Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
euenigma

20 lire curiose

Se per curiose ti riferisci alla colorazione, non ci vedo nulla di anormale. Dipende chi le ha maneggiate, o dove sono state. Il sudore delle mani influisce molto sull'alterazione chimica dello stato superficiale, l'umidità idem. Per cui è molto facile che monete in rame, argento o bronzital assumano colorazioni o meglio patine diverse dalle classiche monete in fior di conio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Determinate colorazioni (mi riferisco soprattutto all'esemplare del 1976 ma anche al 1975 e al secondo 1979) sono dovute con ogni probabilità agli olii rilasciati durante il processo di coniazione.

Non per nulla questa colorazione a chiazze (tutt'altro che insolita visto che anche nel mio album di doppioni repubblicani ne avrò almeno 3 o 4 con questa tonalità), è tipica di monete mai o poco circolate (con una lunga circolazione tende a svanire, e ad assumere una imbrunitura più uniforme).

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti non capivo quale fossero le curiosità... meno male, ho pensato per qualche istante di non conoscere neanche le 20 lire. XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sulla terza le due foglie sopra L 20 hanno qualche differenza ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti! Avrei bisogno di una info....possiedo diverse monete da 20 lire del 1958 di cui una al posto della R ...ha una P.....ha un valore diverso, grazie mille anticipatamente!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Controlla meglio, secondo il mio catalogo (Gigante 2012) l'unica monete da 20 lire con la P al posto della R è una del 1970, catalogata non comune, il cui valore varia dai 3 agli 80 € a seconda della conservazione.

Nik :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti non capivo quale fossero le curiosità... meno male, ho pensato per qualche istante di non conoscere neanche le 20 lire. XD

le ho guardate per 5 minuti, cercando la ghianda mancante o la foglia diversa.....

solo il colore???

pensavo di aver bisogno di un paio di occhiali nuovi :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ragazzi ho visto il post delle 20 lire mi sapete dire quelle che valgono di più e quelle che valgono di meno a casa ne ho circa un kilo :blum: grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ragazzi ho visto il post delle 20 lire mi sapete dire quelle che valgono di più e quelle che valgono di meno a casa ne ho circa un kilo :blum: grazie

Fai un po' più attenzione a queste:

57' 58' 59' la rarissima 68' prova, e la 70' col P al posto della R

e poi se non le hai tenute tutte insieme in un sacchetto, ovviamente alle FDC, tutti gli anni...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

un difetto/variante dopotutto esiste......

sul primo 20 lire postato del 1979 appare un esubero di metallo sulla punta della foglia.

Errore o variante non comune riconosciuto dai collezionisti di questo genere

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Controlla meglio, secondo il mio catalogo (Gigante 2012) l'unica monete da 20 lire con la P al posto della R è una del 1970, catalogata non comune, il cui valore varia dai 3 agli 80 a seconda della conservazione.

Nik :hi:

Ciao, anche io ne ho alcune del 1958 con invece che la R una mezza R, il gambo risulta molto evanescente in alcune in particolare oppure è molto corto rispetto al normale!

post-35232-0-12697600-1366376722_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questo caso è diverso, la moneta è molto usurata, ilche non la rende NC come quella con la P... ma è comune come quella con la R e per giunta in bassa conservazione :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fai un po' più attenzione a queste:

57' 58' 59' la rarissima 68' prova, e la 70' col P al posto della R

e poi se non le hai tenute tutte insieme in un sacchetto, ovviamente alle FDC, tutti gli anni...

Ciao

Quelle del 57-58-59 sono comuni e non valgono nulla se non FDC (soprattutto 57 e 58).

Anche quelle del 1968 non di prova sono molto rare. Rarissime quelle di prova del 1956.

Non comuni dal 1992 in poi (ma facilmente reperibili a pochi euro in FDC).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questo caso è diverso, la moneta è molto usurata, ilche non la rende NC come quella con la P... ma è comune come quella con la R e per giunta in bassa conservazione :pardon:

Mnon penso sia quella anche perché ne ho diversesse così e di certo non è così corta la gambe della r e così evanescente perché è circolata essendo tutti gli altri dettagli ben visibili...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Calcola, che potrebbe trattarsi di una debolezza di conio, poi l'usura è presente comunque non è come nuova la moneta :pardon:

Siamo d'accordo sul fatto che non sia quella con la P :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le 20 lire proposte all'inizio non sembra che abbiano particolari stranezze o segni, non sono neanche annate rare. La diversità che si evince tra le stesse è attribuibile, a mio parere, ai semplici stati di conservazione. Concordo con gli altri nel dire che la 20 lire mostrata successivamente non è quella con la P.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come correttamente osservato qui sopra, la quarta moneta 1979 ha un'eccedenza di metallo sulla foglia; ma ce l'ho...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra le 20 lire quelle con la P sono solo del 1970, anzi, ci sono quelle che hanno una R che sembra una P a seconda dell'inclinazione, io ne ho un paio in divisionale, poi la famosissima PROVA, ma anche la lega bianca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

buonasera io ho delle monete da 20 lire del '57 non sono fdc ma buone quanto potrebbero valere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie @euenigma della tua risposta molto utile :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?