Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
altrove2000

SAVOIA Contraffazione di un quarto savoiardo ?

Risposte migliori

altrove2000

Ciao, vi posto le foto di questa probabile contraffazione di un Quarto di Grosso ,.

Chiedo il vostro contributo per identificarlo, grazie.

Diametro 15 mm circa

Modificato da altrove2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

sulla seconda immagine mi pare di leggere ....... NOS - CRV.......

se fosse cosi' dovrebbe essere una contraffazione di Castiglione delle Stiviere

R/ CRVX CRIS RED NOS..... Croce di S. Maurizio

ma aspettiamo conferme dagli esperti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Grazie profausto, presumo sia la strada giusta quella che hai indicato, vediamo se vi sono altri interventi, ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

anche io pensavo che quella fosse la strada... ma non mi torna il diritto...

mettendo la stella sotto le rette in basso, come contraffazione di un quarto di Carlo Emanuele I io leggo

"rosetta D....... RNOST..."

la contraffazione di quel periodo mi pare fosse di Rodolfo Gonzaga e la legenda era "ROD GON MAR A S RO I" quindi non mi torna... mi serve qualche esperto di quella zecca....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Speriamo che ci sia un esperto di quel tipo di monetazione, come detto da Savoiardo che possa dare un contributo alla discussione, ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona serata

da profano di questa monetazione e leggendo il Gamberini ....non ci sono alternative a Castiglione con quella legenda che possa anche in parte coincidere.

Giacche' il libro riporta un tipo per imitazione/contraffazione, forse c'e' dell'altro......che pero' io non conosco :unknw:

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Grazie mille Luciano per il tuo contributo, sempre prezioso. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

quello che dice Luciano va bene... ma quante contraffazioni ci sono di Masserano che sul Gamberini non sono citate?? quello che piacerebbe sapere a me e ad altrove è se qualche utente conosce contraffazioni di Castiglione diverse da quella citata... chi è del forum lo specialista di quella zecca?? al massimo gli mando un MP per fargli vedere la discussione che magari non ha visto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

@ savoiardo

Premettendo che non mi ritengo un esperto di Castiglione, ho controllato su alcuni testi, ma altre legende oltre a quella sopra citata, per questa tipologia non ce ne sono.

Anche per Messerano:.......... MAR MESSERANI e al R/ NON NOBIS DOMINE non ci sta....

.. Poichè non si vede chiaramente il D/ della moneta ( ma forse sono i miei occhi.......) non è che è stata ribattuta ??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

@ savoiardo

Premettendo che non mi ritengo un esperto di Castiglione, ho controllato su alcuni testi, ma altre legende oltre a quella sopra citata, per questa tipologia non ce ne sono.

Anche per Messerano:.......... MAR MESSERANI e al R/ NON NOBIS DOMINE non ci sta....

.. Poichè non si vede chiaramente il D/ della moneta ( ma forse sono i miei occhi.......) non è che è stata ribattuta ??

non penso ad una ribattitura... per questo la ritengo interessante...

sono convinto che sia come origine Castiglione per la legenda del rovescio, tipica di quella zecca... ma il diritto non mi torna neanche a me... magari si può vedere qualcosa d'altro, ma altrove dovrebbe darci una mano con una pulizia ed una analisi accurata della legenda, forse qualcosa si può ancora vedere in più!...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

... non ho altro da dire...

ma con questo messaggio sono arrivato a quota 5000 messaggi il che vuol dire che da MARChIO sono passato a DUX !!! e non mi sono trattenuto dal farlo..... :pardon:

:yahoo: :yahoo: :yahoo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

... non ho altro da dire...

ma con questo messaggio sono arrivato a quota 5000 messaggi il che vuol dire che da MARChIO sono passato a DUX !!! e non mi sono trattenuto dal farlo..... :pardon:

:yahoo: :yahoo: :yahoo:

Buon pomeriggio e......complimentoni :clapping:

non e' da tutti !!!!

saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Di queste zecche minori esistono ancora monete inedite e varianti non ancora studiate e catalogate

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Grazie Piergi00 per il tuo intervento, ora provo a vedere se riesco ad aiutarvi...il massimo che posso fare è provare capire almeno la legenda e postarvela.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Penso che non sara' molto di aiuto, ma guardando con la lente la moneta mi sembra di leggere:

nel verso della croce, si intravede uno strano simbolo che potrebbe essere una R con delle sbavature, di seguito NOS*CRV sulla lettera V ho dei dubbi in quanto non si legge bene.

Nel dritto anche qui di difficile lettura le prime lettere da sx forse sono OR seguite da NOST e forse da altre due ER (NOSTER?)

Dopodiche' , almeno per me , buio profondo.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

non penso sia una R ma una A di SALVA NOS (CRUX CRISTI SALVA NOS)...

dall'altra è ben visibile la D inizio legenda... ho persino pensato a Desana con Delfino Tizzone... c'è una contraffazione di una parpaiola indicata sul MIR con il CRUX CRISTI, ma non vi è indicato il nome emittente ne la zecca quindi potrebbe non essere di Desana.. a mio parere siamo davanti ad un inedito, ma di difficile attribuzione.... chi ha il MIR adatto può vedere se qualche legenda si avvicina a quella del diritto???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

A parte la strana legenda del D/, perchè non focalizzarsi nel cercare di capire cosa stia scritto nel campo del dritto stesso, visto che personalmente non riesco assolutamente a decifrarlo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Ciao Paolino67 provo a mettere delle foto migliori per facilitare l'eventuale identificazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

... anche il circolo perlinato, non è propriamente del quarto di Castiglione....

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

aggiungo anche io le foto che mi ha fatto avere...

post-201-0-16438000-1353780102_thumb.jpg

post-201-0-33252300-1353780140_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×