Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
profausto

Lombardia 5 lire 1813 - Napoleone

Risposte migliori

profausto

Buongiorno e Buon Anno

Mi piacerebbe leggere una Vostra impressione su questa moneta - Grazie in anticipo a tutti coloro che interverranno

post-23152-0-38552500-1357044102_thumb.j

post-23152-0-37435900-1357044127_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Le foto sono un po' piccole ma parrebbe comunque un bell'esemplare con patina più carica al dritto che al rovescio (dove è quasi del tutto assente), come spesso capita.

da foto del genere non si può dire di più.

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Claudio I

Nel complesso una bella moneta ma come detto sopra servirebbero foto piu' grandi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Complimenti, una gran bella moneta, peccato per le foto piccole che non permettono di gustarla appieno :)

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

Bella moneta, di alta coservazione, almeno SPL, cos'è quel punto davanti alla bocca di Napy? Un graffio oppure un granello di polvere?

Modificato da Ramossen

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Bella moneta, di alta coservazione, almeno SPL, cos'è quel punto davanti alla bocca di Napy? Un graffio oppure un granello di polvere?

Purtroppo ho dovuto usare lo scanner e l'immagine è indubbiamente poco apprezzabile, ...quel puntino è un granello di "sporco".... (fortunatamente)

Grazie per la disponibilità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Ringrazio coloro che hanno commentato. :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cartonum

Ciao pro,

Gran bella moneta rielivi ottimi,prima o poi spero arrivi pure a me,in fatto di conservazione direi SPL

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Moneta in ottima conservazione , anche se , la decentratura di conio mi par troppo evidente , certamente non posso dare un giudizio più approfondito per mancanza di contatto :) . Il 1813 zecca Milano è comune , anche se , questa che lei ha postato ha la variante con i puntali sagomati , cosa che non muta affatto la rarità . Il giudizio già espresso può aggirarsi , ma le consiglio di farla periziare sul q SPL , la patina non è eccellente , ma per la quotazione è un dettaglio minoritario . Una buona patina , se può essere d'informazione sarebbe da color " ghiaccio " ma non è questo il caso ; i dettagli dello stemma nel recto e dei capelli nel fronte dell'Imperatore , sono ottimi .

Complessivamente è una buona moneta da collezione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Moneta in ottima conservazione , anche se , la decentratura di conio mi par troppo evidente , certamente non posso dare un giudizio più approfondito per mancanza di contatto :) . Il 1813 zecca Milano è comune , anche se , questa che lei ha postato ha la variante con i puntali sagomati , cosa che non muta affatto la rarità . Il giudizio già espresso può aggirarsi , ma le consiglio di farla periziare sul q SPL , la patina non è eccellente , ma per la quotazione è un dettaglio minoritario . Una buona patina , se può essere d'informazione sarebbe da color " ghiaccio " ma non è questo il caso ; i dettagli dello stemma nel recto e dei capelli nel fronte dell'Imperatore , sono ottimi .

Complessivamente è una buona moneta da collezione

Per l'anno 1813 non vi è differenza di rarità tra la variante con puntali sagomati o aguzzi, sono entrambe comuni.

Per la decentratura che si percepisce al dritto, può essere benissimo un problema della foto/scansione, ma qualora fosse presente realmente sulla moneta, questo non inficerebbe sul giudizio di conservazione finale. Io purtroppo con le foto così piccole non me la sento di dare un giudizio definitivo, ma lo do con riserva visto che in precedenza non mi sono espresso su questo argomento. Non vedo segni di consunzione al dritto come al verso, vi sono alcuni segni di contatto sul bordo e nel campo apparentemente insignificanti, e se dovessi dare un giudizio esclusivamente tramite queste foto non scenderei al di sotto dell'SPL/FDC.

La tonalità della patina a me non sembra affatto brutta, anzi, pare leggera ed uniforme ed è quindi molto gradevole.

Sarei curioso di sapere cosa intende per patina "da color ghiaccio".

PS: benvenuto sul forum.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Innanzitutto la ringrazio dell'accoglienza e in molti giudizi dell'oggetto i nostri commenti sono molto congruenti . Per la decentratura , se fosse la foto allora il mio commento in merito è superfluo , viceversa , preferirei una perizia , dato che la decentratura è molto evidente , ma non è quello il problema :) . Capisco la sua posizione , difatto visivamente tutto può sembrare ciò che non è , ma attenendoci alla foto , per il bordo non mi esprimerei , dovremmo poterla vedere dal vivo per vedere eventuali battiture o irregolarità . I dettagli sono molto ben curati , in special modo le piume dell'aquila nel recto , cosa che , dato lo stato della maggior parte di queste monete ne contraddistingue una buona qualità .

la patina " color ghiaccio " è caratteristica delle monete d'argento perfettamente patinate e tendenti al FDC o addirittura FDC . Raramente se ne vede , se non ai convegni di maggior rilievo , la patina in questione è così perfetta da sembrare " ghiacciata " , è difficile poter trovare giusti aggettivi per una corretta descrizione .

la ringrazio nuovamente dell'accoglienza e la saluto

Modificato da ilcollezionista90

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Innanzitutto la ringrazio dell'accoglienza e in molti giudizio dell'oggetto i nostri commenti sono molto congruenti . Per la decentratura , se fosse la foto allora il mio commento in merito è superfluo , viceversa , preferirei una perizia , dato che la decentratura è molto evidente , ma non è quello il problema :) . Capisco la sua posizione , difatto visivamente tutto può sembrare ciò che non è , ma attenendoci alla foto , per il bordo non mi esprimerei , dovremmo poterla vedere dal vivo per vedere eventuali battiture o irregolarità . I dettagli sono molto ben curati , in special modo le piume dell'aquila nel recto , cosa che , dato lo stato della maggior parte di queste monete ne contraddistingue una buona qualità .

la patina " color ghiaccio " è caratteristica delle monete d'argento perfettamente patinate e tendenti al FDC o addirittura FDC . Raramente se ne vede , se non ai convegni di maggior rilievo , la patina in questione è così perfetta da sembrare " ghiacciata " , è difficile poter trovare giusti aggettivi per una corretta descrizione .

qFDC o FDC non ci arriva dato il graffio sul viso , ma un buono SPL+ è a mio parere la giusta quotazione

la ringrazio nuovamente dell'accoglienza e la saluto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

la patina " color ghiaccio " è caratteristica delle monete d'argento perfettamente patinate e tendenti al FDC o addirittura FDC . Raramente se ne vede , se non ai convegni di maggior rilievo , la patina in questione è così perfetta da sembrare " ghiacciata " , è difficile poter trovare giusti aggettivi per una corretta descrizione .

se mancano le parole ci offra una foto... :crazy:

Forse chiama patina ghiaccio quella che altri chiamano bianco latte? Sono dell'opinione che i gusti siano strettamente personali e, pur gradendo le monete d'argento con patina biancastra, personalmente preferisco patine più "cariche", magari dai toni azzurri e iridescenze dorate... Perché mai la patina bianca sarebbe così perfetta?

Questo scudo ha una patina (cosa vuole farci, è così imperfetta :rofl: ) più vicina ai miei gusti:

(la moneta non è mia, ho preso la foto dall'ultimo listino della Numismatica Picena)

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Ringrazio per la disponibilità tutti coloro che hanno commentato la moneta postata, ma volevo dare di essa, al proprietario mio carissimo amico, un giudizio "non personale". Aggiungo che sono molto vicino come parere , a cio' che ha scritto Lucadesign.. Si la moneta è leggermente decentrata (non come appare sulla scannerizzazione). il peso è di gr 25 e il diametro 37 mm - ha il bordo con segni di contatto e nel campo c'è la presenza di una piccola escrezione di metallo alle ore 3 - Penso che non abbia circolato e la patina è gradevole cosa che purtroppo non si evince, ma non ho la possibilità di fare una foto per ora. Buona Epifania

Cordialmente

Profausto

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Indubbiamente è un buon pezzo da collezione , per la patina ognuno ha i suoi gusti comunque anche scritto da acquavitus , ciò non toglie che globalmente fa una bella figura .

Per la patina , immagini che sia simile a questa

http://i49.tinypic.com/2le12yg.png

ancor più perfetta e dalla patina completamente omogenea .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BiondoFlavio82

Indubbiamente è un buon pezzo da collezione , per la patina ognuno ha i suoi gusti comunque anche scritto da acquavitus , ciò non toglie che globalmente fa una bella figura .

Per la patina , immagini che sia simile a questa

http://i49.tinypic.com/2le12yg.png

ancor più perfetta e dalla patina completamente omogenea .

è quella che immaginavo... Le monete d'argento con la patina quasi bianca non sono certo male, ma non vedo perché definirle perfette (prima ha parlato di monete perfettamente patinate), le altre sono imperfette perché non omogenee? Un altro collezionista potrebbe rispondere che magari non gradisce le patine "latte e ghiaccio" ma le vorrebbe con i fondi speculari e senza patina, perché la patina gli offuscherebbe la moneta:

fondi speculari (ci si può specchiare!),la moneta non è mia, è stata offerta in asta da Crippa nella Cronos 3 e avendola avuta in mano posso confermarle che era spettacolare. Non è detto che sia stata lavata, mi è capitato di osservare monete chiuse in cassetta di sicurezza per molti decenni e non avevano un filo di patina.

A mio parere son tutte belle: bianche, azzurre, con fondi lucenti, ecc. (basta che siano in così alte conservazioni)

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilcollezionista90

Definirle perfette non è corretto , ho scritto che molte volte è caratteristica delle monete in conservazione perfetta , ovviamente poi la moneta ha anche un piacere soggettivo da collezionista a collezionista :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×