Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
grama

rame romano

Risposte migliori

grama

Cari amici,

vi chiedo aiuto per identificare questa moneta romana molto malridotta.

post-3941-0-73149500-1337103197_thumb.jp

Diritto: busto dell'imperatore laureato verso destra

Rovescio: figura femminile seduta verso sinistra

metallo: rame

diametro: 18,5 mm

peso 2,99 g

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

dovrebbe essere sempre >CONSTANTIUS I° con al R/ REQVIES OPTIMORVM MERITOR

_trier_RIC_VII_202.th.jpg

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Dovrebbe essere un Mezzo follis - la zecca non la leggo, mi sembra di leggere ANT ???

Antiochia??

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grama

Dovrebbe essere un Mezzo follis - la zecca non la leggo, mi sembra di leggere ANT ???

Antiochia??

Grazie!Qualche riferimento di catalogo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Dovrebbe essere un Mezzo follis - la zecca non la leggo, mi sembra di leggere ANT ???

Antiochia??

Grazie!Qualche riferimento di catalogo?

Il riferimento di catalogo si puo' attribuire solamente se si identifica con certezza la zecca di emissione..... Nel caso che ci occupa sappiamo l'imperatore, abbiamo identificato il verso ma non si distinguono le sigle della zecca........ forse tu con la moneta in mano potresti "catturare" qualche lettera..... sarebbe di aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borgia

anche io per la zecca leggo ANT quindi credo che facendo qualche ricerca potresti ottenere i risultati che vuoi.

borgia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Antiochia non ha emesso queste monete.

Io leggo ART, Arelate terza officina, oppure ARP (prima).

Le possibilità sono due:

ART(P) - RIC VII 175

ART(P) dot - RIC VII 178

Entrambe emesse nel 318 d.C. entrambe classificate R5 dal RIC

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

le legende per la tipologia - relativamente a constantius I° sono: al RECTO:

DIVOCONSTANTIOOPTIMP

DIVOCONSTATIOOPTIMOIMP

DIVOCONSTANTIOPIOPRIN

DIVOCONSTANTIOPIOPRINC

DIVOCONSTANTIOPIOPRINCIPI

Al Verso:

REQVIIESOPT - MER ( zecca TR)

REQVIESOPTIMORMERIT ( zecca Q - ROM - SIS )

REQVIESOPTI - MORMERIT (zecca ARL - SIS )

REQVIESOPTIMORVMMERITOR ( TR )

REQVIESOPTIM - ORVMMERITORUM (ROM - TES )

REVIESOPTIMO -RUMMERITORVM (SIS )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

dopo questa piccola verifica, propendo per la zecca di Arelate

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

.

Io leggo ART, Arelate terza officina, oppure ARP (prima).

Le possibilità sono due:

ART(P) - RIC VII 175

ART(P) dot - RIC VII 178

Entrambe emesse nel 318 d.C. entrambe classificate R5 dal RIC

Le possibilità sono TRE perchè c'è anche ARQ anch'essa classificata R5 - ma concordo con ART RIC VII 175

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ciao Prof, allora siamo d'accordo :)

Avevo citato come ipotesi l'officina P, ricontrollando, non è riportata dal RIC, vada per la T perchè una Q non sembra proprio.

Per una questione di simmetria il punto alla fine non dovrebbe esserci, quindi riassumendo:

Costanzo I Cloro

RIC VII Arelate 175, terza officina, 318 d.C.

D: DIVO CONSTANTIO PIO PRIN, busto velato rivolto a destra

V: REQVIES OPT - IMOR MERIT, Costanzo seduto su sedia curule rivolto a sinistra, regge uno scettro e solleva la mano destra.

Esergo : ART

Rarità del RIC (puramente accademica) R5

Modificato da Exergus
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Ciao Prof, allora siamo d'accordo :)

Avevo citato come ipotesi l'officina P, ricontrollando, non è riportata dal RIC, vada per la T perchè una Q non sembra proprio.

Per una questione di simmetria il punto alla fine non dovrebbe esserci, quindi riassumendo:

Costanzo I Cloro

RIC VII Arelate 175, terza officina, 318 d.C.

D: DIVO CONSTANTIO PIO PRIN, busto velato rivolto a destra

V: REQVIES OPT - IMOR MERIT, Costanzo seduto su sedia curule rivolto a sinistra, regge uno scettro e solleva la mano destra.

Esergo : ART

Rarità del RIC (puramente accademica) R5

ciao Exergus........O.K - concordo !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grama

Ciao Prof, allora siamo d'accordo :)

Avevo citato come ipotesi l'officina P, ricontrollando, non è riportata dal RIC, vada per la T perchè una Q non sembra proprio.

Per una questione di simmetria il punto alla fine non dovrebbe esserci, quindi riassumendo:

Costanzo I Cloro

RIC VII Arelate 175, terza officina, 318 d.C.

D: DIVO CONSTANTIO PIO PRIN, busto velato rivolto a destra

V: REQVIES OPT - IMOR MERIT, Costanzo seduto su sedia curule rivolto a sinistra, regge uno scettro e solleva la mano destra.

Esergo : ART

Rarità del RIC (puramente accademica) R5

Siete andati ben oltre ogni mia aspettativa!Ho fatto un'attenta verifica e ho ritrovato quasi tutto.Comlimenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×