Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Emanvele

Valutazione 2 Lire 1887 Umberto I

Recommended Posts

Emanvele

Scusate il numero di topic aperti e le varie richieste, ho finalmente la giornata libera e devo concentrarmi su questa passione e chiedere il vostro cortese supporto.

 

Ho la possibilità di prendere questa moneta a 200 Euro e preciso che mi piace molto. Vorrei però stare attento al rapporto conservazione-prezzo ed imparare a notare certi dettagli.... in questo caso chiedo anche il vostro parere.

Le foto sono "rustiche" e mortificano un po' l'esemplare, ma combatto sempre con la luce...

 

 

2 Lire  "2° tipo" 1887 

 

 

 

 

 

 

P1000921 (FILEminimizer).JPG

P1000923 (FILEminimizer).JPG

P1000925 (FILEminimizer).JPG

P1000926 (FILEminimizer).JPG

P1000927 (FILEminimizer).JPG

P1000928 (FILEminimizer).JPG

P1000929 (FILEminimizer).JPG

P1000930 (FILEminimizer).JPG

P1000938 (FILEminimizer).JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978

Ciao la  moneta è carina... ma la conservazione non mi sembra così elevata da giustificare un prezzo così alto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emanvele
31 minuti fa, tonycamp1978 dice:

Ciao la  moneta è carina... ma la conservazione non mi sembra così elevata da giustificare un prezzo così alto

Ciao, come puoi immaginare le foto non le rendono giustizia. Come la classificheresti ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978

Sembra avere dei buoni fondi e rilievi al rovescio... al dritto un po di usura si nota.. starei sullo spl

Edited by tonycamp1978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emanvele
2 ore fa, tonycamp1978 dice:

Sembra avere dei buoni fondi e rilievi al rovescio... al dritto un po di usura si nota.. starei sullo spl

 

Il rovescio è sicuramente migliore del dritto. Non notando segni di circolazione e tenendo conto di una buona "brillantezza" e dei rilievi, pensavo fosse una FDC... o male che vada un qFDC.... anche se non certo un esemplare da museo.

Ovviamente la mia valutazione è molto soggettiva e priva di una solida base tecnica/numismatica, per questo ringrazio te ed eventuali altri utenti per l'aiuto e le vostre opinioni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
1 ora fa, Emanvele dice:

 

Il rovescio è sicuramente migliore del dritto. Non notando segni di circolazione e tenendo conto di una buona "brillantezza" e dei rilievi, pensavo fosse una FDC... o male che vada un qFDC.... anche se non certo un esemplare da museo.

Ovviamente la mia valutazione è molto soggettiva e priva di una solida base tecnica/numismatica, per questo ringrazio te ed eventuali altri utenti per l'aiuto e le vostre opinioni.

 

Questa è una moneta in cui i fondi lucenti si riescono a trovare anche sugli spl... perciò per giudicarla focalizza la tua attenzione al dritto sui rilievi del re.. li si nota di più la differenza rispetto a un fdc. Ho un qspl del Del 1887 in cui si notano ancora i fondi lucenti... però ho pagata molto meno

Edited by tonycamp1978

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emanvele
1 ora fa, tonycamp1978 dice:

Questa è una moneta in cui i fondi lucenti si riescono a trovare anche sugli spl... perciò per giudicarla focalizza la tua attenzione al dritto sui rilievi del re.. li si nota di più la differenza rispetto a un fdc. Ho un qspl del Del 1887 in cui si notano ancora i fondi lucenti... però ho pagata molto meno

Spiegazione utile ed esauriente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emanvele
38 minuti fa, tonycamp1978 dice:

Vedi le differenze 

2n8bktf.jpg

Anche la foto e la luce fanno la differenza, questa sembra un altro metallo, tipo oro bianco.

Strana patina/crepe su collo e mento...

Ovviamente molto bella.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciprios

L'ultimo postato é un fdc, il bianco sulla testa é lustro pieno 

consiglio @Emanvele di passare se ancora in tempo. 200 euro per quel 2 lire sono una somma elevata. I moduli umbertini sono relativamente meno ricercati e si può trovare esemplari migliori per la stessa somma

Share this post


Link to post
Share on other sites

mr_palanca
16 minuti fa, Emanvele dice:

Anche la foto e la luce fanno la differenza, questa sembra un altro metallo, tipo oro bianco.

Strana patina/crepe su collo e mento...

Ovviamente molto bella.

 

@Emanvele Ricordiamoci che stiamo parlando di un 1883, non fà molta differenza , ma un pò la fà.......

Share this post


Link to post
Share on other sites

Emanvele
12 minuti fa, Ciprios dice:

L'ultimo postato é un fdc, il bianco sulla testa é lustro pieno 

consiglio @Emanvele di passare se ancora in tempo. 200 euro per quel 2 lire sono una somma elevata. I moduli umbertini sono relativamente meno ricercati e si può trovare esemplari migliori per la stessa somma

 

Accetto il consiglio volentieri e passo. Il tempo è dalla mia parte, il portafoglio ringrazia.

 

 

 

 

 

2 minuti fa, mr_palanca dice:

@Emanvele Ricordiamoci che stiamo parlando di un 1883, non fà molta differenza , ma un pò la fà.......

 

Per quel che so, la differenza sta nella dimensione della testa del Re e nel fatto che gli esemplari del II tipo (come quello del 1887), dovrebbero essere leggermente più quotati e attualmente meno diffusi..... anche se un buon numero di esemplari del I tipo furono ritirati dalla circolazione. 

Non so se c'è altro, o intendevi che presentano una qualità di conio (zecca?) leggermente diversa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
5 ore fa, Emanvele dice:

Anche la foto e la luce fanno la differenza, questa sembra un altro metallo, tipo oro bianco.

Strana patina/crepe su collo e mento...

Ovviamente molto bella.

 

Si.. Effettivamente ho paragonato senza pensarci una moneta del primo tipo ad una del secondo tipo... senza badare alla possibilità che possano esserci differenze tali da non poterle metterle a confronto per uno studio comparato sulla conservazione...

Cmq ci tenevo a precisare come questa moneta sia stata volutamente fotografa in questo modo con luce naturale laterale... proprio per far capire la qualità del metallo e le differenze che ci sono sui rilievi del re rispetto all'altra moneta..con questa luce è inevitabile che qualsiasi minimo segnetto di conio viene ingigantito perché fa ombra... con altra illuminazione non si nota quasi niente..  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.