Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vickydog

Il "mercato" delle monete e variabili economiche.

Risposte migliori

vickydog
Supporter

Com'è il "mercato" delle monete antiche (Romane e Greche) attualmente come quotazioni ? La crisi finanziaria, la contrazione dei consumi si sono fatti sentire anche qui ? Oppure l'interesse è immutato e i prezzi sono invariati rispetto a 2 o 3 anni fa? Le quotazioni seguono, secondo voi, un andamento di ascesa costante, oppure avete notato variabili economiche che ne influenzano i prezzi ?

Ringrazio quanti e soprattutto chi da più tempo segue questa passione anche dal punto di vista dell'andamento delle quotazioni.

Sono un trader di Borsa, appassionato graficista, analista tecnico dei mercati finanziari (non certo numismatici), e forse per deformazione professionale mi domando tutto ciò con grande curiosità.

Grazie ancora delle vostre opinioni. Spero di non essere Off Topic, ma credo che l'aspetto "prezzo", il suo andamento e da cosa è influenzato, siano elementi praticamente imprescindibili di chi segue questo settore anche solo per pura passione...

V.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

piu` che altro i sequestri della GDF alle 6 del mattino stan contribuendo a far crollare l interesse sul settore.

finche` non ci sara una normativa chiara (cioe mai) ti sconsiglio di metterti a fare romane e greche in italia

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

solo per un dettaglio (fermo ed impregiudicato il commento di rick)

Le migliaia di monete romane scoperte in Inghilterra poco tempo fa, modificheranno qualche prezzo?

Pensate che non arrivino qui da noi?

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

Buona serata

solo per un dettaglio (fermo ed impregiudicato il commento di rick)

Le migliaia di monete romane scoperte in Inghilterra poco tempo fa, modificheranno qualche prezzo?

Pensate che non arrivino qui da noi?

saluti

luciano

per quelle sono già arrivate e ne stanno arrivando in massa....

come del resto da spagna e germania.

ciao R.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Per riassumertela in poche parole le monete di alto livello (aurei e sesterzi in alta conservazione) costano mediamente di piu' e sono in costante ascesa (arrivo di nuovi ricchi da paesi emergenti tra i collezionisti facoltosi, maggiore liquidità disponibile nei collezionisti ricchi per disimpegno di investimenti azionistici, rarefazione delle monete di alto livello a causa della tesaurizzazione attuata). Le monete di basso e medio livello invece sono in costante ribasso e sempre piu' difficili da vendere perchè la classe media è in difficoltà e ha meno soldi extra da spendere in monete.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dipende

non tutte le monete scoperte vengon poi emesse sul mercato , a volte vengon comprate da musei per preservarle

ma se arrivan sul mercato son come le commemorative , piazzate ad alti livelli per poi scendere di valore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

scusate ma le migliaia di romane rinvenute recentemente in Inghilterra di cui parla 417sonia sono monete del periodo tardo imperiale del III-IV secolo o precedenti del periodo alto imperiale ? grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Se sei un trader di borsa saprai certamente quali momenti terribili la crisi stia infliggendo a chi ha dei capitali investiti in borsa, quali perdite e quali incertezze. E' chiaro quindi che le persone più abbienti cerchino sbocchi per diversificare i portafogli più ricchi. Ricordo che fino a non molto tempo fa UBS aveva un comparto numismatico ed organizzava aste di ottimo livello. Molta gente quindi cerca nel mercato dell'arte (compresa la numismatica) un terreno meno infido per investire. Cosa di meglio di un aureo romano per investimento??? Vale molto, il suo valore cresce continuamente, occupa poco spazio ed in più è bello. Si aggiunga che negli ultimi anni sono arrivati nel mercato numismatico di alto livello anche russi, arabi e cinesi, persone che fino a dieci anni fa comperavano solo le monete dei loro paese, adesso si sono buttati sulle greche e sulle romane.

Il mercato delle aste da VIP pertanto gode di ottima salute con realizzi stellari per i pezzi meglio conservati.

Completamente diverso il discorso del mercato di medio livello, per intenderci di monete che costano dai 200 ai 800 euro, qui la crisi sta colpendo duramente i collezionisti che quindi non comprano più o diradano le spese. I prezzi però non scendono, almeno per adesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

ciao Vickydog e benvenuto

attento a non approssimare le valutazioni delle monete a quelle di titoli quotati in un listino.

La principale differenza e'che, a differenza dei titoli per i quali esiste un mercato che fissa i prezzi in continuo, le monete non sono fungibili, l'offerta e' limitata (mentre per i titoli raramente si sente dire che di azioni di una societa' non ce ne sono piu' ingiro :) ) monete dello stesso tipo possono avere conservazioni o particolari diversi che ne influenzano molto la quotazione, monete identiche possono fare prezzi diversi in contesti diversi.

In sintesi insomma il mercato non e' trasparente (parlo dell'aspetto tecnico delle transazioni naturalmente) e mille possono essere gli elementi che influenzano le valutazioni.

Detto questo concordo con quanto espresso, in linea generale , dagli altri utenti. Siail mercato dell'arte che quello delle monete di valore godono di ottima salute, ma attenzione a considerare questi due ambiti come settori di investimento alla stregua di titoli o commodities. Il loro mercato potremmo dire si approssima quasi piu' come caratteristiche ad un investimento immobiliare ove ogni bene'fa storia a se (naturalmente da questo discorso esulano le monete 'bullion' ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

attenzione che questa cosa che questi investimenti posson solo salire lo dicevano nel 2008 per il mercato immobiliare americano

e poi attenzione perche` a volte saltan fuori tesoretti e il prezzo cala

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

attenzione che questa cosa che questi investimenti posson solo salire lo dicevano nel 2008 per il mercato immobiliare americano

e poi attenzione perche` a volte saltan fuori tesoretti e il prezzo cala

Tesoretti di sesterzi altoimperiali in alta conservazione? La vedo dura.... Per il III-IV secolo e' un discorso diverso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

enricociferri

La buona/alta conservazione paga senz'altro apprezzandosi sempre di piu'... non esistono tesoretti che tengano.

La crisi comunque investe il settore perche' il collezionista medio non ha soldi per comprare e non riesce a vendere proprio perche' palanche nu ghe ne'.

Chi invece ha disponibilita' in questo momento, piu' che in altri, "si porta a casa il mercato", cioe' puo' fare dei begli affari.

E' un campo, pero', il nostro condizionato pesantemente dalla PASSIONE, sia in entrata che in uscita :(

Modificato da enricociferri

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

min_ver

piu` che altro i sequestri della GDF alle 6 del mattino stan contribuendo a far crollare l interesse sul settore.

finche` non ci sara una normativa chiara (cioe mai) ti sconsiglio di metterti a fare romane e greche in italia

Quoto rick! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×