Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
lindap

piastra 120 grana (2 monete)

ciao a tutti, vorrei farvi vedere queste 2 piastre per chiedere pareri sulla conservazione e una valutazione in denari. premetto che su questa monetazione non so molto

grazie in anticipo e buona giornata

Linda

2s7b1ub.jpg

1zduidc.jpg

e questa è l'altra

2usx3bc.jpg

aaep1v.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao lindap,la prima,quella del 33 direi un BB con valore attorno ai 50 euro,la seconda del 57,la più comune della serie,direi un qSPL con valore di 40 euro,ovviamente questo è il mio parere...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con genny.

Inoltre la prima piastra sembra essere stata sottoposta a procedimento di pulitura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con genny.

Inoltre la prima piastra sembra essere stata sottoposta a procedimento di pulitura.

purtroppo si...pulita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve,c'è sempre una curiosita'.

La piastra 1857 ha la R di HIER non allineata :) .

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao a tutti, vorrei farvi vedere queste 2 piastre ...

Spero ti appassionerai piano piano a questa affascinante monetazione, che come faceva notare il buon iachille, ha sempre curiosità e sorprese da regalare in ogni esemplare (ogni piastra è grossomodo quasi sempre differente dall'altra...)

Peccato per la selvaggia pulitura che hanno ricevuto, se il colore è realistico non è dei migliori... mettile all'aria per un bel po e poi poggiale in un cassetto di legno, o meglio ancora in un monetiere... vedrai che prenderanno un colorito più... "salutare"... grarantito

120G-1857.jpg

Quella del '57 ha dei bei rilievi al R/, che a parer mio non è molto distante dallo SPL... certamente la pulitura rende più difficile fotografarle, e questo non aiuta la resa finale...

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Salve,c'è sempre una curiosita'.

La piastra 1857 ha la R di HIER non allineata :) .

Ciao.

Eh...eh.. e il 7 della data dove lo mettiamo, mi sembra un 185 alla 7^, non mi è capitato spesso di vederlo così :o .......per il resto sono in linea con Genny anche se il dritto della "57" mi sento di classificarlo BB +

Un saluto a lindap sperando che si appassioni a questa monetazione -_-

post-21354-0-66219700-1337709516_thumb.j

Modificato da peter1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh...eh.. e il 7 della data dove lo mettiamo, mi sembra un 185 alla 7^, non mi è capitato spesso di vederlo così :o

Ciao Pietro :)

Solo per la '57 ho notato che anche la R di Regni del R/ mi sembra un po troppo distanziata dalla parola, mentre al D/ i caratteri della legenda sono differenti tra di loro, (le ultime lettere di ferdinanDUS II sono più spesse, mentre il resto della legenda ha lettere sottili, come GRATIA ad esempio), mentre nel mio esemplare le D sono aperte, e la parola GRATIA è scritta con caratteri spessi...

Un salutone!

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salute Inpdap

il 120 Gtana 1833 non mi sembra autentico per via della scritta dell'anno,ad ogni modo ci posteresti anche le foto del contorno?PROVIDENTIA OPTIMI PRINCIPIS

--Grazie

-Salutoni

odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Eh...eh.. e il 7 della data dove lo mettiamo, mi sembra un 185 alla 7^, non mi è capitato spesso di vederlo così :o

Ciao Pietro :)

Solo per la '57 ho notato che anche la R di Regni del R/ mi sembra un po troppo distanziata dalla parola, mentre al D/ i caratteri della legenda sono differenti tra di loro, (le ultime lettere di ferdinanDUS II sono più spesse, mentre il resto della legenda ha lettere sottili, come GRATIA ad esempio), mentre nel mio esemplare le D sono aperte, e la parola GRATIA è scritta con caratteri spessi...

Un salutone!

F.

ma quindi avendo tutte ste stranezze ne aumenta il valore?anche se non credo...

appena ho un minuto giro le foto del contorno

Modificato da lindap

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh...eh.. e il 7 della data dove lo mettiamo, mi sembra un 185 alla 7^, non mi è capitato spesso di vederlo così :o

Ciao Pietro :)

Solo per la '57 ho notato che anche la R di Regni del R/ mi sembra un po troppo distanziata dalla parola, mentre al D/ i caratteri della legenda sono differenti tra di loro, (le ultime lettere di ferdinanDUS II sono più spesse, mentre il resto della legenda ha lettere sottili, come GRATIA ad esempio), mentre nel mio esemplare le D sono aperte, e la parola GRATIA è scritta con caratteri spessi...

Un salutone!

F.

ma quindi avendo tutte ste stranezze ne aumenta il valore?anche se non credo...

appena ho un minuto vi giro le foto del contorno,ma sull'autenticità non ho grossi

dubbi

Eh...Eh....ti piacerebbe ? tutto normale........e che se ne trovi due uguali "hanno valore" :blum: :blum:

Ciao e buon divertimento !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.......e che se ne trovi due uguali "hanno valore" :blum: :blum:

Come dice Pietro questa è una particolarità di questa monetazione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

contorno di quella del 1833

167rosy.jpg

v5d94h.jpg

256cymt.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

i graffi sulla piastra dal 1857 son stati fatti appena dopo la coniazione quando la moneta veniva spazzolata , e` una cosa comune nelle monete napoletane del 1700 ma non credo di averne viste cosi tarde.

la 1833 e` uno dei primi anni di regno quindi piu` dura da trovare in alta conservazione rispetto a quella del 1857

per la valutazione direi 40 e 30 euro.

se le devi pagare di piu` lasciale , tanto son monete comuni che si trovano sempre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le monete sono in mano mia, questo mio amico mi ha detto di guardarle e di pensarci, solo che probabile che gliele rendo perchè allo stato attuale colleziono altro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

contorno di quella del 1833

167rosy.jpg

v5d94h.jpg

256cymt.jpg

ciao lindap,puoi dirci peso e diametro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ho ne la bilancia ne il calibro, comunque ripeto che le monete sono originali perchè arrivano da un nip

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che dire qualche qualche dubbio viene pure a me (dopo la segnalazione di objod ).

Oltre la forma dei 3 del millesimo anche la M di optimi sembra strana,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non ho ne la bilancia ne il calibro, comunque ripeto che le monete sono originali perchè arrivano da un nip

anch'io penso che siano genuine ma che lo siano perché lo dice un NIP no,la domanda del peso e del diametro è solo tecnica,il dubbio è nato guardando la data della prima piastra postata,quella del 1833,perché è di stile diverso dal normale ma ciò non vuol dire niente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo un mio giudizio la Piastra 1833 è buona, anche se analizzando attentamente la data 1833 la cifre "8" sembra abbia degli eccessi o piccoli esuberi di metallo, mentre le cifre "33" e come se fossero ribattute, ma non riesco a vedere su cosa.

Poi forse mi sbaglio........

post-21354-0-75514900-1337717764_thumb.j

post-21354-0-55680500-1337717798_thumb.j

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'ultima cifra sembra quasi un 6

292pa1z.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti. La 1833 sembrerebbe anche a me autentica (sia l'effigie del re al dritto che lo stemma e la corona al rovescio hanno proprio l'aspetto delle piastre coeve; al rovescio, anzi, mi pare di intravedere traccia dei tre giglietti nello stemma mediceo), la data, forse, non è stata impressa benissimo e quindi il metallo potrebbe non essere omogeneo, dando l'impressione di "stranezza". La M sul contorno è effettivamente diversa da quella "solita", però mi sembra che l'intera scritta in incuso sul contorno sia omogeneamente patinata ed anche un po' consumata (l'intero taglio mostra i segni del tempo, come da lunga circolazione): solita variabilità tra piastre? Io penso possa essere così.

Per confronto, questa la M (usuale) sulla mia 120G del 1835:

post-28009-0-17550200-1337769420_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao lindap,la prima,quella del 33 direi un BB con valore attorno ai 50 euro,la seconda del 57,la più comune della serie,direi un qSPL con valore di 40 euro,ovviamente questo è il mio parere...

Quoto Genny, esatta valutazione!

Le monete sono entrambe autentiche. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?