Jump to content
IGNORED

moneta medioevale


giorgio cicardini
 Share

Recommended Posts

Questa moneta è piuttosto rovinata ma ben leggibile. Confessso che questo tipo di monetazione mi manda in confusione. Già non riesco a notare la differenza tra una moneta ed un'altra figuriamoci identificare il monogramma dello stato o dell'imperatore o re.

Grazie per l'attenzione.

Giorgio Cicardini

post-1958-1141214127_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Dovrebbe essere un denario scodellato di Milano...coniato da Enrico III o IV di Franconia negli anni fra il 1039 e il 1125.

D/ HE RIC N al centro del diritto diposto in tre linee

R/ MEDIOLANVM attorno a croce

Link to comment
Share on other sites


monetazione a nome dell’imperatore ENRICO III, IV o V di Franconia

se gr 0.9-1.10 è un denaro scodellato (1039-1125) (O.Murari 12-14);

se gr 0.7-0.75 e NON ci sono cunei è un denaro scodellato terzolo (1125-1152) (O.Murari 15);

se gr 0.7-0.75 e ci sono cunei è un denaro scodellato terzolo (1152-1198) (O.Murari 18);

@+piotr

Link to comment
Share on other sites


ciao piotr

grazie per le informazioni che mi hai fornito. Per il peso della moneta tutto bene, ma i cunei cosa sono? Se non li hai segnalati vuol dire che dalla fotografia non si vedono. Come posso rilevarli?

ciao. Giorgio

Link to comment
Share on other sites


si tratta di trattini in rilievo lunghi circa 1mm disposti radialmente in numero variabile da 1 a 4 (a ore 2,4,8,10) nella perlinatura interna del dritto (HE RIC N): nella foto che presenti vi sono tracce di ossidazione che potrebbero nasconderne uno o più; raramente possono essere rilevabili anche al verso in corrispondenza delle lettere A e U di MEDIOLANU (confronta gli esemplari riportati sul sito Banca Intesa)

il peso che hai rilevato corrisponde al denaro o al terzolo?

saluti

Piotr

Link to comment
Share on other sites


ciao piotr, poiché non posseggo una bilancia di precisione non posso risponderti. I cunei non li vedo. Ti invio una fotografia ingrandita. Se riesci a chiarire questo punto non mi rimane che pesarla.

grazie, giorgio

post-1958-1141396959_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


purtroppo l'ossido copre proprio una possibile posizione dei cunei: direi però che non mi sembra ce ne siano e quindi è un denaro scodellato o un terzolo arcaico (1125-1152)

saluti

piotr

post-695-1141403679_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


SALVE A TUTTI!

VORREI APPROFITTARE DELL'OCCASIONE PER MOSTRARVI UN SOLDO, ALMENO CREDO, AL QUALE NON SO DARE UN ORIGINE E SE MI POTESTE AIUTARE VE NE SAREI GRATO, GRAZIE.

post-2295-1141484124_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Il peso della moneta è (circa) 7 grammi e non essendoci i cunei è certo che si tratta di un denaro scodellato terzolo.

Grazie di nuovo

:rolleyes: :) :D

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.