Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Sicilia: Eraclio e Costantino?

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Questo follis pesa 3,9 g. e misura da 22 a 26 mm. Al D si intravvedono 2 teste, credo barbute, ma non ben leggibili. Al R leggo: SIC o SC preceduto da una h barrata ("crociata"); la scritta è sghemba rispetto alla M, cui è in parte sovrapposta. Sotto la M leggo una A (credo l'officina) e forse anche CON: si tratta di moneta riconiata su un bronzo di Costantinopoli?

post-4948-0-61802200-1339704251_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-96960000-1339704425_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi sembra ribattuta

a me pare di vedere A sotto la M e sotto CON

costantinopoli off prima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Si tratta di una contromarca di Eraclio e Costantino 610/641 non facile da identificare....!La moneta si presenta molto consumata,tosata e forse anche pulita da aver fatto andar via la patina originale,ma pur sempre una bella moneta.

Il lavoro di Giollo2 e'ottimo sulla descrizione delle monete bizantine in Sicilia......!

Se puoi oltre alle descrizioni che ci hai fornito....sforzati ad essere piu'preciso per la giusta catalogazione.

Inoltre al momento non ho lo Spahr qui con Me,ma nel pomeriggio penso che potro'aiutarti.

Nel forum le bizantine non sono molto seguite e quindi chi ti puo'rispondere si contano nelle dita di una mano o forse due :rofl: :rofl: !Saluti

Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giollo2

post-7879-0-43037800-1339754845_thumb.jp

in basso si vede, all'interno della contromarca, il monogramma di Eraclio post-7879-0-40352000-1339754881_thumb.jp e le lettere SCS

Modificato da giollo2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

La contromarca evidente e'senza dubbio di Eraclio come ha giusto sottolineato Giollo2!!!!!!!! :good:

La moneta dell'amico Gpittini e'al quanto curiosa..............e mi esprimo:

Con l'esergo CON(Constantinopoli)--(che si intravede chiaramente) si fa riferimento all'anno XXI come lo descrive lo Spahr al n°52,52 bis,52 ter,52 quat,quin;....ma:

quella del caso nostro non riporta soltanto CON ma anche una strana A sotto la M!!!!Che pero'non e'ne'descritta ne'citata......

E quindi?????(Sto sudando anche per questo caldo atroce!!!!)

Da ricerche piu'approfondite,la moneta originale potrebbe essere del 630/1 che spesso pero'e'ribattuta e presenta tracce di precedente conio.Inoltre si notano delle forti differenze di peso e diametro!!!

Nella collezione Coll.BNP sono riportati due esemplari dell'anno XX gia' contromarcati.

Le monete originali sono coniate senza cura,quasi sempre tosate,spesso anche tagliate.......ma il dilemma rimane ancora per quella A!!!!!!!!Presto avremo novita'in merito,sperando ad altre ricerche!!!!

Saluti

Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Eccoci cari Amici.....anche se non tanti interessati oltre il caro Gpittini!!!

La famosa """"A""""lo Spahr la riporta al n°54 bis(assieme alla contromarca)pero' solo in foto e senza descrizione ma con molta differenza di peso che di diametro!!!!

Inoltre il Ricotti Prina riporta da Cordero di San Quintino due esemplari con contromarca sui conii degli anni XXII e XXIII.

Potrebbe essere la tua?????? :unknw:

Al dunque io la classificherei al Nà54 bis dello Spahr:

D:/Busto di Eraclio con grandi baffi e lunga barba;e di Eraclio Costantino con barba corta;insieme di fronte.Fra le due teste una crocetta(che nella tua sembra intravedersi,tagliata al bordo...ma c'e'!!!!)

R:/Sigla SC s con contromarca di Eraclio.

Spero di essere stato di aiuto dopo questa lunga sudata!!!!! :blum: :rofl: :rofl: :rofl:

Saluti

Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

quella "A" è una alpha che indica, semplicemente, la prima officina della zecca di Costantinopoli presso la quale è stata coniata la moneta del "sottotipo".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Molte grazie a tutti per i contributi. Quindi: contromarca di 3° tipo, con chiaro monogramma di Eraclio, su follis di Costantinopoli della Officina A.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

DE GREGE EPICURI

Molte grazie a tutti per i contributi. Quindi: contromarca di 3° tipo, con chiaro monogramma di Eraclio, su follis di Costantinopoli della Officina A.

Esatto.......... :good: !!!Puoi dare la classificazione alla tua moneta....dopo una lunga sudata ci siamo arrivati :blum: :blum: !!!!

Non e'stato facile del tutto ma con i giusti testi e grande esperienza di giollo2.....si puo'fare anche di piu'.

Le bizantine sono affascinanti per il tipo di coniazione che si e'fermato all'epoca!!!!

Alla prossima bizantina siciliana.....per qualche altra lunghissima sudata,pero'inseriscila in pieno inverno cosi'magari ci si risparmiano un po' di sali minerali :rofl: :rofl: :rofl: :rofl:

Saluti e prego!!!!

Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×