero che anche tu non lo voglia essere

Certo che sono imparziale con un neofita, perchè è quest'ultimo a decidere cosa collezionare. Io non ho nè il diritto nè il dovere di influenzarlo, perchè la collezione è una cosa personale e va scelta da sè.Perchè se io avessi seguito il mio orientamento politico nel collezionismo a quest'ora non avrei in collezione monete dell'URSS (essendo anticomunista) e delregno delle due Sicilie (visto che i Borboni non mi stanno proprio simpatici). Ma proprio nel collezionismo, che va a braccetto con la storia, orientamento politico e religioso non esistono e non devono influenzare le nostre scelte, perchè della storia bisogna conoscere tutto anche ciò che ci sta meno simpatico o che ci vada meno a genio. Almeno... io la storia la vedo così.

Ognuno é libero di collezionare ció che vuole, anche ducati di capitan Uncino ( in cioccolata ) certo che peró un giorno la si vuole rivendere si possono avere dificoltá, specialmente, come ho giá detto, nelle monetazioni comuni del regno.

E allora non si è collezionisti se si sta sempre a vedere l'aspetto economico. Posso capire il fatto di stare attenti nel comprare le monete, ma un vero collezionista non venderà MAI le proprie monete a meno che non si trovi in mezzo ad'una strada. Quindi riuscirei a capire il voler tenere d'occhio ogni tanto il valore economico delle monete che una compra, ma se poi prima di ogni acquisto si deve crucciare scervellandosi cercando un tornaconto economico, allora non è un collezionista ma un semplice investitore.

Non sono io che ho detto che la mia era un affermazione politica, ma collezionistabari

Da quanto hai scritto sulla monetazione del Regno era facilmente intuibile che la tua era più politica che altro...

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Voi state cercando mi mettermi in bocca parole che non ho mai detto, quindi cercero ancora una volta di spiegare come sono andate le cose, sperando cosi di chiudere questo discorso.

Ad un certo punto l'amico decide di mettere in bella mostra, fingendo indifferenza e distacco, una piccola collezione di monete appartenenti al Regno d'italia. Non so dirvi di che cosa si trattasse esattamente.

Da questa affermazione collego io che l'utente ha il deesiderio, o voglia di collezionare il regno e non da come qualcuno vuole farmi dire dal mio "odio" verso i Savoia

Ciao.

Benvenuto in questo forum.

Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte dificoltá. Certo questo vale per le monete comuni per quelle piú rare le cose cambiano ma questo dipende dalle tue possibilitá.

Quello che ti consiglio e di collezionare monete della tua cittá natale. In questo tipo di collezioni si aggiunge oltre all' aspetto economico l'interesse che si ha a conoscere la storia del proprio paese, e ti assicuro che di cose sconosciute c'é ne sono molte, questo ti porterá ad amare, secondo me, la numismatica.

ciao a presto

Io ho cercato , dal basso della mia modesta esperienza, di dare in base a post letti qui nel forum un consiglio che non era certo una propaganda di tipo sorversivo, anzi l'utente viene da Cremona cittá certamente non facente parte dell' Italia che secondo voi sarebbe la mia fissa. Come potete vedere io consiglio, e certamente non dico "perché non si rivaluta, ma avverto della dificolta avuta da altri utenti e comunque é e resta un mio consiglio.

Ma che discorso è? :D questa affermazione mi fá inc.. perche, secondo me, denigratoria che bisogno c'é di dirla il mio é un discorso che ha un filo logico potevi benissimo anche dire "io non la penso cosi"

Sinceramente non comprendo perché non collezionare una cosa solo perché non si rivaluta... Quand'é che l'avrei detto?

Da quando le monete del Regno sono invendibili?Ho detto invendibili? Ripeto da post letti utenti con questo tipo di collezione hanno avuto dificolta a rivenderla, il mio e ripeto solo un consiglio? Mah... A me questo sembra più un consiglio politico che collezionistico... Questo rimane un tuo parere forse sarai un pó prevenuto ma stai sicuro che io non ho la fissa.

Di nuovo:

1) io non ho detto che sei maleducato, io ho detto che è un'alta forma di maleducazione parlare come avevi parlato; che poi tu l'abbia fatto non mi porta a dirti che lo sei. Hai un futuro in politica, dici ma non dici

2) mi sembra assolutamente fuori luogo mettere nel mezzo persone estranee a questa discussione (madri e padri); conosco persone con genitori di "mestiere" che causa figli "cocciuti" possono essere, ingiustamente, tacciati di non aver educato il proprio figlio. Dunque, non è automatico correlare la parola "maleducato" ad un'offesa ai genitori.

Se non mi hai detto, secondo il tuo punto di vista, maleducato e per logica che questo punto si vá ad escludere, sempre se Ma ne sei sicuro?

3) ragazzuccio arrogante a me non lo dici; io non mi sono permesso di offenderti in nessuna maniera né tanto meno svilirti in altre.

Ma io non ho detto che sei un ragazuccio arrogante ma solo che lo penso, quindi in base al discorso del punto uno non vi é offesa.

4) certo che è possibile esprimere la propria opinione, rispettando, sempre l'opinione di tutti; io rispetto assolutamente il tuo non voler collezionare il Regno per qualsiasi motivo ci stia in mezzo, ma non rispetto il non rispetto. Potevi benissimo dire "ti consiglierei in linea di massima di non collezionare le monete del Regno per questo e quello" e non come hai fatto "il mio consiglio è di non collezionare perché non si rivalutano" non ho mai fatto questa affermazione mostrami per favore dove.mettendo la passione collezionistica sul mero piano economico.

5) Ripeto che non ho utilizzato il termine "maleducato" dunque trovo inutile la tua ripresa verso di me consigliandomi l'utilizzo di "ineducato" (che poi è la solita cosa).

Per come ne só io il maleducato= educato (quindi dai genitori) male, mentre l'ineducato e colui che ha ricevuto un educazione ma non la vuole mettere in atto, comunque sei tu il prof

6) Di nuovo accostamento delle monete alla politica; non ha mai portato giovamento e mai lo porterà. mai fatto in questa discussione

7) Ancora una volta ripeto che non sono io ad averti mancato di rispetto, ma ho solamente appuntato il tuo discorso che escludeva il collezionare una tipologia di monete solo perché non si rivalutano. anche questo non é vero ho solo detto che sono difficili da rivendere in caso, é ovvio ma un collezionista questi pensieri deve pur farseli, di necessitá

8) Le ultime due righe, sarebbero state un consiglio simpatico e adatto rispetto al tuo pensiero.

Mi ripeto

Accostare la nostra passione al mero aspetto venale è svilente sia per chi colleziona tale tipologia che per la Numismatica in generale. Noi, almeno io, peró compriamo monete che costano sacrifici, privarsi del uscita con gli amici, delle scarpe, del pantalone, etc per riuscire ad accumulare la cifra per avera l'agoniata, sognata, moneta e bello sapere che almeno i soldi che sto spendendo nel caso che, possano rientrare. Certo questo non ci toglie che si possono fare collezioni per il solo piacere di farla sapendo che a rivenderla ci rifarai niente. Esempio monete circolate della repubblica dal 60 in poi.

Mirko

@collezionistabari che io non ami i Savoia (dico Savoia non Italia repubblicana ATTENZIONE!) e cosa risaputa é sapere che qualcuno sta iniziando una collezione di costoro non é che mi renda felice, e come se ad un ebreo gli raccontassi che stai iniziando una collezione con le monete che contengono l'effigie di Adolf Hitler non é fá i salti di gioia.

Scusami, quindi solo perchè non ti rende felice che qualcun'altro possa iniziare una collezione del Regno tu che dici ad un neofita?

Ripeto e spero che sia chiaro che il fatto che io la pensi in un certo modo non mi ha portato a dire ció che ho detto la mia era solo una premessa perché IO ho le mie idee ed non ho certo paura ad esprimerle. La mia affermazione deriva SOLO da ció che ho letto nel forum e cioé che le monete del regno siano difficile ( sempre nel caso malaugurato caso ne fosse di disogno) di rivenderle. È chiaru STÙ fattu

Se cosi non fosse ti direi che il mio pensiero era dovuto all'odio per i Savoia e ripeto NON È COSI

Poi se tu vuoi farmi dire questo prego fallo pure MA NON È COSI

Nel caso non fosse chiaro io ho letto dei post dove dicevano che le monete dei savoia comuni erano difficili da rivendere quindi secondo il mio modesto parere era carino informare l'utente di ció CHIARO

Non collezionare Regno perchè poi se vuoi un tornaconto economico (che non c'entra assolutamente niente con il collezionismo, perchè collezionismo ed investimento sono due cose totalmente diverse e il vero collezionista non sta di certo a pensare: eh ma fra vent'anni quella moneta vale tot, quell'altra varrà 100, quell'altra ancora 5000 e così via.) non ci sarà (cosa assolutamente non vera, io tutta questà "invedibilità" nel Regno non la vedo ANZI ci sarà un motivo perchè è il più collezionato e i pezzi più rari sono anche i più costosi tra le varie monetazioni italiane. Scusatemi l'OT, ma qui si ragiona in termini economici e allora ragioniamo in termini economici...

Mai discusso in termini economici ma visto che l'utente parlava ( LUI non io) di monete del regno e io ripeto avevo letto questi post perché non dirlo?

Certo che sono imparziale con un neofita, perchè è quest'ultimo a decidere cosa collezionare. Io non ho nè il diritto nè il dovere di influenzarlo, perchè la collezione è una cosa personale e va scelta da sè.Perchè se io avessi seguito il mio orientamento politico nel collezionismo a quest'ora non avrei in collezione monete dell'URSS (essendo anticomunista) e delregno delle due Sicilie (visto che i Borboni non mi stanno proprio simpatici). Ma proprio nel collezionismo, che va a braccetto con la storia, orientamento politico e religioso non esistono e non devono influenzare le nostre scelte, perchè della storia bisogna conoscere tutto anche ciò che ci sta meno simpatico o che ci vada meno a genio. Almeno... io la storia la vedo così.

Liberissimo di fare ció che meglio vuoi con i tuoi soldi, dammi solo la possibilitá di dire la mia.

Ognuno é libero di collezionare ció che vuole, anche ducati di capitan Uncino ( in cioccolata ) certo che peró un giorno la si vuole rivendere si possono avere dificoltá, specialmente, come ho giá detto, nelle monetazioni comuni del regno.

E allora non si è collezionisti se si sta sempre a vedere l'aspetto economico. Posso capire il fatto di stare attenti nel comprare le monete, ma un vero collezionista non venderà MAI le proprie monete a meno che non si trovi in mezzo ad'una strada( quindi non é MAI, visto che siamo d'accordo). Quindi riuscirei a capire il voler tenere d'occhio ogni tanto il valore economico delle monete che una compra, ma se poi prima di ogni acquisto si deve crucciare scervellandosi cercando un tornaconto economico, allora non è un collezionista ma un semplice investitore.

Mi trovo perfettamente d'accordo con te MAI stare li ad ammazzarsi sul futuro di una propria scelta, ma comprare in modo appurato non fá certamente male.

Non sono io che ho detto che la mia era un affermazione politica, ma collezionistabari

Da quanto hai scritto sulla monetazione del Regno (bugia e stato l'utente a scrivere regno) era facilmente intuibile che la tua era più politica che altro...

Spero di aver dissipato ogni dubbio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710
"il mio consiglio è di non collezionare perché non si rivalutano" non ho mai fatto questa affermazione mostrami per favore dove.

"Se mi permetti ti do un consiglio, cioé quello di non collezionare il regno, ci sono molti in questo forum che hanno cercato di vendere la propria collezione e hanno trovato molte difficoltá."

Puoi metterla come ti pare ma questa frase, letta da un neofita, può essere interpretata come invito (che poi è quello che è) a non collezionare il Regno solo perché non si rivaluta, visto che in seguito non spieghi minimamente il perché della tua precedente affermazione.

Ma che discorso è? :D

questa affermazione mi fá inc.. perche, secondo me, denigratoria che bisogno c'é di dirla il mio é un discorso che ha un filo logico potevi benissimo anche dire "io non la penso cosi"

Denigratoria? Una frase seguita da una faccia che ride denigratoria? Inutile dire che come ho già ripetuto facessi riferimento al tuo accozzamento che verso un neofita è totalmente sbagliato fare.

Se poi vogliamo rigirare la frittata come ben ci conviene che sia fatto.

Inoltre, fabione, non sono qua per farmi prendere in giro da nessuno. Sia ben chiaro. Stai mettendo la faccenda sul piano personale e non intendo ricevere ulteriori "stuzzicate".

Se non mi hai detto, secondo il tuo punto di vista, maleducato e per logica che questo punto si vá ad escludere, sempre se Ma ne sei sicuro?

Ma io non ho detto che sei un ragazuccio arrogante ma solo che lo penso, quindi in base al discorso del punto uno non vi é offesa.

Per come ne só io il maleducato= educato (quindi dai genitori) male, mentre l'ineducato e colui che ha ricevuto un educazione ma non la vuole mettere in atto, comunque sei tu il prof

Non ho alzato nessuna parola né di offesa né denigratoria nei tuoi confronti e non accetto che mi vengano distribuite offese gratuite.

Ti invito, inoltre a moderare il tono. Non siamo in nessuna piazza mercantile e scrivere maiuscolo e a caratteri più grossi del normale è contro ogni forma di Netiquette.

Infine, vorrei ricordarti che in quanto tu membro del ProTeam fai parte dello Staff e non mi sembra l'atteggiamento che l'Amministrazione del Forum consiglia per coloro che dovrebbero rappresentare il Forum.

Per me finisce qua ;)

Mirko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabione191

Si meglio chiudiamola quá.

Fatto sta che fate passare la voglia, per un affermazione fatta in modo assulutamente sincera senza secondi fini, Dio mi é testimone che dico la veritá, mi avete fatto un processo senza appello.

Comunque Il mi é chiuru stú fattú era una citazione di drive in di: Sergio Vastano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Bene, bel modo di accogliere un nuovo utente.

Porgo le mie scuse ed il mio benvenuto a Willy e lo invito a farsi leggere sul nostro forum.

Qui devo chiudere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×