Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Rex Siciliae

Inedito 2 Tari' 1556 T-P

Risposte migliori

Rex Siciliae

Cari Amici del gruppo benvenuti!!!!!!Finalmente al Circolo abbiamo dato un volto...e per questo colgo l'occasione di ringraziare tutti del buon lavoro fatto.

Amici lamonetiani presento a voi tutti uno delle discussioni in fase di rotaggio in cui spero si approfondiranno i suoi contenuti::::.il 2 Tari' 1556 T-P inedito di Filippo II (1556/1598)della zecca di Messina.

Rivolgo il mio primo pensiero a Carlino sulla fattispecie del caso(e a tutti gli amici per l'interesse):

Caro Antonio,

dopo tante letture dei tuoi accorgimenti riferiti alle inedite del Regno di Sicilia assenti nello Spahr,ti proporrei di rivedere questa nel catalogo da Te curato.....!

Seguo da tempo Danilo Maucieri ragazzo in gamba dal punto di vista di scrittura su "CN".

Ho notato dei tuoi interventi su tale monetazione e controllando un po' le mie ricerche trovo un inserto da Me ritagliato di cui si parla del periodo spagnolo su Messina dal XV al XVII secolo dove i conii in gran numero di tipi....coniate con date,lettere e segni zecchiere spesso si vedono accidentalmente in eccesso o mancanti.

Tutto questo periodo riguarda il periodo dei regnanti di Spagna.

Su tale ricerca,mi accorgo del 2 Tari' 1556 con segni T-P !!!!!

Mi incuriosisce e vado ad inoltrare la novita'.Presenta il regnante a destra(testa piccola)quindi 1°tipo del 1556 con probabilita'inedita su zecchiere.

La puntualizzazione di tutto questo sono diverse.....:

1)L'inedito puo'essere attribuito????

2)E poi farti scorgere il conio del 1556(senza sigle)presente ed inserito nel catalogo in cui non mi convincono l'assenza dei segni(e' molto punzonata o abrasa sulla posizione delle lettere)anche se proviene da un'asta importante e da un ex collezione altrettanto nota(---Patti--)...!!!!

Inoltre vorrei chiedere a Te Antonio se abbiamo qualche foto della moneta citata da Danilo per essere inserita a catalogo di cui manca nel lavoro fatto da te presente negli"assenti dello Spahr"!!!!!

Aspetto risposte da voi tutti e per gli interventi che potranno far crescere questa discussione !!!!Il lavoro per l'aggiornamento nell'inserimento a catalogo e' tuo Carlino ....e magari visionare la moneta di cui ti parlavo prima!!!!!

Vi saluto con affetto e vi ringrazio sempre molto per la vostra collaborazione e attenzione!!!!!!

Ringraziamenti a Danilo Maucieri per la scoperta alla luce dell'inedito---------

Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Cari Amici del gruppo benvenuti!!!!!!Finalmente al Circolo abbiamo dato un volto...e per questo colgo l'occasione di ringraziare tutti del buon lavoro fatto.

Amici lamonetiani presento a voi tutti uno delle discussioni in fase di rotaggio in cui spero si approfondiranno i suoi contenuti::::.il 2 Tari' 1556 T-P inedito di Filippo II (1556/1598)della zecca di Messina.

Rivolgo il mio primo pensiero a Carlino sulla fattispecie del caso(e a tutti gli amici per l'interesse):

Caro Antonio,

dopo tante letture dei tuoi accorgimenti riferiti alle inedite del Regno di Sicilia assenti nello Spahr,ti proporrei di rivedere questa nel catalogo da Te curato.....!

Seguo da tempo Danilo Maucieri ragazzo in gamba dal punto di vista di scrittura su "CN".

Ho notato dei tuoi interventi su tale monetazione e controllando un po' le mie ricerche trovo un inserto da Me ritagliato di cui si parla del periodo spagnolo su Messina dal XV al XVII secolo dove i conii in gran numero di tipi....coniate con date,lettere e segni zecchiere spesso si vedono accidentalmente in eccesso o mancanti.

Tutto questo periodo riguarda il periodo dei regnanti di Spagna.

Su tale ricerca,mi accorgo del 2 Tari' 1556 con segni T-P !!!!!

Mi incuriosisce e vado ad inoltrare la novita'.Presenta il regnante a destra(testa piccola)quindi 1°tipo del 1556 con probabilita'inedita su zecchiere.

La puntualizzazione di tutto questo sono diverse.....:

1)L'inedito puo'essere attribuito????

2)E poi farti scorgere il conio del 1556(senza sigle)presente ed inserito nel catalogo in cui non mi convincono l'assenza dei segni(e' molto punzonata o abrasa sulla posizione delle lettere)anche se proviene da un'asta importante e da un ex collezione altrettanto nota(---Patti--)...!!!!

Inoltre vorrei chiedere a Te Antonio se abbiamo qualche foto della moneta citata da Danilo per essere inserita a catalogo di cui manca nel lavoro fatto da te presente negli"assenti dello Spahr"!!!!!

Aspetto risposte da voi tutti e per gli interventi che potranno far crescere questa discussione !!!!Il lavoro per l'aggiornamento nell'inserimento a catalogo e' tuo Carlino ....e magari visionare la moneta di cui ti parlavo prima!!!!!

Vi saluto con affetto e vi ringrazio sempre molto per la vostra collaborazione e attenzione!!!!!!

Ringraziamenti a Danilo Maucieri per la scoperta alla luce dell'inedito---------

Rex Siciliae

Erroneamente il quesito del 2 tari'gia'esistente in figura nel catalogo e' stato risolto da Carlino(la moneta gia'presentava le sigle ed io non me ne ero accorto)!!!.Invece:::::

Su tale 2 tari' 1556 T-P......nessuno ha qualcosa da aggiungere????

Qualcuno ne ha sentito parlare gia'?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×