Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
scacchi

Dinar fatimidi nella fortezza di Arsuf

Risposte migliori

scacchi

Dinar fatimidi nella fortezza di Arsuf

LUGLIO 10, 2012

Un tesoro di più di 100 monete d’oro di epoca medievale è stato scoperto ad Arsuf, in Israele. Le monete erano state messe dentro un vaso di ceramica e nascoste sotto il pavimento della fortezza della città, teatro della battaglia di Arsuf nella quale il re inglese Riccardo Cuor di Leone sconfisse Saladino.

“È un ritrovamento raro. Non è rimasto molto dell’oro che circolava tra i crociati”, ha detto Oren Tal, presidente del dipartimento di archeologia dell’Università di Tel Aviv.

apollonia-national-park-expedition-pavel-shrago.jpg?w=600&h=337

(Apollonia National Park Expedition / Pavel Shrago)

apollonia-national-park-expedition-pavel-shrago1.jpg?w=600&h=337

(Apollonia National Park Expedition / Pavel Shrago)

Le monete risalgono all’impero fatimide, che all’epoca dominava in Africa settentrionale e in parti del Medio Oriente. Tal pensa risalgano tra il X e l’XI secolo, anche se continuarono a circolare fino al XIII secolo. “Alcune sono state coniate tra i 250 e i 300 anni prima che venissero usate dai Cavalieri Ospitalieri”, ha spiegato Tal.

“In totale, abbiamo trovato circa 108 dinari e quarti di dinari, il che lo rende uno dei più grandi ritrovamenti di monete d’oro scoperti in un sito medievale nella terra di Israele”.

matti-yohananof.jpg?w=600&h=337

(Matti Yohananof)

A partire dal 1261, la fortezza di Arsuf (l’antica Apollonia) venne presidiata dai Cavalieri Ospitalieri, ma la sua guarnigione durò poco: nel 1265, la città venne distrutta dopo un lungo assedio da parte dei musulmani, e mai più riabitata.

Come la fine della resistenza si stava avvicinando, forse qualcuno tra i crociati cercò di nascondere le monete pensando di recuperarle più avanti.

i-resti-della-fortezza-di-arsuf-wikipedia.jpg?w=600&h=489

I resti della fortezza di Arsuf (wikipedia)

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Supporter

Grazie Scacchi

ritrovamento bellissimo e molto interessante. Come si collocava Arsuf rispetto alla piu' importante Acre, sede prescelta dai Crociati come loro base in Terrasanta.

San Giovanni d'Acre fu conquistata dal re Baldovino I nel 1104, ripresa da Saladino nel 1187 e infine riconquistata da Riccardo Cuor di Leone, duranet la III Crociata nel 1191 che ne fece la capitale del regno di gerusalemme e il principale centro crociato in Terrasanta fino al 1291 quando la città cadde in mano ai Mamelucchi data che segno' la fine della presenza occidentale in Terrasanta.

Acre fu anche la prima sede dell'Ordine dei cavalieri Ospitalieri (nati attorno al 1070 per iniziativa dei mercanti amalfitani attivi in quei luoghi) ordine nato per assistere i pellegrini che si recavano a visitare i luoghi santi per la Cristianità e uno dei piu' antichi ordini equestri nato, alla guisa dei templari per difendere i luoghi santi . Espulso da Acre l'Ordine si rifugio' dapprima a Cipro e successivamente a Rodi, per riparare infine a Malta dal XVI secolo in poi , assumendo la denominazione di Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme, detto di Rodi, detto di Malta, comunemente abbreviato in Sovrano Miltitare Ordine di Malta. Un ordine religioso e militare, non uno Stato, dipendente canonicamente dalla Santa Sede, che oggi non ha un proprio territorio (fu cacciato da Malta, la sua ultima sede, da Napoleone e non reinstallato da parte degli inglesi che hanno poi controillato l'isola, nonostante vi fosse un preciso trattato al riguardo che non venne pero' applicato. Oggi l'Ordine che si occupa di molte attività caritatevoli in tutto il mondo dispone di bellissime proprietà sparse un po' dappertutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

grazie a te per l'interessante integrazione

per me è sempre un piacere che la passione per le monete faccia diminuire la mia ignoranza anche se è enorme

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

doveva essere un discreto capitale per l'epoca e se è stato nascosto al tempo dei Cavalieri Ospitalieri a nasconderlo deve essere stato un alto personaggio che ne poteva avere la disponibilità, per via del proprio rango o per il grado che aveva fra i Cavalieri, non credete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

mi chiedo

se si considera che il dinar pesa circa 4,25 grammi

oltre dinar c'erano quarti della stessa moneta peso di circa 1 grammo

saranno 300-400 grammi d'oro?

un bel gruzzolo la paga di un mese di quanti soldati?

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

mi sono riletto questa interessante discussione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×