Jump to content
IGNORED

20 lire cappellone "appiccicose"


Recommended Posts

Ciao a tutti, vi scrivo in quanto ho bisogno del vostro aiuto.

Ho ereditato le famose 20 lire Vittorio Emanuele III "cappellone" (argento). La moneta aveva segni di ossidazione (aloni verdi) che sono riuscito facilmente a togliere con un cotton fioc. Il problema è che la moneta risulta essere piuttosto appiccicosa al tatto. In genere utilizzo dei guanti per toccare le monete, in questo caso, dopo aver accuratamente lavato ed asciugato le mani, con il polpastrello ho sentito questo appiccicume da entrambi i lati. Cosa consigliate di fare? Attualmente ho riposto la moneta in un vassoio in velluto. Sarebbe opportuno lasciarla un po' all'aria aperta? O è necessario intervenire in qualche modo?

 

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


8 minuti fa, kadesh dice:

appiccicosa

Ciao

Secondo me è stata dentro la plastica,che col caldo e col tempo ha creato questo odioso "appiccicume".

Ipotesi personale😊

Ti saluto

Link to comment
Share on other sites


Supporter
21 minuti fa, kadesh dice:

Ciao a tutti, vi scrivo in quanto ho bisogno del vostro aiuto.

Ho ereditato le famose 20 lire Vittorio Emanuele III "cappellone" (argento). La moneta aveva segni di ossidazione (aloni verdi) che sono riuscito facilmente a togliere con un cotton fioc. Il problema è che la moneta risulta essere piuttosto appiccicosa al tatto. In genere utilizzo dei guanti per toccare le monete, in questo caso, dopo aver accuratamente lavato ed asciugato le mani, con il polpastrello ho sentito questo appiccicume da entrambi i lati. Cosa consigliate di fare? Attualmente ho riposto la moneta in un vassoio in velluto. Sarebbe opportuno lasciarla un po' all'aria aperta? O è necessario intervenire in qualche modo?

 

Grazie a tutti

Ciao, personalmente ho tolto l'appiccicaticcio su alcune monete d'argento straniere utilizzando delicatamente un bastoncino cotonato inbevuto di acetone (da ferramenta e non quello da cosmesi), nessuna reazione indesiderata e nessun danno.

Ma è giusto che aspetti qualche altra indicazione.

Link to comment
Share on other sites


Dipende dal motivo per il quale appiccicano: residui di bustina ? Adesivo per attaccarle da qualche parte (tipo colla di nastro scotch)? Poi, per il “trattamento”: dipende dalla qualità della moneta. Se è alta purtroppo ogni tentativo di pulizia può poco o tanto interferire sulla conservazione, sicuramente sulla patina (oltre che sulla colla...). Se la conservazione e’ bassa (dal BB in giù) si può essere un po’ più spinti con L’intento di lavare meglio la colla con un tensioattivo e accurato risciacquo, con influenza meno rilevante sulla conservazione , comunque eventualmente non alta. 
Puoi pubblicare dunque le foto ? 

Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Perdonate il ritardo, ringrazio voi tutti per le risposte. Alla fine è bastato tenere la moneta un paio di giorni fuori "all'aria" che l'appiccicume è sparito. Sicuramente, come avevate ipotizzato, il problema era dato dalla bustina di plastica che, oltre all'ossidazione verde, che ho rimosso con un cotton fioc, aveva reso la moneta appiccicosa. Perdonate la pessima foto e il pessimo ritaglio della stessa.

Progetto senza titolo (1)__02 (1) (1).jpg

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.