Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Search the Community

Showing results for tags 'toscana'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • La più grande community di numismatica
  • Identifica le tue monete
    • Richiesta Identificazione/valutazione/autenticità
  • Mondo Numismatico
    • La piazzetta del numismatico
    • Bibliografia numismatica, riviste e novita' editoriali
    • Segnalazione mostre, convegni, incontri e altro
    • Contest, concorsi e premi
  • Sezioni Riservate
    • Le prossime aste numismatiche
    • Falsi numismatici
    • Questioni legali sulla numismatica
  • Monete Antiche (Fino al 700d.c.)
    • Monete Preromane
    • Monete Romane Repubblicane
    • Monete Romane Imperiali
    • Monete Romane Provinciali
    • Monete greche: Sicilia e Magna Grecia
    • Monete greche: Grecia
    • Altre monete antiche fino al medioevo
  • Monete Medioevali (dal 700 al 1500d.c.)
    • Monete Bizantine
    • Monete dei Regni Barbarici
    • Monete Medievali di Zecche Italiane
    • Altre Monete Medievali
  • Monete Moderne (dal 1500 al 1800d.c.)
    • Monete Moderne di Zecche Italiane
    • Zecche Straniere
  • Stati preunitari, Regno D'Italia e colonie e R.S.I. (1800-1945)
    • Monetazione degli Stati Preunitari (1800-1860)
    • Regno d'Italia: identificazioni, valutazioni e altro
    • Regno D'Italia: approfondimenti
  • Monete Contemporanee (dal 1800 a Oggi)
    • Repubblica (1946-2001)
    • Monete Estere
  • Euro monete
    • Monete a circolazione ordinaria di tutti i Paesi dell’Area Euro.
    • Euro Monete da collezione Italiane e delle altre Zecche Europee.
    • Altre discussioni relative alle monete in Euro
  • Rubriche speciali
    • Monete e Medaglie Pontificie
    • Monete e Medaglie delle Due Sicilie, già Regno di Napoli e Sicilia
    • Monete e Medaglie dei Savoia prima dell'unità d'Italia
    • Monete della Serenissima Repubblica di Venezia
    • Medaglistica
    • Exonumia
    • Cartamoneta e Scripofilia
  • Altre sezioni
    • Araldica
    • Storia ed archeologia
    • Altre forme di collezionismo
    • English Numismatic Forum
  • Area Tecnica
    • Tecnologie produttive
    • Conservazione, restauro e fotografia
  • Lamoneta -Piazza Affari-
    • Annunci Numismatici
  • Tutto il resto
    • Agorà
    • Le Proposte
    • Supporto Tecnico
  • Circolo di esempio's Discussioni
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Discussioni
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Discussioni
  • Circolo Numismatico Patavino's Discussioni
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Discussioni
  • Circolo Numismatico Asolano's Discussioni
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's SITO
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Discussioni

Calendars

  • Cultural Events
  • Eventi Commerciali
  • Eventi Misti
  • Eventi Lamoneta.it
  • Aste
  • Circolo di esempio's Calendario
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's Eventi
  • Circolo Numismatico Ligure "Corrado Astengo"'s Eventi
  • Circolo Numismatico Patavino's Eventi
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Eventi
  • Circolo Culturale Castellani's La zecca di Fano
  • CENTRO NUMISMATICO VALDOSTANO's Collezionare.......non solo monete
  • Associazione Circolo "Tempo Libero"'s Eventi
  • Circolo Filatelico e Numismatico Massese's Eventi

Categories

  • Articoli
    • Manuali
    • Portale
  • Pages
  • Miscellaneous
    • Databases
    • Templates
    • Media

Product Groups

  • Editoria
  • Promozioni
  • Donazioni

Categories

  • Libri
    • Monete Antiche
    • Monete Medioevali
    • Monete Moderne
    • Monete Contemporanee
    • Monete Estere
    • Medaglistica e sfragistica
    • Numismatica Generale
  • Riviste e Articoli
    • Rivista Italiana di Numismatica
  • Decreti e Normative
  • Circolo di esempio's Documenti
  • GRUPPO NUMISMATICO QUELLI DEL CORDUSIO ex ACQDC's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File
  • Circolo Numismatico Patavino's File 2
  • Cercle Numismatique Liegeois's File
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's VERNICE- MOSTRA
  • Circolo Numismatico Asolano's Documenti dal circolo

Collections

  • Domande di interesse generale
  • Contenuti del forum
  • Messaggi
  • Allegati e Immagini
  • Registrazioni e Cancellazioni
  • Numismatica in generale
  • Monetazione Antica
  • Monetazione medioevale
  • Monetazione degli Stati italiani preunitari
  • Monetazione del Regno d'Italia
  • Monetazione in lire della Repubblica Italiana
  • Monetazione mondiale moderna
  • Monetazione mondiale contemporanea
  • Monetazione in Euro

Marker Groups

  • Members
  • Operatori Numismatici

Categories

  • Monete Italiane
    • Zecche italiane e Preunitarie
    • Regno D'Italia
    • Repubblica Italiana (Lire)
  • Eur
  • Monete mondiali
  • Gettoni
  • Medaglie
  • Banconote, miniassegni...
  • Cataloghi e libri
  • Accessori
  • Offerte dagli operatori
  • Centro Culturale Numismatico Milanese's Annunci
  • CIRCOLO NUMISMATICO TICINESE's Interessante link

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Found 362 results

  1. Corsodinazione

    Toscana Firenze

    Mi sembre. un Guelfo... Se possible à classificare....peso 2.77g. diam. 24mm...grazie amici
  2. Amici posto questo mio pezzo di Livorno, moneta molto rara e con delicata patina di raccolta. mi scuso per le foto fatte dal cellulare che non le fanno totalmente giustizia.. descrizione: Monete di zecche italiane Livorno Cosimo III de’Medici, 1670-1720. Tollero 1704, AR 27,13 g. COSMVS III D G MAG DVX ETRVRIAE VI Busto radiato e corazzato a d, con drappeggio sulla spalla s..; sotto, nel giro, 1704. Rv. ET PATET ET FAVET Veduta del porto di Livorno. CNI 75. Galeotti XLVI/7. Di Giulio 145. Ravegnani-Morosini 15. Gradevole patina di medagliere queste ultime date del porto di Cosimo III raffigurano il granduca in età più matura, senile e la loro fattura per il busto più lungo la differenzia dalle altre precedenti. che ne pensi @@tommydedo @@nando12 @@dabbene ?? mi spiace per le foto purtroppo sono fuori sede..ha una patina omogea, si vedono al rovescio nella banchina del porto come i quadretti di patina..tende alla leggera iridescenza.
  3. palpi62

    Toscana DEVO. B. GEMMA GALGANI

    Buongiorno vi posto questa devo in alluminio, mi sapete dire qualche cosa dei personaggi? Grazie.
  4. Salve, alla cortese attenzione del forum domando se ci sono piu informazioni riguardo ai quattrini in mistura. C'è qualcuno con un esempio simile? Trovo davvero difficile reperire informazioni al riguardo. D/ • + FLOR ENTIA • R/ • S • IOAN NES • B • [segno stemma Giugni] Mistura 0,6 gr.
  5. Buonasera a tutti, Ho provato da solo ma senza risultato, ed allora ho deciso di vedere se qualche anima Buona di voi può darmi una mano a capire di che moneta si tratta. Ringrazio anticipatamente. Misura 16 mm peso non avendo una bilancia di precisione presumo 0.5/ 0.6 gr
  6. Ciao a tutti, era da diverso tempo che non compravo una moneta dei Lorena. Cosa ne pensate di questa monetina? Abbastanza rara da trovare in bella conservazione. Purtroppo non e' ancora arrivata ma dalle foto del venditore mi sembra superiore alla media. @@magellano83. Non e' possibile aggiungere tra i tag ora disponibili anche quello di Firenze o Granducato di Toscana? Sarebbe utile potere individuare immediatamente tutte le discussioni che riguardano la Toscana. Ciao
  7. In una precedente discussione sono state inserite nel post le foto di queste monete(aquila - P ). Sapreste darmi più informazioni in proposito: catalogo, peso ,dimensioni etc. GRAZIE!!!
  8. Buongiorno amici, sono riuscito a prendermi questa bella moneta del 700 di francesco dei Lorena.. se qualcuno ha qualcosa da descrivere anche per informazioni per cui vennero coniati in Toscana questi Talleri per il Levante aggiunga volentieri notizie. a me piaceva parecchio, forse le foto non descrivono bene la sensazione di vederla in mano e di tenerla, riporta sul bordo la scritta " PRO DEO ET IMPERIO" dell'incisore Giovanni Zenobio Weber di cui sono incise le iniziali IZV. bhè non è FDC ma credo che sia la più bella mai apparsa sul mercato o su aste, a quel che sentivo la scala di conservazione per queste monete sul M.I.R va da MB a SPL. credo che siamo sull'eccezionale, sia per i fondi che per i rilievi con le sue leggere imperfezioni di tondello e di coniatura... info ad esempio la tiratura di questa emissione ecc.. @@dabbene @@tommydedo @@nando12 @@Marfir @@magdi @@cippiri76 ecc.. spero vi piaccia..
  9. pizzamargherita

    Toscana FIRENZE-5

    ultima moneta di Firenze, forse la più bella o meglio la mal conservata. È una moneta comune? In cuor nostro speriamo sempre che nella nostra collezione ci sia qualche pezzo di una certa rarità. Gazie. PizzaMargherita. Peso 0,68 grammi Diametro 16,9 / 17 mm Mistura o argento
  10. pizzamargherita

    Toscana FIRENZE-4

    peccato che sia malmessa . Si tratta di una moneta comune o di un certo rilievo? Grazie. PizzaMargherita Peso 0,72 grammi Diametro 17 mm Mistura
  11. continuo postando le mie monete di Firenze. Dovrebbe essere un DeMedici. Come sempre le vostre identificazioni mi sollecitano ad approfondire la ricerca e la conoscenza delle monete coniate dal regnante. Grazie. PizzaMargherita Peso 0,75 grammi Diametro 15,1 / 16,1
  12. pizzamargherita

    Toscana FIRENZE-1

    altra moneta di Firenze. Con le vostre identificazioni andrò a sfogliare le varie emissione del periodo che sono tante, tante. Cosa devo fare per trovare i simboli di zecca? Ho fatto una ricerca senza ottenere nessun risultato. Devo ammettere che la classificazione delle monete di Firenze non sia semplice, anche con degli esempi a monitor. Anche perché le mie monete le legende non sono molto leggibili. Grazie. PizzaMargherita Diametro 17 /17,8 mm Peso 0,63 grammi
  13. pizzamargherita

    Toscana FIRENZE-2

    Altra moneta di Firenze. Nessuna classificazione da parte mia. GRAZIE. PizzaMargherita Penso sia mistura o argento diametro 17,9 apprssimativo Peso 0,59 grammi
  14. pizzamargherita

    Toscana FIRENZE-3

    ciao a tutti, posto una moneta come quella postata il giorno 8 dicembre da mogheldo. Sembra uguale. Ho fatto una ricerca su queste monete . Mi sono smarrita tra le varie emissione, piccolo varianti ... Ora posto la mia. E archiviata come Firenze 1300 circa, Niente altro. Grazie. PizzaMargherita Peso 0,37 grammi Diametro approssimativo 14 / 14,7 mm Rame?
  15. Buona sera,monetina fratturata,sia la figura del santo che il giglio tagliano in alto il cerchio perlinato,il segno di zecca si intravede appena,secondo voi e' un segno riconoscibile ? .mm 15 sul lato intero g 0,29 saluti e buona notte.
  16. Buongiono, sono Pizza Margherita. Mi risulta che questa moneta sia un picciolo Cosimo I De Medici Sono state fatte tre emissioni. Ducato di Firenze 1532/69 Cosimo I 1537/74 Ducato di Firenze e Siena 1557/69 Questa moneta, abbastanza mal messa, a quale delle tre appartiene? dovrebbe essere in rame. Per me questa moneta è in mistura. O è tutt'altro? Grazie. PizzaMargherita Peso 0,51 grammi Diametro 14 /14,35
  17. Buona sera,questa pesa g 0,51 diametro mm 16
  18. Buongiorno ,per catalogare 6 delle mie monetine di firenze (tutte in bassa conservazione)mi sono perso nella moltitudine di conii e nominali differenti,scusate la pigrizia ma vi chiedo un aiutino.sono fuori casa e non posso pesare ne misurare il diametro ma vi posto la prima,e se ce ne sara' bisogno stasera ve li comunico.grazie buona serata a tutti.
  19. buonasera, Francesco francescone 1763 chiedo a chi ha il M.I.R. di darmi due notizie sulla rarità e sul suo parere di questa moneta e caratteristiche, ha tre iniziali sotto il busto I.Z.V l'incisore? @@dabbene? grazie fofo
  20. Buonasera chiedo agli esperti la catalogazione con eventuali riferimenti di questa moneta materiale mistura/rame peso gr. 0,75 dia. mm 16,84 - 17,09 questa la legenda . D/ giglio + rosetta DE rosetta ARITIO R/ PP D NATUS
  21. Buonasera a tutti, siete per caso a conoscenza se della medaglia di Leopoldo II del 1836 per i ponti sospesi sull'arno esistano per la versione in rame varianti sullo spessore?? Perché ho due esemplari in rame che differiscono notevolmente di peso (e di spessore) , una é gr. 9,37 mentre l'altra gr. 14,91 mentre quella che ho in argento é di gr. 12,99 e lo spessore é lo stesso di quella in rame dal peso minore
  22. :hi: salve Per il mio post n°3000, ora che la storia ha avuto il suo corso e avendo il permesso di pubblicarla, vorrei riproporre questa moneta che ha riscontrato poca curiosità in una vecchia discussione, anche se, secondo me si tratta di una moneta che dovrebbe far discutere, vista la rarità, che sappia io sono noti una decina di pezzi, la variante inedita e "alcuni dubbi sulla sua autenticità"??????. Ha un peso di 1,32 grammi e un diametro di circa 20 millimetri. Al dritto è raffigurato San Silvestro a figura intera, imberbe, con nimbo mitra e paramenti sacri, stante di prospetto, benedicente con la mano destra e con il pastorale nella sinistra. La figura del santo taglia in alto e in basso un cerchio e la legenda, che è S. SILVESTER, entro un secondo cerchio. Al rovescio viene raffigurata una croce patente accantonata da una stella a sei raggi nel I° e IV° quarto, cosa mai riscontrato in altri esemplari come posizione, tutto entro un cerchio zigrinato. Chiusa da un secondo cerchio è posta la legenda: + (mitra ) DE ( giglio ) anche questo particolare mai rilevato come tale ma secondo me presente nell'esemplare del British Museum CLUSIO (mitra ).
  23. Buondì, descrizione: Firenze Mezza piastra 1676 Cosimo III rara, al diritto il Granduca, al rovescio San Zacharia che benedice il San Giovanni Battista, fanciullo,genuflesso, patrono di Firenze, sotto la data 1676. patina di monetiere, la moneta è leggermente concava, per questo al diritto i capelli sono toccati, al rovescio covessa con bella patina antica, fondi lisci e nitidi. conservazione: qspl/spl
  24. Che le monete coniate per Livorno ritornino spesso in questa sezione direi che è abbastanza normale, come sappiamo sono tra le più belle in assoluto della nostra monetazione, per iconografia, per fascino, per simbologie. Giusto per ricordare parliamo dei tolleri col porto, con la fortezza, dei mezzi tolleri con la galera che naviga, della mitica pezza della rosa.....il desiderio di molti collezionisti e studiosi che va oltre ogni identità, sono monete che tutti vorrebbero avere. Abbiamo anche accennato di libri che riguardano Livorno in questo periodo, quello della Balbi de Caro, quello del Cipolla a cui mi riferirò ora " Il burocrate e il marinaio ". Una doverosa premessa, credo che molti possano parlare e scrivere di Livorno, chi la studia, chi la conosce, chi ci vive o è nato, molti potrebbero dare un apporto personale di conoscenze....io qui dirò qualcosa, ma molto si potrà dire ancora. Storia e monete dice il titolo, è poi sempre così, un legame indissolubile tra le due, la storia spiega le monete, le monete aiutano a comprendere meglio la storia, quindi cercando di ripercorrere la storia di una città avremo sicuramente più chiaro il perchè una certa moneta fu fatta così.... Cipolla dedica un capitolo sul quale mi soffermo ora dal titolo " Un nuovo porto e una nuova città ", cercherò di riportare qualche aspetto che può essere interessante per capire meglio la Livorno di quegli anni. Livorno era un misero villaggio dal 1407 al 1421, era sotto il dominio di Genova, contava all'epoca meno di un migliaio di abitanti. Ma è Firenze che aspirava a quell'ambito, voleva aprirsi lo sbocco sul mare, ma la conquista di Pisa nel 1406 non bastò, Porto Pisano si insabbiava e divenne presto inagibile. Livorno diventava quindi l'obiettivo, anche se non fu semplice raggiungerlo, Carlo V Imperatore impose a Cosimo dè Medici la consegna delle fortezze di Pisa come pegno. Ma Cosimo non si diede per vinto e nel 1543 ottenne la restituzione delle fortezze dopo un pagamento di 150.000 scudi. Rientrati nel possesso di Livorno i Medici si diedero subito da fare, potenziarono lo scalo, venne fatta una nuova dogana, costruito l'arsenale, un canale che collegava Livorno a Pisa, e tramite l'Arno, a Firenze. Seguirono due nuovi moli, la costruzione del nuovo porto più grande e capace, poi venne dato l'incarico all'Architetto Granducale Bernardo Buontalenti per la nuova fortificazione. Nel 1590 in soli cinque mesi fu edificata la nuova fortezza e preparata una darsena di alto fondo per i grandi velieri. Il decreto del 1565 fu l'inizio di una serie di provvedimenti che portavano Livorno a diventare una specie di porto franco. Oltre al porto fu costruita una nuova città con una grande piazza d'armi rettangolare e con strade ad angolo retto. Nascevano quelle che poi vennero raffigurate anche sulle monete come simbolo ed emblema della città, il nuovo porto, la fortezza, la galera, ma Livorno non fu solo quello, fu la città ovviamente di navi e mercanti e la sua posizione ovviamente attirava, attirava, ma magari di questo ne parlerò in un successivo post.... Certamente il contesto, la storia fa capire la relazione che ci fu giustamente poi con le monete coniate per questa città, storia e monete, monete e storia.... P.S. Mi auguro qualche ulteriore intervento sul tema, io cercherò più avanti di fare la mia parte, perchè altro ovviamente ci potrà stare e magari anche un riporto qui di qualche moneta, anche se già vista, non potrà che rendere più gradevole e interessante la discussione....
  25. Buongiorno a tutti,ho trovato giusto ieri la discussione relativa a questa rara moneta in cui @monbalda dava ad un utente tutte le spiegazioni del caso.vorrei chiedere a lei,e a chiunque sappia rispondermi,se questo mio esemplare appartiene al suo gruppo( AX1a )e se nel frattempo gli esemplari conosciuti sono aumentati ed eventualmente cambiato l' indice di rarita'(R4 per il MIR).altra domanda se a dx del bambino Gesu cio' che si vede e' il suo braccio o qualcosaltro.grazie a tutti buona notte. Peso 0,87 diam 19mm rovescio ben leggibile con i segni di abbreviazione (C`) e sul piede della P. Al dritto credo non ci siano dubbi sul segno di zecca ☆ e, credo ,l'unica differenza nell interpunzione,con due punti invece che uno tra lr parole PROTEGE :VIRGO

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.