Jump to content
IGNORED

Buono di Cassa 1 Lira Umberto I 1894 ...nuovo acquisto!


numys
 Share

Recommended Posts

Finalmente sono riuscito a portare a casa il buono di cassa da 1 lira Umberto I del 1894 (filigrana con linee ondulate). Adesso devo anche fare una riflessione se mi conviene aggiungere anche il fratello quello senza filigrana .... ma ho tempo per questo.

Intanto vi allego le foto del mio acquisto per aver una vostra opinione:

20210614_165204.jpg.9ff7b5e1090d1625e5a7a92d798e2e9d.jpg

20210614_165239.jpg.63f2d4701f2c3be4ab6411e450830b56.jpg

 

Link to comment
Share on other sites


Bellissima banconota complimenti. 

Io andrei sul mettere in collezione i fratelli maggiori. Già è una collezione difficilissima facendola strettamente tipologica. Alle varianti penserei dopo (parere personale ovviamente).

Link to comment
Share on other sites


Proprio bella!

Gradevole alla vista, nessuna piega profonda, giusto qualche macchietta. Ottimo acquisto.

sono d’accordo anche io con azaad: comincia a risparmiare per le 2 lire 😊

Link to comment
Share on other sites


Tipologicamente alcuni cataloghi la considerano banconota che fa tipologia la sua sorella da 1 lira. Motivo per il quale ho già programmato di inserirla appena ne avrò la possibilità. 
complimenti per l’acquisto 💪🏻

Link to comment
Share on other sites


a me piace molto, poi ovviamente l'unica impressione che conta è la tua, che la puoi tenere in mano e visionarla bene da ogni angolatura e con ogni luce e controluce.

le varianti sono l'eterno dilemma del collezionista.. anche qui nel bene e nel male solo tu sai qual'è la migliore strada da percorrere...

quale budget destinarci, in che conservazione, quanto vuoi aspettare etc; tutti "dettagli" talmente personali da essere assolutamente insindacabili..

tornando alla banconota in oggetto; è superiore alla mia, e non parlo nemmeno dell'altra...

buono di cassa1 lira bis.jpg

buono di cassa1 lira.jpg

Link to comment
Share on other sites


Presenta qualche piega da circolazione e sono ben visibili delle macchie sul retro ma posso essere soddisfatto.

A confronto le due banconote a me sembrano sullo stesso grado di conservazione e forse la tua ha il piano più pulito. Comunque parliamo sempre di una banconota con una storia importante e la circolazione, in questo caso, le dà un fascino maggiore.

Il dilemma delle varianti rimane anche se come rilevava @jaconico alcuni cataloghi classificano la sorella come tipologica ... ma questo sarà una valutazione da fare in futuro ad oggi penso agli altri pezzi (es. 25 lire, 10 lire doppia effigie etc.)

 

Link to comment
Share on other sites


Questa è la mia, non è allo stesso livello della vostra ma è una tipologia di banconota che a mio parere risulta carica di fascino anche circolata. Poi comunque ha un prezzo elevato sopratutto in alta conservazione, ci si deve accontentare 😂

62F959C0-196E-41BF-BE52-24B50A8E85EE.jpeg

48015B4A-1AFD-4763-8501-B7A48E8F4133.jpeg

Edited by jaconico
Link to comment
Share on other sites


Ora mi spiego il perchè non riesco a trovare un Buono di Cassa del 1894 in alta conservazione... li avete tutti voi :D

Complimenti a tutti. :good:

Edited by PriamoB
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.