Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
caiuspliniussecundus

"ROMA" lo sceneggiato

Risposte migliori

caiuspliniussecundus

E' in arrivo su RAI 2 lo sceneggiato ROMA, in parecchie puntate. E' ambientato alla fine della repubblica, con Cesare, Pompeo, Cicerone ecc ecc; negli USA ha avuto un discreto successo.

Per chi, come me, ha amato il Gladiatore.

(sperando che non sia un'americanata)

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Speriamo sia bello ..dal trailers promette bene !! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

L'ho già visto tutto l'estate passata. In fin dei conti è

un'americanata... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

l'hai visto negli States ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

sì, di solito l'estate insegno a NY. <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Silla

Mamma mia stanotte l'ho sognato ( ROMA lo sceneggiato ) ed era una gran cavolata , ma propio brutto ..... che incubo :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo

No, proprio brutto non lo è, è la solita storia versione Hollywoodiana... avete visto il film Troy? appartiene allo stesso genere di cosa... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Troy penso che sia uno dei film piu' brutti che abbia mai visto, uno zabajone di personaggi. Come rovinare una bella storia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

troy è un film orrendo... dimenticare e farsi ridare i 7 euro di biglietto del cinema!

per lo sceneggiato Roma c'è solo da sperare bene e soprattutto io spero che la storia sia quella vera e non quella inventata.

eppure mi chiedo ma perchè sti film sui romani e greci li devono fare sempre gli americani?? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras

Andrò controcorrente, ma a me non è piaciuto neppure Il Gladiatore... non sarebbe stato male senza tutti quegli inserti new-age... Infine concordo che Troy era una boiata pazzesca... e che dire di King Arthur?

Comunque da quello che ho letto tempo fa Roma arriva pesantemente tagliato rispetto alla versione americana...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
eppure mi chiedo ma perchè sti film sui romani e greci li devono fare sempre gli americani?? :(

99921[/snapback]

Perchè realizzare film del genere costa un sacco di soldi (scene, costumi, effetti) e da noi nessuno può o vuole investirli <_<

Speriamo bene, Troy non l'ho visto, mi è bastato leggere le recensioni per capire che era una bufala, sono contento che me lo confermiate ;)

ciao.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras
Eppure mi chiedo ma perchè sti film sui romani e greci li devono fare sempre gli americani?? :(

99921[/snapback]

Certo che se pensi ad un altra boiata tipo "Il mandolino del Capitano Corelli" sull'eccidio di Cefalonia... in cui un americano (Nicolas Cage) interpretava un italiano, una spagnola (Penelope Cruz) nel ruolo di una ragazza greca e uno scozzese faceva il padre di lei...

Di greci ed italiani nemmeno l'ombra...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Gli americani fanno film sull'antica Roma perché a loro interessa l'antichità classica, è vero che hanno i soldi per farlo, ma il motivo fondamentale è questo.

Non possiamo dire altrettanto della nostra cultura che le antichità le scotomizza.

Non parliamo poi di Roma che paga ancora (dopo 50 anni) l'equivoco revival romaneggiante avvenuto nel ventennio.

Pertanto, anche se probabilmente è una boiata, me lo guarderò lo stesso,

Nel forum americano i commenti erano positivi. Tra l'altro pare che ci siano parecchie scene di transazioni economiche in cui compaiono monete. Le monete pare siano state coniate apposta per il film (!!!! :blink: )

:huh: ).. Cosa che lascia quantomeno perplessi: coniare monete nuove (con quale aspetto? nuove fiammanti o anticate ??) quando per una manciata di denari o di sesterzi si potevano usare quelli originali: certo non è una gran spesa, specie se rapportato alla paga di un attore!!

comunque... presto vedremo.

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

è vero, risparmiano nelle cose dove non dovrebbero risparmiare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

potevano prendere le misterday, le toglievano dal mercato numismatico e risparmiavano :D

cmq anche io sicuramente lo guarderò anzi...sono molto ansioso :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Ciao

se non potete aspettare potete andare sul sito http://www.hbo.com/rome/

oppure se avete iTunes, andate sul music store e cercate Rome, potrete scaricare i Podcast con le interviste (ma in americano)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Aggiungo l'immagine delle monete :)

01_mixed_photo.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maffeo
Tra l'altro pare che ci siano parecchie scene di transazioni economiche in cui compaiono monete. Le monete pare siano state coniate apposta per il film (!!!!  :blink: )

che prima o dopo finiranno offerte come preziose rarità su Ebay :lol:

difatti, mi ricordo parecchie scene con monete...

ad un certo punto un centurione (uno dei protaganisti) viene offerto 30mila sesterzi per arruolarsi di nuovo... un po' come i bonus offerti ai military USA per arruolarsi di nuovo per l'Iraq... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

che orrore: monete di Massimiano al tempo di Cesare !!! mi viene il mal di stomaco.

E quel curioso nominale con un ritratto a sin (Cesare ??) con su scritto SPQR OPTIMO PRINCIPI ??

ma già che c'erano non potevano farle meglio ???

comnque ha ragione Maffeo, saranno già su e-bay :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

[OT]

Scusatemi, ma quando si parla di "americanata", ho sempre un motto di fastidio. ROMA ovviamente non l'ho visto, però almeno loro sanno fare film spettacolari, divertenti e che piacciono anche ai critici e agli amanti di buon cinema. Es. un film come Guerre Stellari, in Italia non uscirà mai, oppure La Sottile Linea Rossa, o i film di Scorsese, Michael Mann, fratelli Cohen... etc. etc...

Noi non riusciamo mai in questo difficile equilibrio: eccediamo sempre in un senso o nell'altro.

Gli unici film spettacolari e allo stesso tempo interessanti che abbiamo fatto sono quelli di Sergio Leone, non per niente tutto il mondo ce li ammira, da allora niente... :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Anch'io sono in attesa del film Roma, il quale andrà in onda in più annate per quanto ne so... iniziando da Cesare in poi... purtroppo queste megaopere spesso per esigenze televisive stravolgono la storia reale in favore dellìaudience, (una bella storia d'amore tira sempre!!!)

i più bei film rimangono per me ben hur, cleopatra, nerone, ulisse e ce n'è qualcun altro carino e tra i moderni mi è piaciuto il gladiatore, dove le inesattezze possono essere riconosciute solo da esperti in materia e da studiosi, rimane una bella storia di fantasia, parte come tale per cui può essere accettata. Troy e alexander sono due boiate, come stravolgere storia e mitologia.........

tra le fiction per la tv mi è piaciuto un pò Augusto e anche Cesare. Cleopatra un pò meno.... purtroppo il problema è che molti avvenimenti vengono ridotti e quindi mal capiti poi da chi li vede in tv. chi conosce la storia non le giudica bene certe fiction ma i più non conoscono la materia per cui per i più le fiction sono solo delle belle storie per passare una serata davanti al televisore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto
...mi è piaciuto il gladiatore, dove le inesattezze possono essere riconosciute solo da esperti in materia e da studiosi...

100143[/snapback]

Huh ?! Tipo l'imperatore che scende nell' arena a combattere con un gladiatore ?

A me, che esperto non sono, e' sembrata una transposizione di un Western nell' antica Roma.

Per quanto riguarda quel che dice micheledavanzo, con "americanata" non si intendono certo i films dei Cohen. Mica basta il solo fatto di essere una produzione americana.

Le produzioni italiane non possono per forza di cose competere per effetti speciali, scenografie, etc. 'che le case di Hollywood hanno ben altri mezzi e mercati. Pero anche noi abbiamo fatto films eccellenti, lavorando di fino. A parte i neorealisti e la loro discendenza, mi vengono in mente varie commedie: l'Armata Brancaleone non si batte e li state certi che non hanno sprecato il tempo a coniare monete antiche, ma invece si sono inventati un italiano medievale molto verosimile, ma indubbiamente finto: "passem lo cavalcone en fila longobarda". Altro che i sesterzi di plastica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Huh ?! Tipo l'imperatore che scende nell' arena a combattere con un gladiatore ?

100679[/snapback]

E' esattamente quello che faceva Commodo, combatteva nell'arena credendosi Ercole lottando contro fiere e gladiatori (che dovevano solo sperare che l'imperatore li risparmiasse). Ma lo sai che cambiò addirittura nome all'Urbe ?? Colonia Commodiana la fece chiamare....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Non mi riferisco a quello... come dice caius quello era vero....

Nel film ritengo siano presenti alcuni errori inerenti l'esercito ,

le creste dell'elmo dei centurioni vanno da destra a sinistra e sono rosse invece nel film erano da davanti a dietro e di colore nero

colui che da l'ultimatum ai barbari non sarebbe mai andato da solo ma doveva essere accompagnato da una scorta .

Tra le attrezzature in guerra manca la Balista montata su di un carro.

I cavalieri romani non indossavano la lorica segmentata ma la lorica hamata.

Il leone nell'insegna che si vede dopo l'attacco degli arcieri era utilizzata dalla XIII legione che erano stanziate la prima in Pannonia la seconda in Cappadocia (II sec.), nel III sec erano stanziate rispettivamente in Dacia e Siria.

la testuggine "scudi sulla testa in blocco" era utilizzata solo per proteggersi dalle frecce in caso di assalti a postazioni

mi risulta che non siano esistite le "legioni felix" della Germania del Nord. Esisteva una legione "felix" la"Legio II felix Valentis Thebaeorum", che militò in oriente nel IV secolo. Marco Aurelio creò 2 nuove unità: la II e la III legio italica contro i germanici.

Il colore delle armature dei Pretoriani non erano così in quanto non si è sicuri sull'esatto colore, alcuni dicono bianche altri rosse ma non nere!!

I signiferi erano tra i componenenti più preparati della legione, nel film cadono con le insegne e nessuno le rialza.

Gli aquilfer che portavano l'aquila camminavano a piedi e indossavano una pelle d'orso o di lupo sopra l'elmo ma nel film non ci sono riferimenti.

I romani non usavano bandiere in battaglia.

Massimo ha un tatuaggio "SPQR" ma gli ufficiali non li usavano, era un'usanza barbara,

I romani non combattevano guerre d'inverno se non per difesa

nel finale del film si parla di un "colpo di stato"presso Ostia. Ciò non poteva corrispondere al vero in quanto non era consentita la presenza di legionari sul territorio italiano (dal Rubicone in giù), le sole truppe erano i pretoriani e la II legio partica ma da Settimio Severo in poi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

ottima analisi legio...non hai mancato nulla!

anche io ho riscontrato gli stessi errori :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×