Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'toscana'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni
  • associazione numismatica giuliana's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo
  • associazione numismatica giuliana's File

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

  1. Salve a tutti, qualcuno è in grado di aiutarmi con questa? Peso 0,5 grammi, la forma come vedrete è squadrata. Purtroppo è piuttosto consumata, confido nella vostra sapienza! Grazie
  2. Piastra col busto cardinalizio Al diritto FERDINANDO in abito cardinalizio Al rovescio Croce di S.Stefano coronata, circondata dalle palle medicee e sormontata da cappello cardinalizio. La data del 1587 é il primo anno di questa tipologia che riporta solo due date 1587/88. La moneta é in alta conservazione indice la leggera peluria della barba al diritto e i tre gigli in rilievo al rovescio sulla palla più alta. Il diritto impresso in maniera più definita e con conio più fresco é tra le massime definizioni. Il rovescio con conio più stanco e debole non ha laa definizione del diritto ma non per usura ma per conioo. (La moneta é concava, forse anche per questo motivo meno impressa al rovescio) La fustella é tagliente e intatta. Mancava all appello la serie. @@dabbene che ne pensi del ritratto? @@tommydedo ti piacciono le Fiorentine ? se avete delle informazioni o volete aggiungere un pò di storia.. @@dizzeta sempre in ferie?
  3. Salve ragazzi..colleziono monete di zecche italiane,e volevo chiedervi un consiglio;mi sto interessando alle monete livornesi medicee,Cosimo III in particolare,e mi chiedevo se fosse possibile trovare qualche bel modulo d'argento in discreta conservazione,spendendo sulle 2/300 euro?? Grazie
  4. Buongiorno, questa fa parte delle prime monete, dell'inizio della collezione del Granducato di svariati anni fa.. immagini prese dall ultima asta Varesi, catalogata da lui BB/SPL FIRENZE Regnante COSIMO III DE' MEDICI Periodo (1670-1723) Tipo Piastra 1680. Pucci 33/33b Di Giulio 119 MIR 327 Ag g 31,07 Conservazione BB÷SPL questa è la piastra che il Di Giulio identifica come, Piastra 1680 col Busto Grande e più maturo di Cosimo III con legenda non interrotta R2 il bavero c'è quasi tutto e anche i capelli, ben centrata e con patina di raccolta. mi piaceva la raffigurazione del tipo "gotta" del Granduca che era nel momento di maggiore importanza del suo Governo che durò quasi 50 anni.. saluti fofo
  5. entrata finalmente in collezione recentemente in una permuta...occhio...non toccatela che vi pungete :pleasantry: :blum: a voi i commenti
  6. Buongiorno, questa moneta è classificata come denaro di Enrico V per Lucca. Ho notato che non ci siamo con il peso, e il diametro è leggermente superiore, Dovrebbe essere in argento (bassa percentuale). È possibile. Mi pare di scorgere delle piccolissime aree chiare. Che ne pensate del trattino interrotto tra le due T? Grazie per l'attenzione. PizzaMargherita diametro 15,5 / 15,8 mm peso: 0,75 g
  7. Buongiorno, non sono riuscita ad arrivare ad una conclusione nella mia ricerca di identificazione della moneta. Gli elementi per classificarla come pisana ci sono tutti. La croce è pisana, pure la P con l'armetta alla sinistra della lettera. Periodo? Regnante? Legenda? Grazie. PizzaMargherita peso: 0,75g diametro: 15,9 /17 mm
  8. Buongiorno, moneta di non facile reperibilità. Questo è quanto è quanto è stato scritto. Nessun altro elemento aggiunto per l'identificazione. È possibile che questa moneta sia stata postata tempo fa da mio padre, anche se non credo perché gli amici lamonetiani l'avrebbero identificata al meglio, particolarmente se si tratta di una moneta rara. Grazie. PizzaMargherita peso: 0,38 g diametro: 13,2 / 13,6 mm
  9. Sul catalogo World Coins e sul Catalogo di Alessio Montagano: "Monete Italiane regionali - Firenze" uno Zecchino d'oro del 1722 con questa "dicitura" non esiste: COSMVS.III.D.G..M.DVX.ETRVR. Falso? Cataloghi non precisi o non aggiornati? o inedito?
  10. Buonasera, presento il nuovo arrivo: FIRENZE Cosimo I de’Medici, 1537-1574. I Periodo, Duca della Repubblica Fiorentina 1537-1557. Scudo d’oro. Au gr. 3,30 Stemma a cuore ornato di fogliame sormontato da corona. Rv. Croce gigliata. CNI 10 var.; Galeotti 5-2/3; Fried. 286 Raro. Il titolo di “duca della Repubblica Fiorentina” venne conferito a Cosimo da Carlo V dopo che il Senato di Firenze lo aveva nominato “capo primario della città di Firenze e suo dominio”. questo è il primo scudo di Cosimo che riporta la corona sopra lo stemma, simbolo del passaggio di potere. la moneta a differenza di molte altre ha meno ribattiture e fratture di tondello, è quasi perfetta, le foto sono fatte purtroppo dal cellulare, ma se riesco le aggiungo con la macchina fotografica. presenta i gigli sulla sfera, ha quasi tutto il bordo perlinato a orologio e la moneta è ben centrata per il tipo. presenta una leggera ribattitura o schiacciatura da conio sul diritto alla lettera X e al rovescio sulla I moneta che di solito non ha leggibile la legenda.. molto fresca in mano, direì eccezionale per la tipologia. chiedo parere anche all'amico @@dizzeta @@dabbene @@rorey36 @@min_ver e a chi vuole..
  11. buonasera ragazzi..gentilmente vorrei un aiuto ad identificare questa piccola moneta e è possibile Peso: 0,81 grammi
  12. Salve, Vorrei indicazioni su questa moneta :
  13. Buongiorno :) non riesco a capire che simbolo sia . Sembra un quadrupede con la coda. Grazie a tutti per le risposte :pleasantry:
  14. salve, per eccezionale intendo per il tipo di moneta, introvabile con il diritto non ribattuto e il volto del santo al rovescio visibile e completo. bhè questo è quasi integro. ex artemide aste: http://www.deamoneta.com/auctions/view/21/469 questo testone ha una storia molto affascinante e importante per Firenze e per Genova, descrizione: Firenze. Cosimo I (1536-1574). Testone 'dello stellino'. CNI tav.XX,6. gr. 9.60 RR. AG.qSPL/SPL. Stando all'Orsini, questo testone fu emesso per la restituzione di frutto e capitale di un prestito di 600.000 scudi avuti da Cosimo dai Genovesi. Avendo però questi ultimi rifiutato gli interessi sul capitale, Cosimo dispose l'emissione di questa moneta, che conteneva un fino più alto del solito, per ripagare gli ignari Genovesi di interesse e capitale. In realtà apprendiamo dal Galeotti che nel 1554 affluì a Firenze una grossa quantità di testoni genovesi della Benedizione, che vennero riutilizzati per produrre il tipo fiorentino. Fu però apposta una stella per distinguerli dal tipo normale, di peso e titolo inferiori. Da qui il nome di 'stellino'. Questo esemplare mostra chiaramente la data 1554 in esergo al sottostante testone della Benedizione CNI 14/18. qui nel Topic che @@dizzeta aveva iniziato e io completato si possono vedere i testoni Genovesi più abbondanti di quelli di Firenze. http://www.lamoneta.it/topic/136683-testone-della-benedizione/
  15. Buon pomeriggio a tutti. Ho questo barbone di Lucca del 1599 da 6 bolognini gr. 3.18 diametro. 24.69 D/ armetta CAROLVS IMPERATOR LVCA a croce intorno a rosetta R/ SANCTVS VVLTVS . . 99 . la stranezza sta nella data i 99 sono alquanto diversi e preceduti da due punti anziché uno. E forse un falso
  16. Ho chiesto lumi alla Dott.ssa Barbara Maria Affolter dell Archivio Storico della Ven. Arciconfraternita della Misericordia di Firenze, che pubblicamente ringrazio, la quale mi ha gentilmente confermato la bontà della medaglia in oggetto, commissionata da Loro per l'Anno Santo 1875. Non mi ha però saputo dire se è rara o meno. La stessa medaglia risulta anche descritta su un pdf trovato in rete a firma "Augusto Ridi" dal titolo "La medaglia coniata da Amalia Duprè" da cui estraggo alcune righe: "...oltre a quelle coniate o fuse per le feste patronali, che sono molte, si fanno notare anche medaglie devozionali, al merito e commemorative. Alcune sono rarissime.....Alcuni come il Gori, Il Giorgi e il Pieroni, nella seconda metà dell'Ottocento...hanno modellato più di una Medaglia della Misericordia....La Mater Misericordiae, plasticamente modellata da un anonimo, è una devozionale coniata per l'Anno Santo 1875...." A questo punto chi eventualmente avesse notizie riguardanti la stessa mi farebbe cosa gradita......e se mi fate un posticino su una scheda la possiamo inserire. Posto le misure: Ø 47,00 mm , sp al bordo 4,00 mm , peso 45,86 gr , dorata
  17. Segnalo che una delle più affascinanti, rare ed ammirate monete dell'Italia medievale è in vendita nella prossima asta Goldberg, il grosso d'oro di Lucca: http://www.sixbid.com/browse.html?auction=1999&category=40871&lot=1736261 Viene indicata, come provenienza, la Collezione Ratto. Di sicuro, visto anche il pregio, la rarità ed il fascino della moneta, il prezzo non è per tutti! Ma a guardare e ad ammirare, non si paga, per fortuna... :D
  18. Buonasera, osservando questa moneta,si evidenzia un probabile salto di conio oppure la legenda curiosa, nello specifico mancherebbe una lettera T OT O. Chiedo agli esperti notizie in merito
  19. Ciao a tutti, come intervengo con questa moneta? Si tratta di un decimale raro, però la superficie di dritto e rovescio mi sembrano ossidate. Peccato perché i rilievi sono ben conservati. Devo provare a lavarla (anche se le ossidazioni rimarranno....) Grazie, F.f.
  20. Ringraziando Fofo per i consigli (disinteressati) che mi propina, oggi mi e' arrivata questa moneta, acquistata in Asta....si avvicina al Bb secondo voi?
  21. Buongiorno, ero indeciso per questa moneta visto che colleziono solo in alta conservazione il periodo, ma quando l'ho vista in mano ho riconosciuto la sua bellezza e la sua coniazione incredibile dell'epoca, come qualcosa di unico e di particolare. questo è l'unico anno con questa raffigurazione del Granduca Cosimo III, BUSTO PINGUE, il Di Giulio riporta R3 il Pucci solo R2, i pezzi conosciuti sono tutti in brutte conservazioni e basse, questo a parer mio è tra i più belli, se non il più bello passato su aste, credo siamo sul vero BB/SPL per la tipologia, presenta qualche graffietto, ma tutti i capelli sono visibili al diritto e i particolari ci sono, tondello leggermente più largo degli anni successivi e più sottile e di diversa raffigurazione per particolari del porto, come la fattura del faro ecc.. descrizione: Livorno Cosimo III de’Medici, 1670-1720. Tollero 1681, AR 26,70 g. COSMVS III D G MAG DVX ETRVRIÆ VI Busto radiato, drappeggiato e corazzato a d.; sotto, nel giro, 1681. Rv. ET PATET ET FAVET Veduta del porto di Livorno. CNI 15. Galeotti XLIV/1. Di Giulio 130. Ravegnani-Morosini 13. Molto raro.
  22. Buongiorno, chiedo una valutazione di questa moneta in questo stato. ( foro su un lato ). Grazie per l'aiuto.
  23. questa monetina del peso di gr.0,49 dallo stemma sembra dei Medici cosa ne dite voi esperti ? ringrazio anticipatamente
  24. vediamo se profausto riesce a dirmi cos'è ? pesa gr.0,55 diam.mm.17 in argento, ringraziandolo anticipatamente per la pazienza e la sua competenza, lo so che la foto non è delle migliori ma non riesco a scannerizzarla meglio, grazie anche a chi vorrà dire la sua saluti ambidestro
  25. vi presento l'ultimo arrivato...un bel tollero per Livorno con il porto entrato in collezione con una gran botta di :moon: :pleasantry: data 1695, rif. Pucci 62, rarità R5 il peso è calante di un paio di gr. abbondanti (24,60 gr) ed anche il diametro leggermente più piccolo il che significa che è stato tosato, dettagli tutti bel visibili...sono entusiasta
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.