Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
palla

20 lire 1970

Buonasera,

domenica ho omprato questa serie divisionale ridotta così.

Secondo voi la 20 lire presente è la num. 197 ola 197a del catalogo G.?

Ringrazio chi vorrà rispondermi

post-29187-0-61602700-1345494404_thumb.j

post-29187-0-75706400-1345494439_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi scuso per le scansioni che ho caricato domani proverò a fare delle foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Però alla serie che hai fotografato, mancano gli argenti 500 e 1000 Lire, per il quesito è un po' difficile rispondere, ci vuole una foto dettagliata del particolare con la R.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace ma non riesco a fotografare questa moneta, la plastica riflette e impedisce una buona inquadratura.

Non vorrei tirarla fuori dalla plastica in quanto non collezionando Repubblica preferisco farlo fare alla persona con cui la scambierò.

buona giornata

Valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Puoi anche tirarle fuori, tanto come serie non ha più alcun plusvalore, essendo incompleta (ammesso poi la divisionale 1970 possa avere un plusvalore, visto che oggi sostanzialmente il suo valore è dato esclusivamente dalle 2 monete d'argento)....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma se il 20 lire fosse il 197a non mi converrebbe conservarlo nella confezione a dimostrazione che non è una moneta circolata?

Grazie

Valerio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un FDC rimane FDC a prescindere che sia un pezzo di plastica o meno. Tanto più che i 20 lire 1970P provengono tutti da divisionale di zecca, quindi è praticamente impossibile trovarli circolati.

Il tuo problema è che bisogna prima capire se davvero si tratta della varietà e non di un comunissimo 20 lire..... dalla foto non si vede nulla, tu a occhio nudo e con lente non riesci a vederlo? Tieni conto che per essere considerabile P la stanghetta deve mancare del tutto, se con la lente la si vede anche solo evanescente allora non è considerabile P ma R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie per le info che mi hai dato.

la mia moneta allora non è un 197 a.

79664418.png

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Direi che la R si vede bene: quasi tutte le 20L del 1970 tendono ad avere la zampetta non particolarmente ben impressa.

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Puoi anche tirarle fuori, tanto come serie non ha più alcun plusvalore, essendo incompleta (ammesso poi la divisionale 1970 possa avere un plusvalore, visto che oggi sostanzialmente il suo valore è dato esclusivamente dalle 2 monete d'argento)....

Già! Da Filisina le ho pagate 16 euro (ed erano intatte)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un FDC rimane FDC a prescindere che sia un pezzo di plastica o meno. Tanto più che i 20 lire 1970P provengono tutti da divisionale di zecca, quindi è praticamente impossibile trovarli circolati.

Il tuo problema è che bisogna prima capire se davvero si tratta della varietà e non di un comunissimo 20 lire..... dalla foto non si vede nulla, tu a occhio nudo e con lente non riesci a vederlo? Tieni conto che per essere considerabile P la stanghetta deve mancare del tutto, se con la lente la si vede anche solo evanescente allora non è considerabile P ma R.

E quindi, tornando a bomba, mi dici che razza di scelta speciale per collezionisti si tratta, considerando che la P si è creata per un difetto di conio? Posso comprendere che qualcuna sia finita in circolazione, ma finire addirittura nelle serie mi pare negligenza...o essere diabolici?

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diciamo che le 20 lire con la P sono state abbastanza "pubblicizzate" e probabilmente non hanno il valore che gli viene attribuito, a ragione o a torto è uno degli errori considerato parte integrante di una collezione completa che a mio parere sono : 5 lire 1969 1 rov. ,20 lire 1970 P, 100 lire 1972/, 200 lire 1978 mezzaluna sotto il collo, 200 lire 1979 testa pelata, 5 lire 1989 timone rovescio.

Tutti queste monete hanno un valore in Fdc di circa 500 euro, la maggior parte dei collezionisti con quella cifra preferirebbe considerare l'acquisto di monete più rare o aventi un'interesse numismatico maggiore, e già stato ribadito più volte che gli errori sopracitati sono delle semplici curiosità, ognuno però è libero di interessarsi a ciò che più lo appaga, dunque c'e spazio anche per chi colleziona questi "errori".

Non so che grado di precisione sia richiesto nella produzione delle monete, comunque non mi sembra una episodio rilevante che le 20 lire con la p siano finite nelle divisionali, almeno non gravissimo se confrontato con battiture su tondelli differenti, in metallo diverso, o errori di battitura palesemente voluti per creare "monete" uniche a scopo speculativo, si consideri che costoro sono riusciti a fare uscire dalla zecca queste "creazioni" senza nessun problema, e che queste monete vengono tranquillamente vendute in aste pubbliche, proviamo ad analizzare cosa è successo negli USA con la Double Eagle del 1933....

Pure questo se confrontato con la trafugazione delle monete della collezione reale e cosa di poco conto, non ce mai fine al peggio in questo paese e cosi potremmo andare avanti per ore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh no. Hai ragione sulle monete coniate con errori più o meno voluti, ma io la divisionale la compro a prezzo maggiorato già in zecca, e DEVE essere composta da monete a scelta speciale per collezionisti e non composta alla belle e meglio. Allora me la fai pagare al valore facciale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vero!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si concordo molte volte si trovano monete strisciate o con rilievi di scarsa qualità, analizzando come le 20 lire P siano potute finire nelle divisionali si riscontra che non erano le prime monete coniate come avrebbe dovuto essere, ma una selezione approssimativa di monete prese alla rinfusa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E così, anzi a volte lo hanno fatto proprio di proposito per boicottare l'operazione commerciale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma scusate le serie non escono l'anno successivo? Es. il divisionale 1990 nel 1991? Come possono quindi consistere delle prime monete coniate per quell'annata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ma scusate le serie non escono l'anno successivo? Es. il divisionale 1990 nel 1991? Come possono quindi consistere delle prime monete coniate per quell'annata?

A quanto ne so, non è così, non adesso perlomeno. Le serie in Euro, salvo qualche eccezione (la 2002, che uscì in ritardo pazzesco a 2003 inoltrato, causando tra l'altro l'ira dei collezionisti, segno che l'uscita differita di un anno era tutt'altro che la normalità), escono nell'anno di emissione. Ad esempio, le divisionali FDC del 2012 sono già da qualche tempo sul mercato, nonostante in circolazione di 2012 si sia visto ben poco per non dire nulla.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso non saprei, un tempo, quando c'erano le lire, iniziavano verso la fine dell'anno, a volte anche l'anno successivo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Adesso non saprei, un tempo, quando c'erano le lire, iniziavano verso la fine dell'anno, a volte anche l'anno successivo.

Sì, però la monetazione per la circolazione era sempre successiva all'emissione delle divisionali, non fosse altro per un mero motivo di ritorno economico (le serie di zecca tirano senz'altro di più quando non sono ancora reperibili monete circolanti).

Poi, che le monete da serie di zecca non abbiano qualitativamente nulla in più rispetto a quelle da rotolino, con me sfondi una porta aperta, è da sempre che lo dico... altro che BU.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Paolino, intendi forse che le divisionali venissero messe sul mercato prima dell'emissione delle monete da circolazione dello stesso anno? Mi parrebbe strano; a quanto ricordo i rotolini venivano distribuiti verso l'inizio dell'anno, mentre, come conferma elledi, i divisionali di quell'annata a fine anno o a inizio di quello dopo.

Mi sono sempre chiesto, infatti, come sia possibile che, se le monete da divisionali vengano battute diciamo a gennaio, siano messe in commercio solo parecchio mesi dopo, ad esemio a dicembre.

Il mio parere è che le monete per divisionali ad es. del 1993 vengano battute all'inizio della produzione di quelle del 1994, cambiandone però la data, e poi subito imbustate e vendute. Ciò eviterebbe alla zecca lo stoccaggio per mesi di diverse migliaia di monete destinate alle divisionali.

Modificato da paololita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

All'epoca.....quando acquistavo in emissione queste serie, l'emissione era sempre come minimo per l'anno dopo, tutt'altro che puntuali.

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo. Le divisionali erano le ultime ad essere approntate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?