Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

M.Aurelio, Frigia?

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

La Minumfil di Novegro (MI), come si è detto in altre sezioni, non era un gran che, specie per le antiche. Comunque, oltre al bronzo di Domiziano postato ieri, ho trovato anche questa moneta di Marco Aurelio, in verità afflitta dal cancro del bronzo, e non poco. Sto cercando di salvarla, ma è già molto difficile leggere la zecca, ed ho bisogno di aiuto. Al D. ..MAUR..- ANTONEI.. Al rovescio, mi pare di leggere: IP (oppure IH..)...(O)C-ITWN, ma ho molte incertezze. C'è una figura maschile seduta a sin.con mantello dai fianchi in giù. Alla sinistra una sfera (?), appoggiata forse su una navicella.

La figura non è facilmente interpretabile. Per la zecca, ho pensato ad una delle Hieropolis: ce n'è una in Frigia, ed una in Cilicia. La moneta pesa 9,0 g. e misura 25 mm.

post-4948-0-68214400-1331497915_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-50886200-1331497994_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Io credo che si tratti di una emissione della zecca di Nicaea in Bitinia.

La legenda al rovescio dovrebbe essere ΙΠΠΑΡΧΟΣ ΝΙΚΑΙΕΩΝ.

Al rovescio Ipparco seduto a sinistra; davanti colonna con globo.

Non ho l'RG con me in questo momento per cercare un riferimento.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Ti ringrazio davvero, mi pare fosse piuttosto difficile da individuare. Ora vado a cercare chi fosse questo Ipparco.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Già, Commodo e non Marco Aurelio. Moneta non molto comune, direi. Finalmente ho riscoperto chi era Ipparco, i miei lontanissimi ricordi erano sbiaditi. Astronomo greco dal 2° secolo a.C., originario di Nicea, titolare di un sacco di scoperte e di invenzioni: la precessione degli equinozi, un metodo trigonometrico per lo studio dei triangoli, studioso del sole e dei rapporti sole/terra (ma rifiutava l'eliocentrismo). Per questo sulla moneta c'è una bella sfera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×