Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
iaco96

Sesterzio Nerone

Recommended Posts

iaco96

Buongiorno stavo osservando i precedenti passaggi in asta di diverse monete fino a quando mi sono imbattuto in questa

http://www.deamoneta...ions/view/5/312

come vedete rimase invenduta poi passò un po' di tempo ed eccola qui

http://www.deamoneta...s/view/66/13179

come vedete nella seconda moneta si notano molti più particolari rispetto alla prima e inoltre la patina appare più scura forse grazie alla fotografia migliore

in particolare la corazza appare più definita nella seconda ma forse anche in questo caso nella prima fotografia la risoluzione non era alta come nella seconda.

secondo voi la moneta è stata ritoccata o i meriti sono da attribuirsi alla fotografia?

detto questo tengo a precisare che con la casa d'aste Artemide mi sono trovato sempre benissimo,sono sempre stati precisi , veloci e seri.

Edited by iaco96

Share this post


Link to post
Share on other sites

rick2

mi pare la stessa moneta , e` la foto fatta con luce diversa per me

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio I

Secondo il mio modesto parere la moneta mi pare la stessa ma è stata ritoccata in quanto il colore della patina cambia di molto e non credo

sia da attribuire solo alla fotografia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

Scusami, Claudio, non sono esperto, quindi volevo chiederti una delucidazione sulla tua ipotesi: nel caso fosse come sospetti, e quindi la patina attuale fosse ritoccata, significa che praticamente ne hanno "stesa" una nuova su quella precedente? Oppure che quella di prima è stata tolta e poi la moneta è stata ripatinata? Sono processi fattibili in maniera semplice?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Claudio I

I procedimenti attuali non li conosco bene, sò pero' che e' possibile effettuare innumerevoli ritocchi sulle monete classiche sia a suon di bulino che con artefizi atti a ricreare nuove patine ovviamente artificiali. Riguardo la moneta in questione dico che le due patine sono troppo differenti per essere solo una questione fotografica. Ovviamente questo è il mio piccolo punto di vista ma lascio la parola ai piu' esperti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Per agevolare il confronto.

post-18735-0-10325000-1333022681_thumb.j

Non mi sembra che nella seconda foto sia più ritoccata che nella prima, mi sembra che alcuni particolari siano più definiti nella prima foto e altri nella seconda (ad esempio il braccio di Roma che regge la Vittoria); il colore diverso potrebbe essere dovuto alla luce.

Edited by Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

denario69

non sono molto ferrato in materia, IMHO credo sia dovuto alla differenza di esposizione della foto affiancando entrambe le foto i confini della patina sul R in entrambi i casi sembrerebbero gli stessi (li ho evidenziati in rosso).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Trovate le differenze.

post-18735-0-98808400-1333023211_thumb.j

Edited by Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

denario69

non sono molto ferrato in materia, IMHO credo sia dovuto alla differenza di esposizione della foto affiancando entrambe le foto i confini della patina sul R in entrambi i casi sembrerebbero gli stessi (li ho evidenziati in rosso).

post-2807-0-47095300-1333023231_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

denario69

exergus sorry ho accavallato la risposta alla tua :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ciao,

personalmente non ritengo che sia stata ripatinata, forse solo leggermente migliorata in qualche dettaglio tra i due passaggi in asta.

La differente colorazione della patina la attribuirei alla diversa esposizione luminosa in fase di fotografia o a un piccolo aggiustamento cromatico con programma di fotoritocco.

Infine, tenderei ad affermare che alcuni ritocchi più sostanziali son già stati eseguiti antecedentemente al primo passaggio in asta. Alludo alla zona del dritto tra ore 3 e 5 e al rovescio sopra e davanti al capo di Roma. I fondi son stati probabilmente levigati, specie al dritto. Voi che ne dite?

Proposta a 800€ invenduta.

Riproposta a 750€, 3 offerte, venduta a 800€.

Mi ricorda, con le debite proporzioni, un Gordiano III di buona qualità che cercai di acquistare qualche tempo fa:

a 100€... invenduto.

Rimesso in asta, mi ripromisi di acquistarlo, con base d'asta 70€... andò via a 120€ dopo vari rilanci.

Curioso animale competitivo, il collezionista... :D

Ciao

Illyricum

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Belisarius

Anche a me pare la stessa moneta, soltanto illuminata diversamente e con i colori malamente bilanciati dal programma di fotoritocco.

Pe averne la certezza è sufficiente seguire le sfumature e le diverse tonalità di colore della patina; sulla prima moneta sono più evidenti, ma sulla seconda si ritrovano identiche, solo molto più scure.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.