Jump to content
IGNORED

Rivalutazione


Costantino2
 Share

Recommended Posts

questo forum è pieno di esperti, periti numismatici,ecc che danno il loro qualificato parere a GRATIS.....Se sei dubbioso sui pareri ti rechi da un perito numismatico della tua zona...paghi perchè ti dica quello che hai in mano e così stai più tranquillo e sereno :) . Nessuno ti obbliga a credere a persone che lo fanno di mestiere e che aiutano persone meno esperte nella catalogazione di monete e/o banconote....A GRATIS...che perdono il loro tempo ad aiutare....

 

saluti

 

Marco

ps: cmq x me resta una mentina :P

Link to comment
Share on other sites


9 minuti fa, Bradi dice:

questo forum è pieno di esperti, periti numismatici,ecc che danno il loro qualificato parere a GRATIS.....Se sei dubbioso sui pareri ti rechi da un perito numismatico della tua zona...paghi perchè ti dica quello che hai in mano e così stai più tranquillo e sereno :) . Nessuno ti obbliga a credere a persone che lo fanno di mestiere e che aiutano persone meno esperte nella catalogazione di monete e/o banconote....A GRATIS...che perdono il loro tempo ad aiutare....

 

saluti

 

Marco

ps: cmq x me resta una mentina :P

Stai attento che morde! 🤣

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Costantino2 dice:

Bello il nome mentina,  ai coordinatori del sito(potrei cambiare il nome di "Costantino2 in Mentina")??

parlavo della moneta

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Sottoscrivo quanto detto dall'amico Illyricum poco sopra, aggiungendo che per me e' ancora più difficile, essendo un semplice appassionato.

Comunque ringrazio per la considerazione nei miei confronti.

Ciao da Stilicho

Link to comment
Share on other sites


12 minuti fa, Stilicho dice:

Sottoscrivo quanto detto dall'amico Illyricum poco sopra, aggiungendo che per me e' ancora più difficile, essendo un semplice appassionato.

Comunque ringrazio per la considerazione nei miei confronti.

Ciao da Stilicho

👌😉

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, FFF dice:

Con 6 mila lire di quegli anni, ti portavi via non solo le mentine vendute all'etto, ma anche il vaso in vetro in cui erano contenute  😅

Verissimo. Per la prima comunione, correva l’anno di grazia 1967, infatti ricevetti in regalo dai genitori la mia prima moneta d’oro, il classico Marengo italiano 1882, e ricordo benissimo che mia mamma buonanima la pagò  proprio 6.000 lire tonde tonde! 🙉 

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, Scudo1901 dice:

Verissimo. Per la prima comunione, correva l’anno di grazia 1967, infatti ricevetti in regalo dai genitori la mia prima moneta d’oro, il classico Marengo italiano 1882, e ricordo benissimo che mia mamma buonanima la pagò  proprio 6.000 lire tonde tonde! 🙉 

Apperò! Beto te! 😅

Io ricevetti una "misera" Colombina.

Come molti di voi già sapranno, così veniva definita (almeno dalle mie parti) la moneta da 500 Lire "tre Caravelle".

Link to comment
Share on other sites


2 minuti fa, FFF dice:

Apperò! Beto te! 😅

Io ricevetti una "misera" Colombina.

Come molti di voi già sapranno, così veniva definita (almeno dalle mie parti) la moneta da 500 Lire "tre Caravelle".

Si, era decisamente più diffusa come regalo 😃

Link to comment
Share on other sites


Il primo giorno dell'anno, da piccini si andava al mattino in giro per il paese a suonare il campanello.

Quando aprivano (chi apriva), si diceva loro: "Buondì, buon Anno".

E ci davano: arachidi, arance, torroncini se andava di lusso, caramelle, e qualche soldino.

All'epoca non sapevo che le 500 Lire "Tre Caravelle" fossero soprannominate "Colombine"...

immaginate dunque lo stupore quando una signora anziana disse a me e ai 2 miei amici che mi accompagnavano: -Aspettate qui che vado a prendervi una colombina.

Costernato, lanciai uno sguardo verso di loro e dissi: - Ma questa qui, avrà le colombe al posto delle galline... e ci darà una colomba per ciascuno?!

Un amico: - Viva o morta?!

Ma, nooo! Disse il terzo. Sarà una colomba di Pasqua...

L'altro aggiunse: - Una colomba il primo dell'anno?! Sarà vecchia, io non la mangio.

Dissi loro che in tal caso avremmo dovuto accettare, per buona creanza, anche la colomba di Pasqua vecchia e poi arrivati a casa l'avremmo buttata via.

Mentre stavamo facendo questi discorsi, la signora ritornò con 3 monete da 500 Lire in Argento.

Puoi immaginare lo stupore, la meraviglia, la contentezza che ci prese tutti!

Sia per le monete, ma anche per non aver ricevuto animali morti o colombe di Pasqua rancide 😅

 

Link to comment
Share on other sites


Buongirno a tutti, I vostri racconti sono bellissimi ma ritornando alla discussione e concludendo;L.6000=marengo italiano€270 circa L.6000=12 colombine €42 circa se e dico se il sesterzio di Vespasiano fosse originale quanto potrebbe costare??

Link to comment
Share on other sites


Buon giorno.

Personalmente credo di avere una competenza meno che minima specialmente per quel che riguarda le monete romane,

ma confrontando le sue foto con le monete in mio possesso le assicuro che emergono tutte le

considerazioni fatte da chi mi ha preceduto.

Per guardare comunque un eventuale prezzo di vendita della moneta originale, si può fare una piccola ricerca in rete, e, da quello che mi 

risulta, esistono monete analoghe sui 400 euro.

Cordiali saluti.

Gabriella

 

Link to comment
Share on other sites


Nel cercar di accontentar tutti, non si accontenta nessuno.

Si vede che tu hai un'idea difforme da altri su quali siano i messaggi vuoti e inutili. 🙂

Ma potresti anche aver ragione. Di certo concordo con te che la discussione potrebbe avere anche pareri più qualificati se messa nella sezione adatta.

Ciò che non ha fatto l'autore del thread e che evidentemente manco tu hai segnalato a un qualsiasi moderatore. Anche perchè su questa sezione, a tuo dire loro bazzicano poco.

 

 

 

Buon divertimento anche a te.

Link to comment
Share on other sites


Un'ultima riflessione: per me le monete sono storie di vita vissuta. Nostra o altrui.

Se si toglie quella storia, a mio avviso rimane solo il metallo coniato. Poco o tanto valore che esso abbia.

Perciò mi riesce difficile vedere il forum come un luogo ove analizzare "solamente" quest'ultimo aspetto.

Però coprendo che dei limiti vadano posti. Dal canto mio, non potendo aggiungere altro sulla moneta in oggetto, seguirò la discussione senza intervenire ulteriormente. Cosicchè da dare la possibilità agli esperti di questa monetazione di poter esprimersi nel merito senza dover sorbirsi interventi considerati non consoni.

Buona giornata a voi tutti.

Link to comment
Share on other sites


Intanto, la discussione è stata spostata in Monete Imperiali, vediamo se arrivano altre valutazioni. Ricordo però che l'utente @Costantino2 aveva semplicemente chiesto il valore attuale delle sue monete, essendo convinto della loro autenticità. Sarebbe bastato rispondere su questo, se poi le monete sono false, sarà un problema suo, no?

Il forum non è una chat, afferma il regolamento giustamente ricordato da @Cinna74. Se è vero che si può naturalmente divagare dall'argomento principale, è purtroppo altrettanto vero, e di questo lo staff è consapevole, che alcuni utenti, più o meno sempre gli stessi, da un po' di tempo a questa parte, fanno quasi solo quello, divagano, intervenendo ovunque, spesso senza competenza alcuna. E' comprensibile che a qualcuno questo possa dar fastidio, l'invito, per tutti, è alla moderazione.

Link to comment
Share on other sites


Con il beneficio del dubbio dovuto alla qualità delle foto (non credo che il verde della moneta dal vivo sia della tonalità che appare sullo schermo), credo che il sesterzio di Vespasiano sia autentico, un esemplare di RIC 384 coniato nel 72-73.

Emissione più rara di quelle del 71 (COS III) che si trova molto comunemente.

Per me vale qualche centinaio di euro, sul quantum realizzabile molto dipende dal canale di vendita.

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, CdC dice:

Intanto, la discussione è stata spostata in Monete Imperiali, vediamo se arrivano altre valutazioni. Ricordo però che l'utente @Costantino2 aveva semplicemente chiesto il valore attuale delle sue monete, essendo convinto della loro autenticità. Sarebbe bastato rispondere su questo, se poi le monete sono false, sarà un problema suo, no?

Il forum non è una chat, afferma il regolamento giustamente ricordato da @Cinna74. Se è vero che si può naturalmente divagare dall'argomento principale, è purtroppo altrettanto vero, e di questo lo staff è consapevole, che alcuni utenti, più o meno sempre gli stessi, da un po' di tempo a questa parte, fanno quasi solo quello, divagano, intervenendo ovunque, spesso senza competenza alcuna. E' comprensibile che a qualcuno questo possa dar fastidio, l'invito, per tutti, è alla moderazione.

Gli interventi non confacenti, puoi pure cancellarli. Ad iniziare dai miei. Non me ne avrò a male.

Tanto per tagliare la testa al toro 🙂

Casomai li inserirò in altre sezioni più consone, nel caso in cui alcuni li dovessi ritenere opportuni per sviluppare una discussione.

Buon proseguimento a tutti.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites


Il 22/3/2021 alle 13:41, Costantino2 dice:

Mio nonno acquistò questa moneta nel 1961 per L.6000, che valutazione potrebbe avere oggi? Sesterzio gr.26,14!!

20210322_133721.jpg

20210322_133649.jpg

purtroppo per lei suo nonno ha preso una bella (per modo di dire, visto che di bello ha veramente poco) patacca , quindi la sua "rivalutazione" è pari a zero, anzi direi che suo nonno è andato in perdita di 6000 lire... mi dispiace 

DiviAugusti

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.