Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gongoro

aiuto per identificare una moneta sconosciuta

Risposte migliori

gongoro

Buongiorno a tutti,

qualcuno è in grado di darmi informazioni su questa moneta?

diametro: 1,5 cm

peso: sconosciuto (piuttosto sottile)

descrizione fronte: aquilotto (o simile) posato su qualcosa e rivolto a sinistra, con elemento trasversale alle sue spalle; lettere visibili: in basso .MAR (Y) a lato a sinistra (F) ENC

descrizione retro: viso rivolto a destra con lunga chioma ondulata, lettere visibili: a destra del viso S.R.(IM)

tra parentesi lettere di identificazione dubbia

un ringraziamento in anticipo

Gongoro

post-29384-0-85859800-1330334183_thumb.j

post-29384-0-68608200-1330334218_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi pare un quattrino del 1500 - 1600

comunque la legenda indica un marchesato MARC ? ENC

e la legenda si rifa all imperatore del sacro romano impero SRI

proverei a indirizzare le ricerche verso le zecche padane escludendo i ducati come parma , modena , reggio , mantova , ferrara

proverei le zecche piu` strane tipo solferino , castiglione , pomponesco etc che usavano l aquila come simbolo

dopo guardo

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

allora proporrei questa identificazione

marchesati c erano Pomponesco , Sabbioneta , Solferino , Bozzolo e Castiglione

per me questo potrebbe essere un quattrino emesso a Solferino da Carlo Gonzaga 1643-1678

dovrebbe essere quello che imita il quattrino modenese

con

NOBILITAS MARTINENGA dalla parte dell aquila

e

CAR DG SR IMP M SVLFRIN

che ne dite ?

c e` anche una possibilita` di un quattrino di castiglione con l aquila , sempre contraffazione di modena ma le legende non combaciano

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gongoro

grazie per le preziose informazioni Rick2, quindi sostieni che l'aquila possa essere simbolo della zecca piuttosto che del marchesato?

Gongoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

grazie per le preziose informazioni Rick2, quindi sostieni che l'aquila possa essere simbolo della zecca piuttosto che del marchesato?

Gongoro

L'aquila è un'imitazione di quella Estense, in questo caso inserita perchè Solferino era governata da un ramo minore dei Gonzaga (che a loro volta avevano come simbolo l'aquila).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gongoro

Ottimo lavoro Rick2, ti confermo che in fronte sul lato dx si legge TAS...

mi sai anche dire se ha valore?

grazie per la competenza

Gongoro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

10 - 20 euro per me visto la condizione

comunque e` rara

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gongoro

in realtà non mi è chiara una cosa, cosa intendete con "imitazione" del quattrino tipo modena? la zecca di Solferino ha emesso questa moneta ad imitazione del quattrino Estense? nel catalogo de la moneta non c'è esattamente questa, corretto?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

in realtà non mi è chiara una cosa, cosa intendete con "imitazione" del quattrino tipo modena? la zecca di Solferino ha emesso questa moneta ad imitazione del quattrino Estense? nel catalogo de la moneta non c'è esattamente questa, corretto?

grazie

Le zecche minori, quale era Solferino, emettevano monete in rame o in bassa lega "copiando" monete similari di zecche maggiori, quali Modena, Mantova, o altre limitrofe. In tal modo potevano lucrare coniando massicci quantitativi di queste monete che poi venivano smerciate nei territori delle zecche maggiori. Le legende venivano cambiate, in modo da poter avere un'ancora di salvataggio dal punto di vista formale, ma per il popolino analfabeta ricevere una moneta di Modena o di Solferino era la stessa cosa, visto che si guardavano le figure e non certo cosa stava scritto. La tua moneta è esattamente come quella del link al nostro catalogo, poi può esserci qualche piccola variazione nelle legende ma è del tutto normale. E' una moneta abbastanza rara (come quasi tutte le monete di Solferino), purtroppo il tuo esemplare è in bassa conservazione, e penso anch'io che possa valere una ventina di Euro, se ti va bene forse vendendola ce ne puoi fare 30. A me cmq manca, di Solferino possiedo solo il soldo col guerriero.

P.S.

Una moneta similare, imitazione di Modena, è stata emessa non solo da Solferino, ma anche da altre zecche minori, quali Novellara e Castiglione. Queste ultime due ad esempio le possiedo entrambe :D

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gongoro

grazie Paolino67, è sempre emozionante ricostruire la storia di una moneta, e capire come in un tempo in cui non era tutto standardizzato le "variazioni sul tema" fossero la norma, sorrido nel pensare alla zecca di Solferino che emette una moneta simile alla sorella maggiore "originale"...

grazie ancora a tutti per le informazioni

G

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aloigi

Per quanto riguarda il valore, ne è stata venduta una non tanto migliore della tua da Inasta nel 2010 a quasi 100 euro diritti inclusi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×