Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
aureliano69

SI ALESA ARCONIDEA

Risposte migliori

aureliano69

Salve a tutti, mentre ero intento nella ricerca di monete rare mi sono trovato a leggere la storia di questa antica città la moderna Tusa, molto appassionante che riflette la difficili storia antica siciliana.

Ho cercato di copiarla sul sito per rendervi partecipi, forse perchè troppo lunga mi è stata cancellata con tutta la discussione, vi invito a leggerla su internet.

Comunque vi invio le fote di questa moneta piuttosto rara ( non presente su acsearch), tratta dal catalogo Moruzzi del 2008, (Claudia) il pezzo si riferisce all' anno 44-43 della sottomissione della città ai romani, poco prima della distruzione da parte dei triunviri, perchè divenuto porto franco per la flotta di Gneo Pompeo.

Vi invito tutti a raccogliere e se volete a presentare monete di questa città già di per se molto rare e talvolta di difficile catalogazione anche per i più esperti, sia per la storia della città in se che per la confusione con altri siti con il nome simile.

Saluti Andrea.

post-31782-0-92046100-1348605169_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Moneta rara e molto bella.

In effetti i cataloghi Arstantiqva, di Londra, non sono disponibili online e quindi le immagini sono presenti solo sul cartaceo.

Per Alaisa Archonidea ti consiglio di leggere questa monografia. La moneta corrisponde al n. 30 (= Calciati 17).

http://numis.me/archivio/Alaisa%20Arconidea.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aureliano69

Grazie ACRAF, la monografia è spettacolare, il nostro esemplare si riferisce al breve periodo concesso da Marco Antonio per la rifondazione della città da parte dei duoviri, in particolare a Cecilio Rufo come indicato dalla moneta grazie ancora per quel sito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TARAS

Segnalo un esemplare della Symmachia sulla prossima asta Vauctions.

http://www.vauctions...em.asp?id=17271

VA290-0076LG.jpg

Lot 76. Sicily, Alaisa, Timoleontic symmachy Æ Hexas / Overstrike

Date: 344-336 BC

Obverse: Laureate head of Zeus Eleutherios right, with short hair

Reverse: Thunderbolt, eagle standing right in right field

Attribution: Calciati II 443, 6

Grade: Very Fine

Weight: 6.29 grs.

Measure: 23.54 mm.

Notes:

A nice example of this rare type

Estimate: US$ 175.00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Segnalo un esemplare della Symmachia sulla prossima asta Vauctions.

http://www.vauctions...em.asp?id=17271

VA290-0076LG.jpg

Lot 76. Sicily, Alaisa, Timoleontic symmachy Æ Hexas / Overstrike

Date: 344-336 BC

Obverse: Laureate head of Zeus Eleutherios right, with short hair

Reverse: Thunderbolt, eagle standing right in right field

Attribution: Calciati II 443, 6

Grade: Very Fine

Weight: 6.29 grs.

Measure: 23.54 mm.

Notes:

A nice example of this rare type

Estimate: US$ 175.00

credo che in questo caso ci sia stato un errore nel riportare la descrizione del pezzo, di sicuro interesse, ma coniato per Siracusa nel periodo Dioneo (alcuni attribuiscono l'emissione Zeus Eleuterio in Sicilia al periodo Timoleonteo). Si vedono al R/ alcune iniziali dell'etnico :GreeK_Sigma: YPA . . :GreeK_Sigma: I ..

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TARAS

Che occhio skuby! Complimenti!!

Mi ero lasciato ingannare dalla legenda al dritto (Zeus Eleutherios) che in effetti coincide nelle due emissioni.

Dunque non Calciati II, 443, 6

CalciatiSymmt-1.jpgCalciatiSymm-1.jpg

...la attribuzione corretta sarebbe Calciati II, 167, 72

CalciatiSyrat-1.jpgCalciatiSyracuse-1.jpg

Grazie skuby!

Questo forum è davvero una risorsa essenziale per i numismatici meno esperti come me. :good:

Ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

acraf

Sei scusatissimo!

La lettura non era molto agevole in quanto la moneta era sicuramente riconiata sopra altra moneta, probabilmente della stessa emissione.

Infatti sotto il fulmine, al rovescio, si intravvede una testa barbuta rovesciata e tracce delle lettere davanti, che sembrano riportare a Zeus Eleutherios.

Prego Skubydu, che è più esperto su queste emissioni, a identificare meglio l'undertype.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×