Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Exergus

Piano FMI per detronizzare i banchieri

Recommended Posts

Liutprand

Più che un piano epico.....mi sembra l'isola di Utopia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Più che un piano epico.....mi sembra l'isola di Utopia.

Epico: Che ha qualcosa di leggendario rispetto alle ordinarie capacità umane.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Liutprand

Io lo so cosa vuol dire....epico

Share this post


Link to post
Share on other sites

lucadesign85

Più che un piano epico.....mi sembra l'isola di Utopia.

E' un pleonasmo :)

Saluti,

Luca

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Ma per piacere.....

ogni tanto escono queste teorie basate sulle .... nuvole, eliminare il debito pubblico....

prima parla di debito pubblico, poi qualche riga sotto di debito privato, deve decidersi, ...

comunque non c'è nessuna bacchetta magica che potrà azzerare i nostri duemila miliardi di euro di debito pubblico, questa è la realtà

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36

Il debito pubblico si azzera solo cancellandolo. Argentina insegna.La Grecia c'è quasi riuscita, manca poco all'azzeramento completo.

Oppure si azzera con una inflazione galoppante. Dopo qualche anno con 100 mila euro ti compri un lecca-lecca e il giochino è fatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ggpp The Top

Il debito pubblico si azzera solo cancellandolo. Argentina insegna.La Grecia c'è quasi riuscita, manca poco all'azzeramento completo.

Oppure si azzera con una inflazione galoppante. Dopo qualche anno con 100 mila euro ti compri un lecca-lecca e il giochino è fatto.

Ma siccome l'euro non l'abbiamo solo noi i debiti con gli altri paesi UE non si potrebbero certo azzerare così... o sbaglio? (è solo una supposizione...)

Share this post


Link to post
Share on other sites

azaad

Mi rivolgo ai più esperti del settore economico affinchè chiariscano.

A me onestamente mi pare na minc..iata. (scusate l'"a me mi", ma ci sta tutto :D). O è scritto male l'articolo, o non l'ho capito io, o è proprio l'articolo a non aver senso.

Edited by azaad

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Mi rivolgo ai più esperti del settore economico affinchè chiariscano.

A me onestamente mi pare na minc..iata. (scusate l'"a me mi", ma ci sta tutto :D). O è scritto male l'articolo, o non l'ho capito io, o è proprio l'articolo a non aver senso.

Hai capito bene è un'enorme c...........a a piacere le altre parole che mancano:

esempio CIOCCOLATA :rofl:

saluti e buona notte, domani il nostro debito sarà di qualche decina di migliaia di euro più grande....

è meglio dormirci sopra :lazy:

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

rorey36

Il debito pubblico si azzera solo cancellandolo. Argentina insegna.La Grecia c'è quasi riuscita, manca poco all'azzeramento completo.

Oppure si azzera con una inflazione galoppante. Dopo qualche anno con 100 mila euro ti compri un lecca-lecca e il giochino è fatto.

Ma siccome l'euro non l'abbiamo solo noi i debiti con gli altri paesi UE non si potrebbero certo azzerare così... o sbaglio? (è solo una supposizione...)

In qualunque valuta sempre debito e'.

Guarda la Grecia: non potendo pagare gli interessi nè rimborsare i titoli in scadenza ha offerto ( prendere o lasciare) una riduzione del debito ,l' allungamento delle scadenze e il taglio dei tassi.

Come se tu mi avessi prestato 1000 euro al tasso del 5% e io alla scadenza ti dicessi: non posso pagarti, ti darò 300 euro fra dieci anni e ti pagherò un interesse del 2%. Se non ti va bene sappi che non ti darò niente del tutto.

Tutti i miliardi versati o che verseremo alla Grecia non faranno che posporne il fallimento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

claudiodruso

Il debito pubblico si azzera solo cancellandolo. Argentina insegna.La Grecia c'è quasi riuscita, manca poco all'azzeramento completo.

Oppure si azzera con una inflazione galoppante. Dopo qualche anno con 100 mila euro ti compri un lecca-lecca e il giochino è fatto.

Ma siccome l'euro non l'abbiamo solo noi i debiti con gli altri paesi UE non si potrebbero certo azzerare così... o sbaglio? (è solo una supposizione...)

In qualunque valuta sempre debito e'.

Guarda la Grecia: non potendo pagare gli interessi nè rimborsare i titoli in scadenza ha offerto ( prendere o lasciare) una riduzione del debito ,l' allungamento delle scadenze e il taglio dei tassi.

Come se tu mi avessi prestato 1000 euro al tasso del 5% e io alla scadenza ti dicessi: non posso pagarti, ti darò 300 euro fra dieci anni e ti pagherò un interesse del 2%. Se non ti va bene sappi che non ti darò niente del tutto.

Tutti i miliardi versati o che verseremo alla Grecia non faranno che posporne il fallimento.

il vero problema è che "tu banca", che hai prestato 1000 e aspetti 1050, in realtà te li sei già venduti a terzi, tutti e 1050 senza averli ancora mai incassati, è per questo che tanti comuni italiani sono sul lastrico, si sono fatti vendere pacchetti di debiti fuffa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.