Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'toscana'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 363 results

  1. Salve, Vorrei indicazioni su questa moneta :
  2. Buongiorno :) non riesco a capire che simbolo sia . Sembra un quadrupede con la coda. Grazie a tutti per le risposte :pleasantry:
  3. salve, per eccezionale intendo per il tipo di moneta, introvabile con il diritto non ribattuto e il volto del santo al rovescio visibile e completo. bhè questo è quasi integro. ex artemide aste: http://www.deamoneta.com/auctions/view/21/469 questo testone ha una storia molto affascinante e importante per Firenze e per Genova, descrizione: Firenze. Cosimo I (1536-1574). Testone 'dello stellino'. CNI tav.XX,6. gr. 9.60 RR. AG.qSPL/SPL. Stando all'Orsini, questo testone fu emesso per la restituzione di frutto e capitale di un prestito di 600.000 scudi avuti da Cosimo dai Genovesi. Avendo però questi ultimi rifiutato gli interessi sul capitale, Cosimo dispose l'emissione di questa moneta, che conteneva un fino più alto del solito, per ripagare gli ignari Genovesi di interesse e capitale. In realtà apprendiamo dal Galeotti che nel 1554 affluì a Firenze una grossa quantità di testoni genovesi della Benedizione, che vennero riutilizzati per produrre il tipo fiorentino. Fu però apposta una stella per distinguerli dal tipo normale, di peso e titolo inferiori. Da qui il nome di 'stellino'. Questo esemplare mostra chiaramente la data 1554 in esergo al sottostante testone della Benedizione CNI 14/18. qui nel Topic che @@dizzeta aveva iniziato e io completato si possono vedere i testoni Genovesi più abbondanti di quelli di Firenze. http://www.lamoneta.it/topic/136683-testone-della-benedizione/
  4. brunellaski

    Toscana stranezza

    Buon pomeriggio a tutti. Ho questo barbone di Lucca del 1599 da 6 bolognini gr. 3.18 diametro. 24.69 D/ armetta CAROLVS IMPERATOR LVCA a croce intorno a rosetta R/ SANCTVS VVLTVS . . 99 . la stranezza sta nella data i 99 sono alquanto diversi e preceduti da due punti anziché uno. E forse un falso
  5. Ho chiesto lumi alla Dott.ssa Barbara Maria Affolter dell Archivio Storico della Ven. Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, che pubblicamente ringrazio, la quale mi ha gentilmente confermato la bontà della medaglia in oggetto, commissionata da Loro per l'Anno Santo 1875. Non mi ha però saputo dire se è rara o meno. La stessa medaglia risulta anche descritta su un pdf trovato in rete a firma "Augusto Ridi" dal titolo "La medaglia coniata da Amalia Duprè" da cui estraggo alcune righe: "...oltre a quelle coniate o fuse per le feste patronali, che sono molte, si fanno notare anche medaglie devozionali, al merito e commemorative. Alcune sono rarissime.....Alcuni come il Gori, Il Giorgi e il Pieroni, nella seconda metà dell'Ottocento...hanno modellato più di una Medaglia della Misericordia....La Mater Misericordiae, plasticamente modellata da un anonimo, è una devozionale coniata per l'Anno Santo 1875...." A questo punto chi eventualmente avesse notizie riguardanti la stessa mi farebbe cosa gradita......e se mi fate un posticino su una scheda la possiamo inserire. Posto le misure: Ø 47,00 mm , sp al bordo 4,00 mm , peso 45,86 gr , dorata
  6. Segnalo che una delle più affascinanti, rare ed ammirate monete dell'Italia medievale è in vendita nella prossima asta Goldberg, il grosso d'oro di Lucca: http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1999&category=40871&lot=1736261 Viene indicata, come provenienza, la Collezione Ratto. Di sicuro, visto anche il pregio, la rarità ed il fascino della moneta, il prezzo non è per tutti! Ma a guardare e ad ammirare, non si paga, per fortuna... :D
  7. Buonasera, osservando questa moneta,si evidenzia un probabile salto di conio oppure la legenda curiosa, nello specifico mancherebbe una lettera T OT O. Chiedo agli esperti notizie in merito
  8. Ciao a tutti, come intervengo con questa moneta? Si tratta di un decimale raro, però la superficie di dritto e rovescio mi sembrano ossidate. Peccato perché i rilievi sono ben conservati. Devo provare a lavarla (anche se le ossidazioni rimarranno....) Grazie, F.f.
  9. Ringraziando Fofo per i consigli (disinteressati) che mi propina, oggi mi e' arrivata questa moneta, acquistata in Asta....si avvicina al Bb secondo voi?
  10. Buongiorno, ero indeciso per questa moneta visto che colleziono solo in alta conservazione il periodo, ma quando l'ho vista in mano ho riconosciuto la sua bellezza e la sua coniazione incredibile dell'epoca, come qualcosa di unico e di particolare. questo è l'unico anno con questa raffigurazione del Granduca Cosimo III, BUSTO PINGUE, il Di Giulio riporta R3 il Pucci solo R2, i pezzi conosciuti sono tutti in brutte conservazioni e basse, questo a parer mio è tra i più belli, se non il più bello passato su aste, credo siamo sul vero BB/SPL per la tipologia, presenta qualche graffietto, ma tutti i capelli sono visibili al diritto e i particolari ci sono, tondello leggermente più largo degli anni successivi e più sottile e di diversa raffigurazione per particolari del porto, come la fattura del faro ecc.. descrizione: Livorno Cosimo III de’Medici, 1670-1720. Tollero 1681, AR 26,70 g. COSMVS III D G MAG DVX ETRVRIÆ VI Busto radiato, drappeggiato e corazzato a d.; sotto, nel giro, 1681. Rv. ET PATET ET FAVET Veduta del porto di Livorno. CNI 15. Galeotti XLIV/1. Di Giulio 130. Ravegnani-Morosini 13. Molto raro.
  11. Buongiorno, chiedo una valutazione di questa moneta in questo stato. ( foro su un lato ). Grazie per l'aiuto.
  12. questa monetina del peso di gr.0,49 dallo stemma sembra dei Medici cosa ne dite voi esperti ? ringrazio anticipatamente
  13. vediamo se profausto riesce a dirmi cos'è ? pesa gr.0,55 diam.mm.17 in argento, ringraziandolo anticipatamente per la pazienza e la sua competenza, lo so che la foto non è delle migliori ma non riesco a scannerizzarla meglio, grazie anche a chi vorrà dire la sua saluti ambidestro
  14. vi presento l'ultimo arrivato...un bel tollero per Livorno con il porto entrato in collezione con una gran botta di :moon: :pleasantry: data 1695, rif. Pucci 62, rarità R5 il peso è calante di un paio di gr. abbondanti (24,60 gr) ed anche il diametro leggermente più piccolo il che significa che è stato tosato, dettagli tutti bel visibili...sono entusiasta
  15. Buongiorno amici, Tallero Pisa Ferdinando dei Medici 1603 con data sotto il busto R3, il busto è più piccolo dei talleri emessi prima, lettere in legenda più grandi. Il Di Giulio mette R3 un unica moneta in collezione reale, in media conservazione, uno invece in Galeotti, mancante in Ruchat, presenta difetto di conio in corrispondenza della quarta cifra della data, che non si direbbe ribattuta. Nel Bollettino numismatico della ditta Simonetti del febbraio 1971 (al n 323) l'esemplare, viceversa, viene assegnato al 1606, con correzione in 1607. A quanto risulta, tuttavia, gli esemplari del 1606/1607 hanno la data in basso, nel giro, e non sotto il busto. Altro esemplare avente le caratteristiche predette era in precedenza comparso nell'asta Ratto dell' aprile 1965, al n 558. ps non ho visto gli altri, ma questo è veramente bello, patina leggera e iridescente, gigli visibili sullo stemma al rovescio, in mano ha una bella brillantezza per me spl pieno.
  16. Non è la mia monetazione, per cui ho qualche dubbio se l'ho classificata correttamente. La moneta in argento, pesa grammi 1.80 per un diametro di 20 mm. Vi ringrazio anticipatamente.
  17. stefano108

    Toscana siena

    Buonasera. 17mm 0,52gr Con l'aiuto del web ho identificato questa moneta come: quattrino Siena mir 354. Cosa ne pensate voi esperti? Grazie
  18. Gentili signori, avrei la possibilità di aggiungere alla mia collezione questa moneta ossia una Dena Regno d'Etruria del 1807. A vostro parere,quale sarebbe il suo stato di conservazione? Il suo valore di mercato? Grazie per l'aiuto.
  19. Completamente estranea alla monetazione che seguo...ma di insolita qualità e così...l'ho presa! :blum: Renato
  20. Buona notte,dopo circa un anno di "stalking"sono riuscito a fare uno scambio con un amico,l'ho preso per fame dopo un lungo assedio e ha ceduto. Peso 1,50g diam 19-20 cm io lo classificherei come baldassarri F Vl.2a ma non sono convinto ,credevo che fosse piu facile catalogarla , ma riporta caratteristiche di pi' tipi oltre ad una pallina sulla gambetta di congiunzione della N ,che ne pensate?.accetto commenti di ogni tipo,a presto.
  21. Cari tutti, posto le immagini di un quattrino che devo classificare e che per me dovrebbe essere CNI,11, XXIV, 27, n.177, p. 391. Gli esperti di Siena possono darmi conferma? Grazie
  22. vorrei porvi un quesito questo denaro è attribuibile alla zecca di Lucca o potrebbe essere una emissione toscana? peso 0,45 grammi circa. Grazie
  23. Buongiorno amici, Francescone 1776. Ar gr. 27,01. PETRVS LEOPOLDVS D G P R H ET B A A M D ET Busto a d. con lunga capigliatura scendente sulle spalle. molto rara moneta che presenta una leggera schiacciatura da conio sulla sx nella legenda del diritto e del rovescio, non deturpante e molto caratteristica di questi coni, moneta di conservazione eccezionale io credo spl/fdc con fondi qFS. particolari nel busto dell'armatura e varie varianti per questa data del 1776. sul Pucci cosa dice e riporta di questo tipo @@dabbene @@nando12 @@Giuseppe @@tommydedo @@cippiri76 ? vi piace? saluti fofo
  24. Salve, ho questa moneta nella mia collezione, ma ancora non sono certo di averla classificata precisamente. Non sono un grande esperto, mi sono avvinato da poco a questo fantastico mondo. Per ora credo che sia riferibile al generico periodo enriciano (1125-1180) lucchese. Pesa circa 0,68 e la lega parrebbe rame/ferro. Sbaglio? Ringrazio anticipatamente quanti vorranno aiutarmi. E' un bellissimo forum questo, complimenti a tutti.
  25. Ciao a tutti, mi è capitata questa moneta, ma siccome è una monetazione che non tratto ho bisogno dell'aiuto di qualcuno che la conosca. Ho controllato il Gigante, che riporta i seguenti dati: Diametro 22,5 mm e peso 4,72g. L'esemplare che posto ha un diametro di 24 mm e peso 5,10g. Cosa ne pensate? Aiutatemi! Grazie, grazie, grazie...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.