Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
federicom73

monete greco-romane

Risposte migliori

federicom73

Buongiorno.

Posto un'altra scansione che mi è stata passata per l'identificazione.

Mi scuso per la pessima qualità.

Nulla a pretendere, quindi.

Se ci "vedete qualcosa",... bene....altrimenti pazienza.

Posso aggiungere che nella moneta a sinistra (decisamente malconservata) si vede chiaramente, su di un verso, la tipica prora di nave degli assi repubblicani romani.

La moneta di destra, dalla forma curiosa (con due "apici"), presenta su un verso una testa con quello che a me pare un elmo greco ...sull'altro verso, due delfini affrontati ( posizionati a formare una specie di "cerchio); in mezzo a loro una specie di stella o sole stilizzato a 8 raggi.

Grazie a chi presterà attenzione.

Fede

post-1854-1141373786_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

altri versi

post-1854-1141373823_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

dalla descrizione che ne fai (per nulla confermata dalla foto che è nera...) direi che la seconda moneta è una litra siracusana. Al diritto Testa di Atena in elmo corinzio. Al rovescio due delfini intorno ad una stella maris. Si tratta di una moneta imponente, dal peso di 30-40 gr circa. Tipica la manifattura "a caramella", dovuta alla fusione del tondello entro stampi sferici, poi appiattiti a martellate.

Dell'altra moneta, se non fornisci il peso è impossibile venirne a capo.

Caius

Modificato da caiuspliniussecundus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
dalla descrizione che ne fai (per nulla confermata dalla foto che è nera...) direi che la seconda moneta è una litra siracusana. Al diritto Testa di Atena in elmo corinzio. Al rovescio due delfini intorno ad una stella maris. Si tratta di una moneta imponente, dal peso di 40 gr circa. Tipica la manifattura "a caramella", dovuta alla fusione del tondello entro stampi sferici, poi appiattiti a martellate.

Dell'altra moneta,

Caius

104091[/snapback]

Ti ringrazio..la descrizione della moneta greca (riferita al possessore che ovviamente la conosce bene dal vivo) corrisponde perfettamente..anche il peso....direi che è proprio lei..la moneta non ha magari un diametro enorme (se di diametro di può parlare, vista la forma ) ..ma colpisce per spessore e peso.

Un'ultima cortesia: conosci il periodo di coniazione (anche approssimativo).

Grazie

un saluto.

fede

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Scusa ma mi hanno interrotto, è seccante ma c'è anche chi pretende di farmi lavorare quando sono in Istituto !!

termino al classificazione: Litra, 445-436 aC, Tempi di Timoleone, zecca di Siracusa, AE peso variabile ma sui 30-35 grammi, 31 mm di diametro ma di spessore enorme, in effetti. SNG ANS 454. Calciati II, 111, 62.

Modificato da caiuspliniussecundus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
Scusa ma mi hanno interrotto, è seccante ma c'è anche chi pretende di farmi lavorare quando sono in Istituto !!

termino al classificazione:   Litra,  445-436 aC, Tempi di Timoleone, zecca di Siracusa, AE peso variabile ma sui 30-35 grammi, 31 mm di diametro ma di spessore enorme, in effetti.

104104[/snapback]

...mamma mia...quell'oggetto ha attraversato 2400 anni...scusami per la puerilità dell'esternazione.....io sono un modesto collezionista di preunitarie, ma ammetto che l'idea mi fa correre i brividi lungo la schiena.....ti fa sentire più insignificante della moneta stessa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus
...mamma mia...quell'oggetto ha attraversato 2400 anni...scusami per la puerilità dell'esternazione.....io sono un modesto collezionista di preunitarie, ma ammetto che l'idea mi fa correre i brividi lungo la schiena.....ti fa sentire più insignificante della moneta stessa

104105[/snapback]

potente eh, il brivido della storia. e adesso tu la tieni tra le mani, magari l'ha tenuta in mano Timoleone stesso o Gelone...

La litra è una moneta interessante, a me piace molto. La mia non posso tenerla nei vassoi perché è troppo spesso, l'ho messa insieme alle monete fuse.

Il segno al bordo è dovuto, come dicevo, al fatto che il tondello era fuso in stampi sferici. Ne usciva una palla con il segno netto delle due valve entro cui era atata fusa. A questo punto veniva riscaldata per coniarla ma prima gli veniva data una forma un po' più piatta

Modificato da caiuspliniussecundus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

potente eh, il brivido della storia. e adesso tu la tieni tra le mani, magari l'ha tenuta in mano Timoleone stesso o Gelone...

La litra è una moneta interessante, a me piace molto. La mia non posso tenerla nei vassoi perché è troppo spesso, l'ho messa insieme alle monete fuse.

Il segno al bordo è dovuto, come dicevo, al fatto che il tondello era fuso in stampi sferici. Ne usciva una palla con il segno netto delle due valve entro cui era atata fusa. A thesto punto veniva riscaldata per coniarla ma prima gli veniva data una forma un po' più piatta

104113[/snapback]

Grazie a nome del proprietario della moneta..ho fatto un copia incolla su word di tutte le notizie che mi hai dato sulla litra..l'ho stampato e glielo ho dato.

Eravamo emozionati in due (lui più di me..ovvio)....è un appassionato ma non aveva una idea precisa e circostanziata della antichità della litra..gli ho detto se me la porta a far vedere...vorrei almeno tenerla in mano qualche secondo.....per vedere che effetto fa avere fra le dita 2400 anni :)

Il brivido della storia è potentissimo...almeno per me....colleziono (come detto) monete preunitarie con "occhio di riguardo" per quelle dei governi provvisori/rivoluzionari...ma ammetto che è venuta voglia di comprare una litra pure a me :P ...beh..penso mi passerà...in fondo una moneta bimillenaria la possiedo pure io: un asse con prora di nave e giano bifronte regalatami tanto tempo fa.

Un saluto.

Fede

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

Dell'altra moneta, se non fornisci il peso è impossibile venirne a capo.

Caius

***************

l'altra moneta ha un peso da 8 gr ed un diametro di 30,88 mm circa.

E' piuttosto sottile, mi è stato detto..cosa che (da ignorante...lo sottolineo) mi insospettisce/incuriosisce..io come detto possiedo una moneta della repubblica romana con prora di nave...ed è spessa quasi quanto la litra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×