Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pierfife

Centesimo valore 1904

Risposte migliori

pierfife

Salve a tutti,

Riguardo al dritto di questa moneta che allego, oltre ad un vostro giudizio in generale, vi chiedo nello specifico un parere sulla consumazione della scritta relativa alle lettere iniziali del none VITTORIO che ho purtroppo notato.

La cosa mi incuriosisce, perché sul resto della moneta non noto altre consumazioni o segni di usura o graffi che lasciano pensare ad una circolazione di questa moneta. Si tratta forse di una debolezza del conio?

Inoltre, secondo voi quella macchia a ore sette è ossido o sporco?

post-30790-0-13164800-1339359121_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

Mentre per il rovescio c’è un ossidazione verdastra sul campo in corrispondenza dell’anno. Può influire sulla valutazione e la conservazione della moneta?

Grazie in anticipo a coloro che mi risponderanno.

post-30790-0-93169200-1339359272_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

la moneta sembra non aver circolato ma in questi centesimi le debolezze di conio e il conio stanco appaiono frequentemente e non incidono sulla conservazione.....nel senso che ci può esser fdc e fdc stanco.

marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

Ringrazio per la risposta, ma vorrei anche sapere se quelle macchie/ossido incidono sulla valutazione della moneta o se sono da ritenere "fisiologiche" considerato il rame di cui sono realizzate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

anche io ho un problema simile, su alcune monete da 10 centesimi del 1862 ritrovo macchie/ossido simili...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

oggi và di moda a lavarle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

Alcune informazioni le ho trovato con la funzione trova, ma mi occorrerebbe una valutazione sull'ossido della moneta che ho postato.

Scusate se sollecito, ma se il mio post va in coda perde visibilità e ...addio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

ciao

sul ossido non puoi fare nulla, la devi lasciare cosi.

se cerchi di lavarla o smacchiarla peggiori tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

Oh grazie, ma visto che si è formato l'ossido è possibile fermare tale processo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

oggi và di moda a lavarle

Secondo la tua esperienza questa moneta è stata lavata???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

No, non è stata lavata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

No, non è stata lavata

A ecco quindi la tua espressione non era riferita alla moneta postata...

Anche perchè il rame lavato assume un colore tipo rosa pallido...inguardabile...

Modificato da Danielucci

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

Qunque, provo a sintetizzare, così ci capisco meglio e chi desidera aggiungersi fa prima a centrare il filo del discorso.

- La moneta non è circolata, ma ha una debolezza di conio al dritto;

- Presenta delle macchie più concentrate sul dritto e più diffuse sul rovescio;

- La moneta non è stata lavata, altrimenti le macchie avrebbero assunto una colorazione rosastra e bruttissima.

- Non è consigliabile tentare dei lavaggi per rimuovere l'ossido.

Perfetto, ho raccolto molto dall'analisi di questa piccola monetina che in 108 anni di storia ha anche una sua particolarissima storia che grazie al Vostro prezioso aiuto si sta cercando di decifrare e di valutare.

Resta il futuro, però, da destinare a questo oggetto.

Ad esempio come bloccare l'ossidatura in atto;

Come conservarla al meglio...ed infine il presente: che valutazione secondo voi merita?

Intanto vi ringarzio, non avrei mai pensato fino a poco tempo fa che una moneta potesse far parlare tanto di se.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

per conservare il rosso e bloccar l'ossidazione o la incapsuli o la mette dentro ad una bustina di abafil

per il valore per me siamo sui 5 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

concordo con il messaggio #12, una volta ho lucidato una monetina da un penny ed ha assunto un colore veramente inguardabile, da allora ogni monetina da un penny la lascio come la trovo :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

per conservare il rosso e bloccar l'ossidazione o la incapsuli o la mette dentro ad una bustina di abafil

per il valore per me siamo sui 5 euro

Quindi come la valuti in termini di conservazione? (mi sono spegato male io nel post precedente)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

direi q fdc ma quella macchia da fastidio e per me la deprezza.in ogni caso è una moneta che in fdc con max 15 euri si trova....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pierfife

per conservare il rosso e bloccar l'ossidazione o la incapsuli o la mette dentro ad una bustina di abafil

per il valore per me siamo sui 5 euro

Quindi come la valuti in termini di conservazione? (mi sono spegato male io nel post precedente)

Ti ringrazio, ma fra le capsule e le bustine ci sono differenze per la conservazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gallo83

no

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×