Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Liutprand

Signora o Signor Prefetto?

Risposte migliori

Liutprand

Visto che se ne sta parlando tanto, vorrei dire la mia. Il prete non intendeva certamente sminuire la personalità del prefetto chiamandola "Signora"; vorrei ricordare al prefetto de Martino che con l'appellattivo "Signora" ci si rivolge addirittura a Maria, e nel medioevo - e anche dopo - una regina poteva essere chiamata....semplicemente Madame...Forse era più importante l'argomento che il prete stava esponendo....

http://video.repubblica.it/edizione/napoli/il-prete-anti-camorra-umiliato-dal-prefetto-non-puo-chiamarci-signori/108347/106732

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

tipico di una "certa" cultura (volutamente con la c minuscola) dove la forma e' piu' importante della sostanza. Non ho parole. :nea:

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

non mi stupisco più di niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

una scena vergognosa, un vero esemplo di arroganza e ipocrisia farisaica. Meglio che non dica altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Buon Giorno. è se con quella "sceneggiata" si voleva distogliere l`attenzione...... del vero problema?

a pensar male ....tante volte ci si azzecca. :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Non credo che riferirsi ad una persona con l'appellativo di Signora sia una mancanza di rispetto ("Omnia munda mundis" scrisse san Paolo): tutt'al più può essere considerata un'inosservanza della forma, ma da far notare in ben altra maniera, a mio modestissimo parere e, sicuramente dettata da un'inesperienza del Parroco.

Persino a Elisabetta II regina, per Grazia di Dio, del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord e dei suoi altri Reami e Territori, Capo del Commonwealth, Difensore della Fede, ci si può rivolgere con il titolo di Ma'am...

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

poseidon

Io se fossi il cardinale di Napoli manderei a questa specie di prefetto una lettera ufficiale tanto da fargli tirare le orecchie fino alla luna,vorrei sapere come costui si è permesso di rivolgersi in questa maniera verso un prete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Magari l'argomento gli restava "scomodo"...ed ha buttato tutto "in caciara" come si dice a Roma, mah...misteri nostrani. Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zenith1

e' quello il motivo, si stava entrando in un'argomento scomodo a cui non sapevano cosa rispondere .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Quoto VW giovanna e Littore.

Ho visto in TV come si è svolta la situazione e l'altro prefetto gridava il suo disappunto nei confronti del prete ,per il fatto che il Prefetto Carmela Pagano(fra l'altro è stata Prefetto anche di Campobasso)era stata chiamata solo signora.

Purtroppo il prete ,hai lui,non aveva l'arte di farsi rispettare in modo dialettico.Io se fossi stato il prete avrei iniziato col dire al prefetto di non urlare,poi gli avrei detto che se ci fosse stato qualcuno che si doveva offendere quel qualcuno sarebbe stata la comunità per il mancato interesse della Prefettura alle problematiche che andava presentando.

Come detto ,non è che il prete si sia rivolto al Prefetto chiamandola per nome ma si è rivolto a lei chiamandola signora e ,ad essere pignoli(forse più che altro per sviare le problematiche prospettate dal prete)dinanzi ad altri ed in una pubblica sala ci si dovrebbe rivolgere con Signor Prefetto

--Salutoni

-odjob

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

ad essere pignoli(forse più che altro per sviare le problematiche prospettate dal prete)dinanzi ad altri ed in una pubblica sala ci si dovrebbe rivolgere con Signor Prefetto

In realtà proprio ad essere pignoli è ancora molto in uso il titolo di "Sua Eccellenza"... spesso abbreviato con S.E.nella corrispondenza.

Roba da '800

Saluti

Simone

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Un decreto del 45 ha abolito il titolo di Eccellenza di cui , pertanto, non si potrebbero fregiare i Prefetti.

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Eh lo so ma infatti usi il condizionale perchè immagino sai che è di uso comune...soprattutto all'interno delle istituzioni. Prima che sparisca...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alberto Varesi

Come disse il grande toto' ......signori si nasce, non si diventa.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Io se fossi il cardinale di Napoli manderei a questa specie di prefetto una lettera ufficiale tanto da fargli tirare le orecchie fino alla luna,vorrei sapere come costui si è permesso di rivolgersi in questa maniera verso un prete.

Che sia un prete, sinceramente, non me ne potrebbe fregare di meno e non vedo come potrebbe cambiare le cose, in positivo od i negativo. E', in primis, un cittadino italiano (ne so poco di lui, ma mi sembra meritevole e, sicuramente, degno di rispetto) offeso da un rappresentante delle istituzioni. Sono schifato e concordo in pieno con il contenuto della lettera da lui stesso inviata, come risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Ritenere questo come una offesa alle Istituzioni è un ben scarso esempio che viene da queste ed un'offesa ai cittadini.

Io ho sempre ritenuto che chi rivendica platealmente gli Onori che ritiene doverosi per il suo ruolo mal svolga gli Oneri che gli competono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×