Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
briciolo

SAVOIA denaro vescovi di lione

Risposte migliori

briciolo

salve a tutti volevo presentarvi questo pezzo da me catalogato come denaro filippo II e pietro III vescovi di lione, diametro 17 mm,peso 0,80 grammi, catalogo M I R rami collaterali di casa savoia n 100

la particolarita e la presenza di tre globetti nella scritta galliarum variante inesistente nel mir , cosa ne pensate ?

grazie

x6n8rq.jpge0fy4o.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

Il MIR è un'opera che per sua stessa definizione cerca di elencare le varie macro varianti ma non tutte le varianti conosciute, specie se trattasi di piccole varianti di legenda o di punteggiatura.

Riguardo alla moneta da te postata si tratta di una variante non descritta dal Puy d'Avant nella sez.dedicata alla monetazione de vescovi di Lione: vol III della sua opera Monnaies feodale de France.

In effetti il Puy d'Avant al n°5040 di pag 82 descrive un obolo con i tre punti verticali ad interrompere la scritta GALLIARVM ma fra la V e la M

Di seguito un jpeg di pag82

post-20130-0-03908400-1339273378_thumb.j

la traduzione è "variante con punto sotto il braccio inferiore della croce e tre punti verticali fra la M e la V barrata".

ciao

Mario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Purtroppo il Mir rami savoia minori e' molto carente non solo non prende in considerazioni tutte le varianti ma si e' perso per strada anche svariate tipologie

In questo caso meglio prendere come riferimento il Poey d' Avant e gli studi successivi di autori francesi

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Purtroppo il Mir rami savoia minori e' molto carente non solo non prende in considerazioni tutte le varianti ma si e' perso per strada anche svariate tipologie

In questo caso meglio prendere come riferimento il Poey d' Avant e gli studi successivi di autori francesi

Sono perfettamente d'accordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×