Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
malawi

ologrammi nelle banconote in polimero

Ho notato che nelle banconote realizzate in polimeri non vengono utilizzate placchette o bande olografiche e nemmeno i fili di sicurezza parzialmente esposti , tutti sistemi di sicurezza applicati ormai molto frequentemente su moltissime banconote.

Qual'è il motivo?? c'è una motivazione tecnica ? oppure ,visto che le banconote in polimero sono piu difficili da falsificare , non necessitano di ulteriori sistemi di sicurezza ? o semplicemente perche quelli realizzati in questo materiale sono spesso i valori piu bassi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In genere le banconote in polymer hanno un sistema incopiabile:

la parte trasparente.

quindi non c'è bisongo dei "vecchi" sistemi utilizzati nelle normali

banconote di carta.

Ciao,

Dario :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il filo di sicurezza spesso è imitato tramite il disegno di una linea scura: se alzi la banconota in controluce "sembra" che ci sia un filo di sicurezza (ad es. sulle banconote rumene)

Ologrammi sulle banconote in polimero, effettivamente, così a memoria ne ricordo solo uno: una bella banconota commemorativa emessa da Taiwan qualche anno fa per celebrare l'anniversario delle sue emissioni... un raro caso di banconota-su-banconota :D

post-3417-0-29930600-1345610029_thumb.jp

post-3417-0-23419900-1345610066_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

X Apulian :

Avevo notato questo filo di sicurezza "disegnato" in alcune banconote in polimero dello Zambia , si nota che non è un vero filo ma un mero disegno.

Assomiglia a quei fili "simulati" dai falsari che non potendo inserire il filo vero e proprio tracciano semplicemente una linea scura sulla banconota .

Nella banconota di Taiwan che hai postato , l'ologramma è la bandiera nazionale situata al centro della finestrella trasparente??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sì, è la bandiera nazionale

Tra l'altro, doppiamente particolare perché è un ologramma dorato, di solito sono argentati :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?