Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Matteo91

Pareri "Secvritas Reipvb"

Supporter

Buonasera,

oggi tra un pasto natalizio e l'altro, chiedo pareri su qualche moneta.

post-18657-0-16872000-1356466659_thumb.j

28mm 8,6gr

Oltre all'identificazione, mi piacerebbe avere qualche vostra opinione sulla moneta in generale e una fascia di prezzo in cui la collocoreste indicativamente.

Grazie e buone feste,

Matteo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Nicomedia
RIC 121 Giuliano II AE1. DN FL CL IVLI-ANVS PF AVG, perla-Diadema, drappeggio e corazza con busto rivolto a destra / SECVRITAS REI-PVB, destra Bull in piedi, due stelle sopra. (Filiale) NIK Gamma. Testo

il periodo è 361-363

- Poichè la valutazione, come puoi capire , è indicazione soggettiva, prendila come tale- so che in commerciio si trovano anche a prezzi maggiori ma io non spenderei piu' di 60/70 euro- Sembra una bella moneta conservata bene , bisognerebbe valutarla "de visu"

( la patina non mi sembra completamente naturale)

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Grazie della risposta Profausto :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

L'occhio mi sembra ritoccato piuttosto malamente. Si notano segni di pulitura meccanica: graffi concentrici in tutti i campi. Concordo complessivamente con la valutazione di Profausto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

Grazie del parere Gianfranco.

Non pensavo venissero ritoccate anche queste monete.

Questo mi lascia perplessa sulla possibilità d'acquisto perchè mi sembrano difetti piuttosto "gravi" quelli da te riscontrati..

Leggo solo ora che anche Profausto aveva avanzato qualche dubbio sugli interventi subiti da questa moneta.

Modificato da Matteo91

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

La doppia maiorina di Giuliano era considerata rara o comunque non comune, ma da 10-20 anni se ne vedono molti esemplari, sia in mediocre che in ottima conservazione. E' comunque piuttosto ricercata, sia per la "popolarita'" di Giuliano, che per la simbologia del toro e delle stelle, che rimandano ai misteri mitraici: in effetti e' un rovescio unico nel suo genere, in un periodo dominato dalle tipologie costantiniane. Con un po' di pazienza troverai sicuramente degli esemplari molto convincenti (ma a prezzo maggiore).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Colleziono (sarebbe meglio dire: mi interesso) monete con temi religiosi e, soprattutto, cristiani nel tardo impero. In un periodo ormai dominato dal cristianesimo, Giuliano cerca di riportare il paganesimo e questa tipologia ne è l'esempio. E' una moneta che attira la mia attenzione ma aspetterò un'occasione migliore, magari quando avrò più disponibilità :)

Questa mi sembrava un giusto compromesso tra conservazione e prezzo ma non ero in grado di riconoscere gli interventi effettuati sulla moneta..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Questo è un altro esemplare per me interessante:

post-18657-0-05009600-1356474221_thumb.j

28mm 7,3gr

Ritoccato anche questo?

Ancora grazie per la pazienza,

Matteo :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

DE GREGE EPICURI

Questa a me non pare ritoccata, e direi che complessivamente e' decisamente meglio.

Ma guarda che splendori di monete si vedono a volte (mi pare di averla presa da Wildwinds, era nel mio archivio). Se ti interessa approfondire la tipologia del rovescio, mi pare sia uscito negli anni scorsi un articolo interessante sulla Rivista Italiana di Numismatica.

post-4948-0-83039800-1356556073_thumb.jp

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?