Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
corallino

MIR Italia Meridionale Continentale,Zecche minori

31 risposte in questa discussione

Apro una nuova discussione, in quanto non mi sembra appropriata in quella del MIR Firenze.

Alberto Varesi ha scritto:

Ho ricevuto oggi una mail dal tipografo che l'opera é stata stampata ed é dal legatore; tempo 1 settimana, max 10 gg e sarà quindi nelle mie mani....

Quindi a breve avremo l'opera,molto bene.

Grazie Alberto

Corallino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'opera é finalmente arrivata, ma essendo ora impegnati con il dopo-asta la commercializzeremo tra una decina di giorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie Alberto per la notizia

Ne prenoto una copia per Verona se vieni

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono interessato anchi'io.

Organizziamo un'acquisto collettivo???

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anch'io sono molto interessato,ditemi come faccio ad averlo .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  1. Arrivata oggi l'opera, fondamentale come sempre.
  2. Grazie
  3. Corallino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo l'aggiunta della tabella delle concordanze, un bel dato in piu'.

Corallino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono interessato anchi'io.

Organizziamo un'acquisto collettivo???

--odjob

Si si perchè no? o almeno ci proviamo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

...

Organizziamo un'acquisto collettivo???

....

Se l'iniziativa parte consideratemi tra i partecipanti.

Valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi è da poco arrivato il volume e mi permetto di fare i complimenti agli autori dell'opera Michele Chimienti e Franco Rapposelli.

Veramente un ottimo lavoro!

Naturalmente un grazie anche ad Alberto Varesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapposelli ,insieme al fratello è un grande studioso di gettoni monetali,poi ho letto qualche suo articolo riguardante monete antiche.

Vediamo di organizzare un'acquisto collettivo?

--Grazie

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapposelli ,insieme al fratello è un grande studioso di gettoni monetali,poi ho letto qualche suo articolo riguardante monete antiche.

Vediamo di organizzare un'acquisto collettivo?

--Grazie

-odjob

Ci starei anche io, grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il prezzo è di € 100 + spese postali

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al convegno veronese era venduto al prezzo speciale di 90 euro

post-116-0-54958000-1338388961_thumb.jpg

post-116-0-85252000-1338388968_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapposelli ,insieme al fratello è un grande studioso di gettoni monetali,poi ho letto qualche suo articolo riguardante monete antiche.

Vediamo di organizzare un'acquisto collettivo?

--Grazie

-odjob

Anch'io conosco i Rapposelli come autori ed esperti di gettoni monetali, conosco poi Chimienti di persona perchè membro dell'Accademia Italiana di Studi Numismatici, è uno dei massimi esperti di monetazione bolognese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho avuto qualche giorno di quiete per godermi il nuovo volume della collana M.I.R.

Annoierò con una cronaca e personalissime sensazioni.

Tutto comincia con un paio di “disguidi”. Sapendolo disponibile da un commerciante numismatico amico, mi reco tre volte presso lo studio prima di averlo: altri erano arrivati prima di me esaurendolo.

L’incipit è promettente ma l’attesa intacca i nervi.

Finalmente lo trovo. E’ affiancato ad altri volumi recenti della collana, Napoli e Firenze, e mi colpisce il poco spessore fisico dell’opera. Un disappunto momentaneo.

La presentazione chiarisce molto al riguardo; ragioni degli autorevoli Autori e dell’illustre Editore. Procedo rasserenato e sprofondo nella lettura.

Notevole ed aggiornata la bibliografia –ho annotato alcuni lavori a me sconosciuti -; sempre utile, ancorché succinto, l’excursus storico, dettaglio (sic!) spesso tralasciato in molte opere.

Di utilità straordinaria la tavola di ragguaglio. Di ogni moneta rappresentata, oltre ai riferimenti classici al CNI nel testo, sono dettagliati, in tavola a parte e ove presenti, ulteriori riferimenti al MEC 1 e 14, al Cappelli ed al Bellizia, al Travaini per la monetazione normanna, Sambon G. (1912) per le monete coniate in Italia e da Italiani all’estero dal V al XX secolo, e Sambon A. (1916) per le monete Normanne, Sveve, Angioine e Aragonesi.

Una nota in merito quest’ultima opera. Mai pubblicata, di cui sono note le bozze - le cui pagine presentano una numerazione spesso disordinata e disallineata rispetto al testo -, certo utile e tuttora valida ma dalla reperibilità molto difficile e costo talvolta impervio. Chiude dei “buchi” rispetto al MEC14. Probabilmente di poca utilità pratica per molti appassionati ma di consistente valore informativo per la completezza fornita in lettura critica congiunta al MEC14. Cosa dire: e’ troppo ma non guasta.

L’abbondanza della bibliografia e’ riflessa nel testo. Descritte le monete, a seguire, dei corsivi riportano aggiornamenti, riattribuzioni, note storiche, e pareri degli Autori, con fonti sempre citate e dettagliate.

Apprezzabili le foto che trovano il loro limite nei moduli minori (frazioni di denaro e soprattutto follari) ove un ingrandimento o un disegno affiancato alla foto – in alcuni casi ciò accade – avrebbe esaltato la godibilità delle immagini. Ma siamo alle sfumature. Quali opere in merito fanno meglio. Per puro esempio ed a mente, il testo della Travaini sulla monetazione Normanna, ottimo, specializzato e fondamentale, presenta solo disegni e accidentalmente unisce l’immagine fotografica.

Non comprendo la ragione della mancata rappresentazione dei cavalli attribuiti a Cosenza e Reggio Calabria. Pienamente concorde sull’attribuzione a Napoli dei due nummi, credo che la loro presenza, per coerenza logica, al pari delle monete intese per Vasto o Fondi ma battute addirittura all’estero, ci stava.

Le quotazioni: trovo mediamente adeguato quanto espresso per la conservazione minore (MB), spesso la piu’ consueta per molte raccolte e direi tipica per tante tipologie. Per le conservazioni superiori le ho trovate eccessivamente conservative. Ma qui ci si avventura in un ginepraio che dal suo folto non trova uscite. Personalmente registro questa impressione che certo non intacca la sostanza dell’opera.

In conclusione credo che sia stato centrato in pieno un obiettivo importante. Le zecche meridionali stanno conoscendo un risveglio dell’attenzione che a partire dalla meta’ degli anni novanta cresce con una moltitudine di contributi che penso non abbia uguali. Libri, articoli, atti di convegni, discussioni notevoli su questo forum. Penso che questa opera si ponga idealmente al centro di questa galassia accentrando in sintesi quanto di notevole e stato prodotto, permettendo agli interessati di procedere lungo un cammino di approfondimento partendo da un riferimento – valido di per se’ - solido e ben organizzato dagli Autori che indica le direttrici di sviluppo degli interessi specifici.

E’ certamente un’opera che mancava e che colma un vuoto rendendo servizio sia all’appassionato navigato che al neofita in cerca di un approccio iniziale e non banale alla (ricca) materia trattata. Ci scopro un’assoluta contemporaneità potendola inquadrare come un sostanziale ipertesto; dalle (ottime) informazioni di base fornite e possibile espandere lo scibile nel dettaglio degli interessi di ognuno partendo dagli abbondanti rimandi bibliografici forniti.

Complimenti vivissimi agli Autori ed all’Editore e grazie di cuore.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dell'ottima recensione, meritevole di essere pubblicata persino su una rivista di settore.

A scanso di equivoci vorrei segnalare che non conosco f.dc (almeno credo :unknw:) e non l'ho pagato per parlare bene dell'opera :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Signor Varesi ha altre pubblicazioni in vista a completamento della collanoa dei MIR sulle Zecche Italiane ?

Ci starebbe bene un compendio alla monetazione "Pontificia" visto che l'unica cosa vagamente simile è il Berman, che è poco chiaro, con quotazioni e rarità oramai superate, non ha fotografie, e sarebbe il momento giusto per la moneta papale di avere qualcosa di pratico.

Venzia .... non guasterebbe, e neppure una revisione del lavoro sulla zecca di Milano che già ha fatto, con il Signor Negrini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Colgo l'occasione per anticipare che entro fine anno dovrebbe vedere la luce il MIR sulla monetazione milanese.

Uno dei tomi più interessanti sarebbe senza alcun dubbio quello sulla monetazione pontificia ma é difficile trovare chi si addossi tale impegno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse sulla monetazione pontificia servirebbero due volumi e otto mani !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

egregio sig. Varesi e che mi dice della monetazione di Venezia? abbiamo speranze?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

speranze ?

sì, direi di sì......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse sulla monetazione pontificia servirebbero due volumi e otto mani !

credo anch'io, ma che bel volume sarebbe....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.... Venezia, magari con un lavoro ben fatto; una via di mezzo tra il CNI ed il Paolucci sarebbe u lavoro eccellente. Considerare i massari, detteglio che non ha curato nessuno, ne il Gamberini ne altri, e magari trascurare le varianti che commercialmente hanno poco rilievo e confondono non poco.

Lo studio dovrebbe essere articolato in due parti, la prima relativamente alla Serenissima ed una seconda parte per la monetazione decimale da Campoformio in poi.

Materiale ce n'è in abondanza, anche di immagini, manca solo il là !

Per la le papali, un MIR sarebbe magnifico, anche se credo ci vorranno due volumi data la complessità della materia, e la necessità di razionalizzare le varianti. Il mio amato Clemente XII solo con le varianti dei testoni ti tira matto.

Alberto sono due splendidi progetti ... datti da fare !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un apprezzamento particolare per la copertina

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?