Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rino

SI
Siracusa?

Ciao a tutti

ho già postato le foto di questa moneta nella sezione "conservazione e restauro"

Però nello specifico, non ho capito di quale moneta si tratti.

Potete aiutarmi?

post-2693-0-07891100-1344156211_thumb.jp

post-2693-0-42653200-1344156218_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi Agrigento. Ma per una corretta catalogazione da parte degli esperti di questa monetazione, dovresti indicare il peso e il diametro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta della zecca di Akragas(Agrigento)nel periodo classico/ellenistico di base metal issues....................

.....dovresti giustamente indicare il diametro ed il peso per far si di una classificazione corretta!!!!

Di questa tipologia ne esistono tante(con granchio al dritto ed aquila al rovescio)ma e'essenziale soprattutto il diametro per riconoscere che si possa trattare di un "hemiliron,trias,hexas o di un oncia"........

.......E anche fondamentale che riconosci la figura che si trova sotto il granchio!!!!!

Il Sear le riporta nel primo volume a pagina 108 dal numero 1022 al numero 1025.

Aspettando che fornisci peso e diametro per una giusta catalogazione!!!!!!

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grande Rex Siciliae!!!!!

peso: 3,63 g.

diametro: 1,5 cm

Purtroppo non sono riuscito a riconoscere la figura sotto il granchio. Tuttavia allego un ingrandimento.

post-2693-0-94095200-1344169583_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dovrebbe essere la conchiglia del paguro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

purtroppo è servito a poco questo ingrandimento...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Trovata!!!!

Si tratta di un trias di Akragas...........Ae 16mm.....

R:/ Eagle right;wings spread,holding in its talons hare,which it attacks with its beak

D:/ Crab;beneath,three pellets and crayfish left

Granchio con tre pellet e gambero di fiume a sinistra!!!!!!(Questa e' stata la soluzione)!!!!!

Sear Greek Coins vol.I Sicily pagina 108 n°1023

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non è un trias (tetras), che è molto più pesante (AE tetras 5.27-12.01g. [Calciati 50-61]), è un'oncia (Calciati 81-6).

Se vai su http://www.magnagraecia.nl/coins/ puoi vedere la conchiglia (e la mosca di fianco al collo dell'aquila) esattamente come sulla tua moneta.

Modificato da Naevius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Pardon......Si, intendevo un oncia AKPA

http://www.magnagraecia.nl/coins/ su questo link immetti nel cerca AKRAGAS......clicca il primo in alto e segui la moneta tramite figura e fermati a C 81-6.............

.............ha visto bene l'amico Naevius!!!!!!!!!!

Saluti

Modificato da Rex Siciliae

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fenomenali!!!

A proposito di siti. Conoscete qualche sito che indichi nel periodo greco il valore di una moneta rispetto ad un'altra (ad esempio quante once formavano un tetras).

Grazie ancora

Rino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per cominciare, puoi consultare wikipedia, dove c'è anche il portale della numismatica.

Digitando "monetazione greca", che si divide in periodi, e poi monetazione siceliota, e cosi via, da un link all'altro, hai un sacco di informazioni su siti web, riferimenti bibliografici e link utili.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie mille a tutti e grazie anche per il consiglio di wikipedia

a presto

Rino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?