Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
vitt.emanumi

lista euro banconote rare

Risposte migliori

Alex-Vee
21 minuti fa, Liamred00 dice:

Ultima neve di primavera , circolate sono cosi.......

20180430_100043.jpg

20180430_100131.jpg

Ridotta a carta straccia 😅

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domizio1

Ciao "conte", per quanto riguarda le imperfezioni, nel mio piccolo ho notato che la prima serie (2002) ne presentava molte (ho avuto tra le mani parecchi pezzi da 50/100 con filigrana a tratti mancante, tutte banconote vissute). Ne ho conservate quattro in FDS, presentano un vuoto che va dai 3 ai 5 millimetri sulla filigrana. L'interruzione non è mai simmetrica ma irregolare. Ne conservo un'altra da 50 con parte della colorazione imperfetta, tipo sfumatura più marcata ma quest'ultima è rovinata. Nel caso specifico, l'imperfezione può essere considerata atipica e quindi rara?      

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Ciao, le banconote che presentano la filigrana interrotta si possono considerare curiosità, in particolare quelle del primo periodo presentano maggiormente questa tipologia di problematica. Se sono FDS magari potrebbero essere un pochino più appetibili, ma restano comunque difficili da piazzare sul mercato (al momento è molto difficile trovare chi spenderebbe 10/30€ in più del loro valore facciale) , parlando sempre di banconote del primo periodo, quelle successive praticamente non vengono nemmeno calcolate. Gli errori più ricercati sono quelli di stampa o di mancanza dell'ologramma (ma di quest'ultimo esistono troppi artefatti in quanto si è scoperto come rimuoverlo senza alterare la qualità della banconota). 

La variazione di colore potrebbe essere interessante, ma se presente su una banconota FDS, perché se circolata potrebbe aver subito delle alterazioni dovute appunto all'usura. 

Ricapitolando oggi banconote del primo periodo valgono qualche euro in più solo se FDS, per i tagli più piccoli il valore di vendita oscilla tra i 5/15€ in più del loro valore facciale, per i tagli da 50/100€ il valore oscilla tra i 10/30€ in più del loro valore, ma già trovare chi è disposto a spendere in più 15€ per le prime e 30€ per le seconde è quasi impossibile. Discorso a parte avviene per i tagli da 200/500€ che al momento rimangono quelli più ambiti e ricercati, sempre in FDS, perché prodotti in quantità minore. Ma eccetto rarissimi casi (vedi Irlanda per la 500€) ho visto banconote di questo tipo rimanere invendute alla cifra di 40/50€ oltre il valore facciale. L'eccezione c'è sempre ma al momento il mercato delle euro banconote non gode di popolarità. Molti in questa sezione guardano e tengono da parte banconote che risultano essere più rare o ben quotate (a livello di catalogo) ma siamo ben consapevoli che rimane semplicemente un hobby che difficilmente sarà remunerativo un giorno. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liamred00
2 ore fa, Alex-Vee dice:

Ciao, le banconote che presentano la filigrana interrotta si possono considerare curiosità, in particolare quelle del primo periodo presentano maggiormente questa tipologia di problematica. Se sono FDS magari potrebbero essere un pochino più appetibili, ma restano comunque difficili da piazzare sul mercato (al momento è molto difficile trovare chi spenderebbe 10/30€ in più del loro valore facciale) , parlando sempre di banconote del primo periodo, quelle successive praticamente non vengono nemmeno calcolate. Gli errori più ricercati sono quelli di stampa o di mancanza dell'ologramma (ma di quest'ultimo esistono troppi artefatti in quanto si è scoperto come rimuoverlo senza alterare la qualità della banconota). 

La variazione di colore potrebbe essere interessante, ma se presente su una banconota FDS, perché se circolata potrebbe aver subito delle alterazioni dovute appunto all'usura. 

Ricapitolando oggi banconote del primo periodo valgono qualche euro in più solo se FDS, per i tagli più piccoli il valore di vendita oscilla tra i 5/15€ in più del loro valore facciale, per i tagli da 50/100€ il valore oscilla tra i 10/30€ in più del loro valore, ma già trovare chi è disposto a spendere in più 15€ per le prime e 30€ per le seconde è quasi impossibile. Discorso a parte avviene per i tagli da 200/500€ che al momento rimangono quelli più ambiti e ricercati, sempre in FDS, perché prodotti in quantità minore. Ma eccetto rarissimi casi (vedi Irlanda per la 500€) ho visto banconote di questo tipo rimanere invendute alla cifra di 40/50€ oltre il valore facciale. L'eccezione c'è sempre ma al momento il mercato delle euro banconote non gode di popolarità. Molti in questa sezione guardano e tengono da parte banconote che risultano essere più rare o ben quotate (a livello di catalogo) ma siamo ben consapevoli che rimane semplicemente un hobby che difficilmente sarà remunerativo un giorno. 

Caro "conte ",sono d'accordo con te , l'estate sta arrivando e quindi qualche banconota puo' cavalcare l'onda del mare , se si vuole  aspettare che acquistano valore credo che rinunciamo a troppe cose e chissa se i nostri eredi un giorno gradirebbero banconote senza alcun valore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domizio1

Stavo cercando di capire cos'ha di rarissimo la 500 euro irlandese.....Forse il seriale con cinque zeri?

(sempre se ti riferivi a quella esposta su e-bay)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liamred00

La 500 euro irlandese il catalogo la valuta da BB 1200,00 euro fino FDS  4D , mentre sul sito euro billets tribune la valuta 1500,00 euro .Deve essere la sua rarita a darle un valore cosi alto evidentemente ne sono state stampate poche, vediamo se Alex-Vee sa qualcosa in piu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee
45 minuti fa, Liamred00 dice:

La 500 euro irlandese il catalogo la valuta da BB 1200,00 euro fino FDS  4D , mentre sul sito euro billets tribune la valuta 1500,00 euro .Deve essere la sua rarita a darle un valore cosi alto evidentemente ne sono state stampate poche, vediamo se Alex-Vee sa qualcosa in piu.

Esattamente, la rarità della 500€ Irlandese sta proprio nel numero molto limitato di banconote stampate. Non ricordo la tiratura effettiva ma è davvero molto molto bassa. Agli inizi dell'euro c'è chi ha speso anche 6.000€ per questa banconota in qualità FDS, oggi viene venduta a circa 1.500/2.000€. Ma è difficile che chi la possiede la venda, praticamente non è quasi riuscita ad entrare in circolazione in quanto i collezionisti hanno fatto incetta. Quindi oggi trovarla in circolazione è davvero difficile se non impossibile. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Domizio1

Stavo leggendo che in Irlanda le banconote di grosso taglio sono generalmente rifiutate dai commercianti (se ne parla in vari siti internet). Prima di visitarla munirsi di carte di credito o di pezzi piccoli, max 50 eu. Sarà stato anche per questo che ne hanno stampate poche (giusto per i collezionisti). Alex Vee. altri paesi con poche scorte ve ne sono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Banconote di taglio grosso con tirature limitate (non quanto l'Irlanda) abbiamo la Grecia, codice Y 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claso

Scusate mi sapete dire se questa banconota vale qualcosa

codice corto J077G2

ditemi se vale piu' del nominale per quella parte palindroma e i 3 sei consecutivi, potrebbe essere anche comune

50 avanti.jpg

50 dietro.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claso

mentre aspetto l'ho messa in un libro a stendere.

La firma e' di Trichet ma sono del tipo vecchio giusto ?

Mi dite a quale pagina c'e' l'elenco completo delle banconote "particolari" da tenere.

Grazie a chi mi rispondera'.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liamred00
1 ora fa, claso dice:

mentre aspetto l'ho messa in un libro a stendere.

La firma e' di Trichet ma sono del tipo vecchio giusto ?

Mi dite a quale pagina c'e' l'elenco completo delle banconote "particolari" da tenere.

Grazie a chi mi rispondera'.

 

Il catalogo la valuta in SPL  55 euro  in FDS  75 euro  , sono del vecchio tipo , sul catalogo vengono segnalate le banconote piu rare.Aspetta altri pareri secondo me è una banconota normale,ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alex-Vee

Concordo con Liamred00, spendi pure non ha quotazioni elevate. 

Comunque ti consiglio di leggerti qualche post precedente per capire quali possono essere banconote interessanti. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claso

qualche post ??? 127 pagine, avevo iniziato dall'inizio, ma avevo visto che l'elenco veniva aggiornato non in prima pagina, ma veniva ripostato per intero, per questo chiedevo se c'era un elenco aggiornato in qualche pagina di questo tread.

Cavolo allora le faccio spendere per soli 5 euro in piu' ..... avevo quasi creduto che con quella parte palindroma, se fossero stati tutti 6 in mezzo oppure vera palindroma magari facevo prendere qualche soldo in piu' a mia madre che con la pensione non vive piu' :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claso

fermi tutti mea culpa, sotto l'elenco degli euri, ci sono gli eurocents, non li avevo visti, cercavo sopra "mea culpa" ancora.

scusatemi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippolo

Salve,il bancomat oggi mi ha dato questa banconota Duisenberg (insiene a 4 del governatore Trichet) di cui allego le foto.  Da catalogo ha un discreto valore. Ma in queste condizione conviene tenerla?

P.s. Ma possibile che dai bancomat escano ancora banconote con firma Duisenberg? 

20180601_111642-1548x2064.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liamred00
12 ore fa, cippolo dice:

Codice corto j003

Da catalogo è ben  quotata in FDS, io credo che è sul BB / SPL. Adesso nei bancomat fanno girare fino ad esaurimento le banconote vecchie ,trovo anche io delle Trichet .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×