Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lucadesign85

Tallero per il Levante 1786 Paulo Rainerio

Conservazione  

10 voti

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Si prega di accedere o registrarsi per votare a questo sondaggio.

Risposte migliori

lucadesign85

Salve a tutti, volevo mostrarvi uno dei miei ultimi acquisti, un Tallero per il Lavante di "Paulo Rainerio" del 1786.

Le foto del venditore da cui l'ho acquistato, insieme ad un altro tallero del 1789, non erano il massimo e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso quando ho aperto la busta :)

Perdonatemi, ma anche le mie foto non sono un granche' :) ma nonostante questo, voi come la classifichereste?

Dritto:

post-3533-0-58836800-1342466379_thumb.jp

Saluti,

Luca

Modificato da lucadesign85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

E' una bella moneta, per la classificazione ho bisogno del catalogo sottomano che adesso non ho, ma è leggermente decentrata o parecchio corrosa a ore 11/12 della seconda foto, presenta alcuni graffi, e una strana linea di troppo sulla legenda: PAULO RANEIRO.

Ripeto; mi piace molto come esemplare, è molto lucida credo che SPL o SPL+ se lo meriti! Complimenti!! :clapping:

:hi: Nik

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

Posso dirti che l'avrò "sbirciata" almeno una 20ina di volte da quando l'hai postata? Non ho espresso alcuna valutazione, perché non mi convince.

Questo è uno dei casi nei quali è essenziale averla tra le mani per poter esprimere un giudizio; mi lasciano perplesse tutte quelle "sfregature" che si vedono intorno ad alcune lettere, quasi avesse subito un maquillage per abbellirla.

Non posso e non voglio dire che sia falsa (da una foto non lo direi mai, salvo fosse una "pacchianata" evidentissima), ma temo che la moneta all'origine e nella migliore delle ipotesi - forse a causa del conio rovinato - avesse molte più imperfezioni nella legenda, di quanto si vede ora.

Singolare che le iniziali del massaro A S che stanno sul piedistallo su cui poggia il leone siano così "consunte" rispetto al buon rilievo che possiede la moneta.

Come andiamo a peso e diametro?

Scusa se ho deluso le tue aspettative, ma i dubbi che ti ho espresso, li ho tutti.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Salve Luciano,

ok sono davvero un pessimo fotografo :D l'ho fatta diventare falsa :P (Scherzo ovviamente :) )

La moneta ha un diametro di circa 40 mm e pesa 28,35 grammi

Apro un'altra discussione con il tallero del 1789 acquistato dal medesimo venditore.

Saluti

Luca

Modificato da lucadesign85

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

I dati che hai comunicati sono buoni!

Quelli "ufficiali" sono gr. 28,56 per un diametro di mm. 41...quindi direi che ci siamo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

le foto potrebbero essere migliori e permettere quindi di avere meno dubbi sulla bonta' del tallero. se sapessi che provengono da commerciante conosciuto e affidabile metterei la mano sul fuoco e mi sembrerebbe che come conservazione hai fatto 1 gran bel acquisto ( dipende e non e' poco importante anche il prezzo pagato ). in definitiva mi paiono entrambe buone e molto ben conservate ( magari pulite ? lavate ? ), certo che giustamente come detto da 417sonia in mano direbbero qualcosa di piu'

chiaro.

Modificato da sixtus78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Num.e.fil.cal.

Ho votato come ti ho detto nel post #2 :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Visto anche quello del Manin; ha meno graffi e anche quello ha un buon rilievo.....certamente sixtus78 ha ragione quando cita il fatto che l'hai acquistato da un negoziante; è importante.

Gli ingrandimenti che hai adottato, probabilmente, mettono fin troppo in chiaro difetti che altrimenti passerebbero inosservati, ma credo che un "aiutino" l'abbiano comunque ricevuto.

Oppure sono io che oggi sono troppo pignolo :pardon:

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Visto anche quello del Manin; ha meno graffi e anche quello ha un buon rilievo.....certamente sixtus78 ha ragione quando cita il fatto che l'hai acquistato da un negoziante; è importante.

Gli ingrandimenti che hai adottato, probabilmente, mettono fin troppo in chiaro difetti che altrimenti passerebbero inosservati, ma credo che un "aiutino" l'abbiano comunque ricevuto.

Oppure sono io che oggi sono troppo pignolo :pardon:

Saluti

Luciano

Salve Luciano,

purtroppo le foto mi sono venute entrambe formato pizza, comunque il venditore Greco da cui le ho acquistate mi ha confermato (prima di procedere all'acquisto) che netrambe hanno ricevuto un "lavaggio soft" :)

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Visto anche quello del Manin; ha meno graffi e anche quello ha un buon rilievo.....certamente sixtus78 ha ragione quando cita il fatto che l'hai acquistato da un negoziante; è importante.

Gli ingrandimenti che hai adottato, probabilmente, mettono fin troppo in chiaro difetti che altrimenti passerebbero inosservati, ma credo che un "aiutino" l'abbiano comunque ricevuto.

Oppure sono io che oggi sono troppo pignolo :pardon:

Saluti

Luciano

Salve Luciano,

purtroppo le foto mi sono venute entrambe formato pizza, comunque il venditore Greco da cui le ho acquistate mi ha confermato (prima di procedere all'acquisto) che netrambe hanno ricevuto un "lavaggio soft" :)

Saluti,

Luca

Non conosco il commerciante che hai citato; in ogni caso è stato corretto.....poi che fosse soft o meno è....soggettivo :good:

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Soft direi proprio di no, direi che c'è andato abbastanza peso, ancor di più con il tallero di Manin dove ha fatto del suo meglio per togliere le incrostazioni, solo che purtroppo possono aver intaccato il metallo. La prima volta che vengo a Torino ... se ha voglia le guardiamo davanti al famoso aperitivo. !

Comunque sapendo già quanto le ha pagate ha fatto un buon acquisto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Soft direi proprio di no, direi che c'è andato abbastanza peso, ancor di più con il tallero di Manin dove ha fatto del suo meglio per togliere le incrostazioni, solo che purtroppo possono aver intaccato il metallo. La prima volta che vengo a Torino ... se ha voglia le guardiamo davanti al famoso aperitivo. !

Comunque sapendo già quanto le ha pagate ha fatto un buon acquisto.

Certamente, sarà un piacere ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

angelorusso

Salve a tutti, volevo mostrarvi uno dei miei ultimi acquisti, un Tallero per il Lavante di "Paulo Rainerio" del 1786.

Le foto del venditore da cui l'ho acquistato, insieme ad un altro tallero del 1789, non erano il massimo e devo dire che sono rimasto piacevolmente sorpreso quando ho aperto la busta :)

Perdonatemi, ma anche le mie foto non sono un granche' :) ma nonostante questo, voi come la classifichereste?

Dritto:

attachicon.gifTallero 1786 Paulo Rainerio Dritto.JPG

Saluti,

Luca

Salve Luca, volevo chiederti che valore ha questa moneta in discrete condizioni,dato che sono anni che ne ho una a casa. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×