Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
papadopulo2012

1 lire 1815 parma

Risposte migliori

papadopulo2012

Buon pomeriggio a tutti. Il mio nome è Gaston e vengo da Argentina. Ho avuto questa moneta da 1 lire 1815. Non ho catalogo di monete italiane, quindi voglio chiedere che abbia un valore di mercato. la ringrazio molto per il vostro aiuto, grazie a tutti voi.

1581352362034922e8a720912d4f7c653c49ddcf.jpg

http://img3.uploadho...c653c49ddcf.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Qui trovi qualche passaggio in asta di quella moneta:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/passaggi/W-ML/5-0

Questa non saprei bene come valutarla in quanto quel graffio la penalizza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Scusa Incuso, mi sono sovrapposto inavvertitamente-

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guasti2007

Moneta in conservazione BB+, (forse anche BB++ ma dalla foto non è possibile notare le perle della coroncina, la completezza dell'orecchio nonchè i capelli dietro la nuca), il graffio nel campo al dritto la penalizza assai. A mio avviso 70-80€ il suo valore commerciale.

Modificato da guasti2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

Moneta in conservazione BB+, (forse anche BB++ ma dalla foto non è possibile notare le perle della coroncina, la completezza dell'orecchio nonchè i capelli dietro la nuca), il graffio nel campo al dritto la penalizza assai. A mio avviso 70-80€ il suo valore commerciale.

Con tutto il rispetto, confermo parzialmente il giudizio, pienamente d'accordo sul graffio penalizzante, ma altrettanto in disaccordo sul valore commerciale e sullo stato di conservazione; a mio parere, (collezionista completo delle "Luigie") nonostante sia un azzardo definire le sue sorti semplicemente perizioando una foto, la giudico qSPL (se presenta 70/80 % lustro).

170 euro si ricavano tranquillamente.

Vero che bisogna essere severi su giudizi e valutazioni, ma è altrettanto vero che nel suo complesso dopo 200 anni c.a., ci vuole un minimo di generosità. :dirol:

Modificato da cuore-antico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guasti2007

Moneta in conservazione BB+, (forse anche BB++ ma dalla foto non è possibile notare le perle della coroncina, la completezza dell'orecchio nonchè i capelli dietro la nuca), il graffio nel campo al dritto la penalizza assai. A mio avviso 70-80€ il suo valore commerciale.

Con tutto il rispetto, confermo parzialmente il giudizio, pienamente d'accordo sul graffio penalizzante, ma altrettanto in disaccordo sul valore commerciale e sullo stato di conservazione; a mio parere, (collezionista completo delle "Luigie") nonostante sia un azzardo definire le sue sorti semplicemente perizioando una foto, la giudico qSPL (se presenta 70/80 % lustro).

170 euro si ricavano tranquillamente.

Vero che bisogna essere severi su giudizi e valutazioni, ma è altrettanto vero che nel suo complesso dopo 200 anni c.a., ci vuole un minimo di generosità. :dirol:

Concordo con Lei che dare una valutazione visualizzando una fotografia (per giunta non ottima) sia sempre difficoltoso. Considero invece eccessivi 170€. Vi sono monete qSPL/SPL prive di evidenti difetti invenduti a 200€. Generosità e andamento del mercato non vanno mai d'accordo..purtroppo.

Modificato da guasti2007

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

Moneta in conservazione BB+, (forse anche BB++ ma dalla foto non è possibile notare le perle della coroncina, la completezza dell'orecchio nonchè i capelli dietro la nuca), il graffio nel campo al dritto la penalizza assai. A mio avviso 70-80€ il suo valore commerciale.

Con tutto il rispetto, confermo parzialmente il giudizio, pienamente d'accordo sul graffio penalizzante, ma altrettanto in disaccordo sul valore commerciale e sullo stato di conservazione; a mio parere, (collezionista completo delle "Luigie") nonostante sia un azzardo definire le sue sorti semplicemente perizioando una foto, la giudico qSPL (se presenta 70/80 % lustro).

170 euro si ricavano tranquillamente.

Vero che bisogna essere severi su giudizi e valutazioni, ma è altrettanto vero che nel suo complesso dopo 200 anni c.a., ci vuole un minimo di generosità. :dirol:

Concordo con Lei che dare una valutazione visualizzando una fotografia (per giunta non ottima) sia sempre difficoltoso. Considero invece eccessivi 170€. Vi sono monete qSPL/SPL prive di evidenti difetti invenduti a 200€. Generosità e andamento del mercato non vanno mai d'accordo..purtroppo.

Beh, l'andamento del mercato viene condotto da noi collezionisti, deprezzare la moneta in questione (a mio parere) è sbagliato.

Se 1 lira M.L. in condizioni SPL ha valore da catalogo di 300 €, non è ammissibile che il suo valore venga volgarmente "spezzato" a metà.

Capisco che oggi si ha la necessità di acquistare dell'ottima merce ad un costo più basso, ma questo succede al supermercato, non certo tra le mura dei collezionisti.

Quindi, è cura del possessore/venditore preservarne il valore senza scendere a compromessi.

Mala tempora currunt!

Roma traditoribus non premia.

I "rovinatori" sono coloro che svendono.

SENZA OFFESE PER NESSUNO. :crazy:

Modificato da cuore-antico
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Sono daccordo con cuore-antico, questa moneta quando supera il BB va quasi sempre intorno ai 150 € e ben oltre.

Un piccolo esempio http://www.ebay.it/itm/DUCATO-DI-PARMA-MARIA-LUIGIA-1-lira-1815-BB-PERIZIATA-DA-INASTA-/170826147620?pt=Monete_Antiche&hash=item27c6082724 ed è, a fronte del difetto penalizzante, (a mio parere) addirittura in consevazione inferiore rispetto a quella postata dall'amico Argentino.

Saluti,

Luca

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

Sono daccordo con cuore-antico, questa moneta quando supera il BB va quasi sempre intorno ai 150 € e ben oltre.

Un piccolo esempio http://www.ebay.it/i...=item27c6082724 ed è, a fronte del difetto penalizzante, (a mio parere) addirittura in consevazione inferiore rispetto a quella postata dall'amico Argentino.

Saluti,

Luca

Concordo pienamente, la moneta nel link è una BB, quotata 120 euro e rincarata a causa della perizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

Esempio di moneta BB acquistata di recente: 20 lire 1832, 1000 esemplari provenienti dalla fusione della toeletta della Duchessa M.L. per fronteggiare alle cure del colera presente nel Ducato.

In questo caso, il segno alle ore 11 sul retro della moneta, fà precipitare il suo stato da SPL(7000euro) a BB(4000euro) perchè in effetti è deturpante. :sorry:

60 % di lustro e rilievi nitidi !

Purtroppo esemplari di questo tipo scarseggiano, bisogna accontentarsi delle rimasuglie rimaste sul mercato.

Ciò per ricordare che ogni volta che si intende periziare o comunque dare un valore alla moneta, bisogna ripassare le regole fondamentali del numismatico.

post-24936-0-13977400-1335779748_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

:crazy:

Modificato da cuore-antico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cuore-antico

Moneta in conservazione BB+, (forse anche BB++ ma dalla foto non è possibile notare le perle della coroncina, la completezza dell'orecchio nonchè i capelli dietro la nuca), il graffio nel campo al dritto la penalizza assai. A mio avviso 70-80€ il suo valore commerciale.

Con tutto il rispetto, confermo parzialmente il giudizio, pienamente d'accordo sul graffio penalizzante, ma altrettanto in disaccordo sul valore commerciale e sullo stato di conservazione; a mio parere, (collezionista completo delle "Luigie") nonostante sia un azzardo definire le sue sorti semplicemente perizioando una foto, la giudico qSPL (se presenta 70/80 % lustro).

170 euro si ricavano tranquillamente.

Vero che bisogna essere severi su giudizi e valutazioni, ma è altrettanto vero che nel suo complesso dopo 200 anni c.a., ci vuole un minimo di generosità. :dirol:

Concordo con Lei che dare una valutazione visualizzando una fotografia (per giunta non ottima) sia sempre difficoltoso. Considero invece eccessivi 170€. Vi sono monete qSPL/SPL prive di evidenti difetti invenduti a 200€. Generosità e andamento del mercato non vanno mai d'accordo..purtroppo.

Beh, l'andamento del mercato viene condotto da noi collezionisti, deprezzare la moneta in questione (a mio parere) è sbagliato.

Se 1 lira M.L. in condizioni SPL ha valore da catalogo di 300 €, non è ammissibile che il suo valore venga volgarmente "spezzato" a metà.

Capisco che oggi si ha la necessità di acquistare dell'ottima merce ad un costo più basso, ma questo succede al supermercato, non certo tra le mura dei collezionisti.

Quindi, è cura del possessore/venditore preservarne il valore senza scendere a compromessi.

Mala tempora currunt!

Roma traditoribus non premia.

I "rovinatori" sono coloro che svendono.

SENZA OFFESE PER NESSUNO. :crazy:

Rispondo quì al messaggio privato, a causa del blocco impostomi dal sito per poca frequenza.

Beh, per prima cosa possiamo darci del tu,

posterei volentieri una foto per far giudicare lo stato di conservazione della nuova lira, però non si vedrebbe il suo splendore. Comunque è in condizioni SPL, acquistata presso negozio numismatico.

Buona percentuale di lustro ancora lucente sopratutto sul retro, contorno spigoloso e foglie sul bordo ancora perfettamente evidenti. Moneta rara ma comunque acquistabile in condizioni SPL intorno ai 300 euro.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×