Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Debbe

Lombardia
1 Soldo-3 cent Regno D'Italia Napoleone 1811

Queste mi piacciono molto, sono entrambe intorno al qSPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esemplari davvero affascinanti.

Per me, il primo è SPL-FDC, il secondo qSPL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quasi splendido il soldo (ha un colpo al rovescio), ed il 3 centesimi q. splendido/splendido

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi saprete dare una valutazione economica per i due pezzi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

150 / 170 di tutte e due, ma non è un momento che Napoleone fa cifra, c'è rischio che non le voglia nessuno.

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io questi due pezzi di storia li classificherei "da dimenticare"

mi spiego....

mi rifiuto di collezionare monete di napoleone, non lo riconosco come italiano, ma come un grande depredatore dell'italia..

ma avete mai visto quanta Italia c'e' al Louvre?

Parimenti nella mia collezione non entrano Vaticano e San Marino, se sono stati esteri che esteri siano..

Forse sono un po' talebano ma non riesco a pensarla in altra maniera :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io questi due pezzi di storia li classificherei "da dimenticare"

mi spiego....

mi rifiuto di collezionare monete di napoleone, non lo riconosco come italiano, ma come un grande depredatore dell'italia..

ma avete mai visto quanta Italia c'e' al Louvre?

Parimenti nella mia collezione non entrano Vaticano e San Marino, se sono stati esteri che esteri siano..

Forse sono un po' talebano ma non riesco a pensarla in altra maniera :nea:

mah....stiam parlando di monete...belle monete.Allora chi non è fascista non colleziona la seconda parte del regno? ...ma per favore dai :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io questi due pezzi di storia li classificherei "da dimenticare"

mi spiego....

mi rifiuto di collezionare monete di napoleone, non lo riconosco come italiano, ma come un grande depredatore dell'italia..

ma avete mai visto quanta Italia c'e' al Louvre?

Parimenti nella mia collezione non entrano Vaticano e San Marino, se sono stati esteri che esteri siano..

Forse sono un po' talebano ma non riesco a pensarla in altra maniera :nea:

mah....stiam parlando di monete...belle monete.Allora chi non è fascista non colleziona la seconda parte del regno? ...ma per favore dai :)

Intendevo dire che a suo tempo ho fatto la scelta , forse talebana, di collezionare solo monete Italiane, indipendentemente dalla politica del momento o altro....

la mia collezione infatti si ferma all'euro, che a mio parere con le monete italiane ha poco a che fare, l'ammetto sono un nostalgico della cara Lira.

L'euro lo uso solo per fare la spesa, con tutto il rispetto per chi lo colleziona, proprio non ci riesco :unknw:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Va bene considerare Napoleone un depredatore, va bene non considerarlo italiano ma che non siano monete italiane e' già meno condivisibile. Usando lo stesso metro dovresti saltare anche la collezione di almeno 3 degli stati preunitari,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Napoleone è storia e volenti o nolenti tale storia fa parte dell'Italia..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo che su queste monete c'è scritto "Regno d'Italia"; più italiane di così... :pardon:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

150 / 170 di tutte e due, ma non è un momento che Napoleone fa cifra, c'è rischio che non le voglia nessuno.

Vedo che continuate a non capirmi

lo so' incuso che "Napoleone è storia e volenti o nolenti tale storia fa parte dell'Italia.." io sono tra i nolenti! :pardon:

saturno "Aggiungo che su queste monete c'è scritto "Regno d'Italia"; più italiane di così..." ricordi che fine ha fatto il tallero italicum.... gli eritrei lo schifavano, Idem io con napoleone!

Noi poichè siamo italiani non dobbiamo mica digerire tutto il marciume che viene e veniva dall'estero, napoleone compreso!

e non ho certo intenzione di convincervi con le mie idee talebane, ma un po' di sano nazionalismo, di qualunque colore politico sia , non ci farebbe certo male..

Unica consolazione in questo post l'affermazione di bramantino :blum: :rofl: :good:

e scusatemi ma su certi tasti divento un pochino polemico, forse troppo? :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ognuno è libero di pensare e collezionare, il problema, per come la vedo io, risiede nel fatto e non mi riferisco solo a questo argomento, che si faccia fatica a considerare Storia qualche cosa di passato da molti anni.

L'impero romano è caduto nel 476, penso che nessuna ferita oggi sia ancora aperta nei confronti degli "invasori" che ne hanno provocato la caduta.

Napoleone è morto nel 1821, la sua epopea è stata dirompente non solo per l'Italia.. ha fatto cose buone? Ha commesso nefandezze? Beh, sono passati oramai duecento anni dalla sua fine, penso sia ora di consegnare la sua "parabola" alla storia..

Modificato da aleale
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tornando alle valutazioni, classificherei il " Soldo " un'abbondante SPL ed il " 3 Centesimi " un BB/BB+.

Dandogli una valutazione economica, valorizzerei il Soldo, dato che è tenuto molto bene, direi 100 euro, quanto riguarda il 3 centesimi non più di 50 euro.

Anche io colleziono monete del periodo Napoleonico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?