Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gpittini

Aureliano, Alessandria.

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

Non è così semplice riconoscere gli imperatori del 3° secolo sulle tetradracme di Alessandria, specie se il conio è un po' "stanco" o la moneta è usurata. Fra l'altro, i nomi sono utilizzati in modo diverso rispetto a Roma. Nelle imperiali, Aureliano è AURELIANUS e basta (mi pare), mentre qui è L. Domitius Aurelianus...e infatti inizialmente mi ha messo fuori strada. La legenda qui è A.K.L.DOM.AVPELIANOC CEB (non è che si legga tutto...) Al rovescio, intorno all'aquila: ETOYC E, cioè 5° anno di regno (273/4 d.C.) Pesa 7,5 g. e misura 20 mm. Anche qui di Ag ce n'è pochissimo, credo circa 1-2%, confermate? E' la Sear 4754, BMC 2372, moneta comune.

post-4948-0-87445700-1335035691_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

e` lei

tutte le monete di aureliano di alessandria hanno A K L DOM et c apparentemente

http://www.wildwinds.com/coins/ric/aurelian/milne_4426.jpg

tipo questa anno 5 274-275

milne 4426

a me interessa il tasso di cambio con le monete imperiali

fino ad antonino pio era di una tetradrachma per denario , visto che contenevano la stessa quantita` di argento (la tetradracma con titolo minore e piu` grande e il denario piu` piccolo ma con titolo maggiore)

questa quanto era ?

1 tetradracma per 2 aureliniani ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Ne era stata postato un esemplare identico in questa discussione: Link

C'è anche il riferimento al Dattari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cipa

Questa è la mia:

post-8548-0-60506900-1335104816_thumb.jp

Cosa ne pensate?

Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Mi pare molto bella, il diritto è decisamente più leggibile e migliore del mio, le lettere sono tutte chiarissime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

queste monetazioni "collaterali" sono davvero belle, hanno un fascino tutto loro!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Mi e' capitata una moneta praticamente identica, forse appena migliore, e ve la mostro per confronto. Questa pesa 9,5 g. e misura 21 mm. Evidentemente e' molto comune.

post-4948-0-54252000-1352928281_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

entrambe sono belle monete, molto suggestive!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×