Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
elio1953

Sicilia 12 tarì del 1801 ribattuto su 1800 -

Recommended Posts

elio1953

Salve a tutti,

come sempre è un gran piacere studiare ed osservare nei minimi particolari, anche con l'ausilio di buone lenti, le monete della propria collezione.

Ed è proprio in questi momenti che, se la fortuna ti aiuta, ti accorgi che, praticamente o quasi, ognuna di esse è diversa dalle altre, non foss'altro perchè ha "vissuto" una vita differente.

Nel deliziarmi di fare ciò, mi sono accorto che questo tondello era stato ribattuto.

Ho controllato tutti i testi a mia disposizione ( Spahr, D'Incerti, Pagani), ma non ho trovato traccia alcuna di questa "variante".

Ne avete mai viste?

Cosa ne pensate ?

Elio

1zmi3qf.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

2006augustod

Personalmente non avevo ancora visto il 12 t. con la ribattitura 1801 su 1800: il 1801 è già di per se una data un po' ostica, rara e difficile da trovare in conservazione accettabile. Ho visto invece diversi 12 t. 1802 ribattuti su 1801 (trattasi di variante presente nello Spahr) e un paio di 1803 ribattuti su 1802, e un 1804 ribattuto su 1803.

Complimenti Elio, scoperta molto intressante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

Ciao Elio, non posso che confermare quanto già espresso da Augusto, anche per me è il primo tondello del 1801 ribattutto su 1800, che vedo.

Bisognerebbe avere altri riscontri per poter definire il grado di rarità.

Mi compiaccio, per averci donato questa chicca, e spero vivamente che altri appassionati del periodo Borbonico di Palermo possano dire la loro.

Ultimamente non vedo troppo entusiamo, e questo mi rammarica, ci sarebbe da discutere, discutere, e poi discutere ancora su questa meravigliosa e intrigante zecca, solo del periodo Borbonico i tondelli battutti sono numerosi, e quelli reperibili sempre meno..

Eros

Share this post


Link to post
Share on other sites

fedafa

Invece di una ribattitura potebbe trattarsi di un riadattamento del conio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

elio1953

........benissimo........sono estremamente felice.......

a quanto pare sono l'unico fortunato possessore ..........

praticamente sono in possesso di una moneta r5 o addirittura ancora più rara?

....non ci posso credere......non siate timidi e...........fatevi avanti.

saluti

elio

........

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio

Notevole davvero la correzione del conio, prima volta che la vedo per questo millesimo di coniazione, il giorno che si stufa di averla me lo faccia sapere :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

elio1953

Notevole davvero la correzione del conio, prima volta che la vedo per questo millesimo di coniazione, il giorno che si stufa di averla me lo faccia sapere :)

.........perbacco!!!!! se anche picchio dice di non averne mai viste ......devo davvero credere di avere avuto una bella dose di fortuna nel trovarmela tra le mani...... mi ricorderò di lei nel caso dovessi decidere di levarmela ( possibilità,al momento, alquanto remota).

Adesso mi rivolgo a tutti i possessori di questo millesimo......guardate bene, non si sa mai.........fatemi sapere.

Cordialità

Elio

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio

Son "giovane" ... posso aspettare :). Ne ho due esemplari ma nessuno dei due reca le cifre corrette, credo sia savvero una cosa inusuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicil_rex

complimenti per l'inedito.

Vi propongo quest'altra chicca. 12 tarì 1800 ribattuto su 1799 (3 cifre ribattute)!!!

post-3237-0-88459200-1332779267_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

picchio

Filotto ! Notevole come correzione del conio, inevitabile passando di secolo.

Potrebbe fornire un'immagine completa del dr e rv per favore, sempre che non le sia di eccessivo fastidio.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

complimenti per l'inedito.

Vi propongo quest'altra chicca. 12 tarì 1800 ribattuto su 1799 (3 cifre ribattute)!!!

post-3237-0-88459200-1332779267_thumb.jp

Ciao Sicil_rex su un numero di CN si parla proprio di questa moneta 1800 ribattuto 1799, se lo ritrovo lo scannerizzo.

Antonio

Edited by carlino

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

Ecco l'articolo di Danilo Maucieri comparso su Cronaca Numismatica n° 207 maggio 2008.

Spero si riesce a leggere.

post-6956-0-51498400-1334348611_thumb.jp

Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

2006augustod

ecco la mia ribattutta 1803 su 18022vxhelw.jpg - o correzione di conio ?

Che ne pensate ?

Edited by 2006augustod

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Siciliae

ecco la mia ribattutta 1803 su 18022vxhelw.jpg - o correzione di conio ?

Che ne pensate ?

Fantastica!!!!!!!Condivido contro battitura dell'epoca.....stanno uscendo tante variazioni di date in quest'ultimo periodo!!Contatta carlino....e' davvero un pezzo degno del nostro catalogo!!!COMPLIMENTI :good: :good:

Share this post


Link to post
Share on other sites

2006augustod

Messa a catalogo http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-F3BRS/34 posizione 14, l'ho inserita testa piccola cioè la legenda al dritto e continua.

Se la legenda non è continua la modifico.

Antonio

Si ha la legenda continua, grazie, con l'occasione ti invito a dare un'occhiata alla discussione iniziata da Eracle - dal titolo 2 grani 1803 - una vera chicca - ci sarebbero gli estremi per inserire la variante 2 grani fuso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

borbonica

Ecco l'articolo di Danilo Maucieri comparso su Cronaca Numismatica n° 207 maggio 2008.

Spero si riesce a leggere.

post-6956-0-51498400-1334348611_thumb.jp

Antonio

Ok, grazie

Ho 1 moneta simile a questa raffigurata, la data non si legge, al posto della scritta J.U I. c'è R sulla sinistra e C sul lato dx... potrebbe essere 1 variante???

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

Ciao Borbonica, R C sta per Regia Corte facente riferimento a quella di Palermo. Nel 1678 causa una ribellione dei messinesi, Carlo II tolse il privilegio a Messina di tenere la zecca e la trasferì a Palermo.

La sigla R C compare sulle monete siciliane credo fino a Filippo V (1701 - 1713).

Se metti delle foto possiamo datare la tua moneta.

Grazie

ANtonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.