Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
aemilianus253

Il mancato acquisto del 2012... Secondo voi?

Risposte migliori

aemilianus253

La discussione sul più bell'acquisto dell'anno, giustamente, sta avendo un successo notevole e molti utenti del Forum sono intervenuti postando spesso foto di bellissime monete. Ma... c'è l'altro lato della bilancia, dove il piatto piange! Mi sono chiesto allora, quale sia, quali siano le maggiori recriminazioni dell'anno che sta finendo, quelle monete tanto inseguite, magari battute strenuamente e sfortunatamente in un'asta, oppure trovate in un listino, in un convegno, in un negozio, ma vendute l'attimo prima a qualcun altro e non a noi!

Ho fatto a me stesso questa domanda: le risposte potrebbero essere molteplici, ma alla fine mi sono detto che due monete, in particolare, proprio per il fatto di essere fuori dal mio ambito collezionistico consueto (i grossi medievali), mi hanno fatto masticare amaro. Per entrambe sono stato l'underbidder. :(

La prima è un denario delle Guerre Sociali passato in asta Vico: http://www.sixbid.com/browse.html?auction=536&category=11960&lot=550045

La seconda è una "spintria" che era in vendita nell'ultima asta Lanz: http://www.sixbid.com/browse.html?auction=553&category=12429&lot=573955

Sono curioso di scoprire, per provare almeno a consolarmi, ahimè, anche i vostri mancati acquisti, intendo quelli per i quali siete rimasti più dispiaciuti.

Modificato da aemilianus253
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giankyv

Hai presente il 2 Lire del 1903 postato da Luca nell'altra discussione? Diciamo che ci ho pensato qualche giorno di troppo.

L'altro mancato acquisto è stato un 2 Lire prova del '22 mollato dopo 4 rialzi :(.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dux-sab

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

faresti bene a cambiare commerciante...

Modificato da gennydbmoney

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cippal
Supporter

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

Stai scherzando, vero?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

Se le cose stanno così ha dimostrato veramente pochissima serietà e anche molta stupidità..

Ha guadagnato (forse?) pochi euro ma ha perso la fiducia e forse definitivamente il cliente..

Ci vogliono tanti anni per crearsi una reputazione e basta un solo gesto per distruggerla, semmai la si è avuta..

mah :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giankyv

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

Non ho parole......certo che ormai l'intelligenza e l'onestà per molti sono solo un lontano ricordo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

sono rimasto dispiaciuto per lo scudo con san,xxxxx che mi ero aggiudicato alla base ad un prezzo bassissimo e che il commerciante a cui avevo dato la commissione a pensato bene di tenerlo per se.

:angry: :angry: ....mi piacerebbe conoscere il suo nome......ma almeno dicci cosa ti avrebbe detto per evitare di dartelo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Arka

Bella discussione, ma pericolosissima... :ph34r:

Caro Aemilianus, la prossima spintria costerà il triplo! :D

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

aemilianus253

Bella discussione, ma pericolosissima... :ph34r:

Caro Aemilianus, la prossima spintria costerà il triplo! :D

Arka

Pazienza, tanto era solo una voglia.... :D

Quella di Lanz se l'è comprata un Bulgaro. Vorrà dire che quando ce ne sarà un'altra in vendita, se possibile, la combatteremo fra noi del Forum! ;)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Giusto qualche settimana fa ho rinunciato all' acquisto di un 100 lire del 1937 e del Ducatone di Carlo Emanuele I detto Centauro , preferendo utilizzare la somma risparmiata per ristrutturare un alloggio al mare

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Littore

Per due volte, quest'anno, mi sono lasciato sfuggire la lira "Instar Omnium" di Emanuele Filiberto, preferendo l'acquisto di alcuni libri di numismatica. :pardon:

Modificato da Littore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tartachiara

Un 20 lire del 1905 in qFdc, ogni tanto ci ripenso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciosky68
Supporter

che dire...

ci sono state varie monete, tra cui 2 sesterzi di Augusto, degni di nota.

sara' per l'anno prossimo.

R.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ginetto38

un dollaro morgan 1878, un affare sfumato per 5 minuti di ritardo...

LU.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

expo77

Dovendo centellinare le risorse sono molti i casi in cui mi sono ritrovato con un pugno di mosche in mano.

In particolare ricordo un paio di crazie sfuggite per poco in un'asta Artemide della scorsa primavera, cifre giuste, non folli ma uno scatto al di sopra delle mie possibilità.

Ma i due casi che più mi irritano riguardano altre monete:

il primo e' un Sesino proposto ad una cifra da saldi in un listino a prezzi fissi

che non sono riuscito ad aggiudicarmi nonostante abbia chiamato per primo perché

offerto fuori listino ad un altro collezionista (sono risalito con certezza alla

vicenda dato che questo collezionista e' un amico);

Il secondo caso e' molto recente, in un'asta italiana mi sono aggiudicato

un lotto ad una cifra inferiore alla mia offerta massima inviata online

e regolarmente registrata, ma la casa d'arte non riconosce la mia aggiudicazione

e asserisce che il lotto e' stato aggiudicato in sala. La questione non è ancora

conclusa ma non nostro grandi speranze, certo che anche il conferente se sapesse che la casa d'asta

s'è persa un'offerta e una aggiudicazione più elevata del suo lotto di certo non sarebbe contento,

Da parte mia tendenzialmente con loro ho chiuso.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

da dove comincio ?..... la piastra di Alessandro VIII ( con al R/ S.Paolo e S. Pietro ) sfuggita x ben 2 volte. la piastra di Innocenzo XII con il porto di Anzio sfuggita x almeno 2-3 volte, 1 testone di Clemente XI perso 2 volte e infine 1 di Urbano VIII. puo' bastare ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

taglialuca

per quanto mi riguarda l'acquisto mancato è un 50lire 1912 aratrice che ho trattato a Bologna al convegno autunnale

Luca

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Ci sono stati molti mancati acquisti...purtroppo e per fortuna...

Fa male quando poi si rivedono le stesse monete vendute al doppio da un altra parte qualche mese dopo (sesterzio di Livia ad ACR, Traiano Decio alla Triton solo per fare qualche esempio...). L'insegnamento è che di monete interessanti ce ne sono molte, non bisogna avere fretta e quando si presenta una buona occasione non indugiare. Di contro non bisogna spendere male e troppo in periodi in cui di buone occasioni non ce ne sono...

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

deadhead

Parole sante, Cliff.

Per quel che mi riguarda l'occasione sfumata è stata questa tetra di Gela http://www.sixbid.com/browse.html?auction=497&category=11089&lot=513821

Partiva da 1500, puntai 2800, aggiudicata da altri a 5750... A quella cifra non me la sarei mai potuta permettere, e in tutta sincerità era anche esagerata per quella moneta (non è per fare come la volpe alll'uva!!!). Il mancato investimento mi ha però permesso di aggiudicarmi invece un'ottima tetra di Attalo a prezzo base.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thoria70

io ne ho solo uno,il tallero di Gradisca della collezione Loreto,Varesi.mi ero imposto un budget e me l'hanno soffiato per 50 euro,mannaggia e complimenti a chi se l'è portato a casa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

..:

il primo e' un Sesino proposto ad una cifra da saldi in un listino a prezzi fissi

che non sono riuscito ad aggiudicarmi nonostante abbia chiamato per primo perché

offerto fuori listino ad un altro collezionista (sono risalito con certezza alla

vicenda dato che questo collezionista e' un amico);

...

concordo che questo comportamento sia particolarmente irritante e purtroppo senza controllo da parte del collezionista

Personalmente , soprattutto in Italia, preferisco fare a meno dei listini che a volte sono poco trasparenti e impediscono la competizione che le aste permettono (anche se ultimamente mi pare molti battitori siano piuttosto - troppo - disinvolti con le aggiudicazioni)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×