Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Galerio Massimiano Cesare, due frazioni radiate (297-305 d.C.)
 
© © Lamoneta.it
Image Tools

Galerio Massimiano Cesare, due frazioni radiate (297-305 d.C.)

cancun175
Accedi per seguire questo  

Galerio Massimiano, cesare (293-305 d.C.), due frazioni radiate post riforma

La prima (297-298 d.C.) zecca di Roma, II officina, AE, 3.26 gr., mm. 19,0; MB (F)

D/GAL VAL MAXIMIANVS NOB CAES, busto radiato e drappeggiato di Galerio a dx R/ VOT XX B in una corona

RIC 6 Roma 87b (var: officina non menzionata), Cohen 247 (var: idem)

o RIC 6 Roma 82 (Massimiano Erculeo, co-augusto con Diocleziano)

La seconda: zecca di Cartagine, AE, 2.31 gr., 20,0 mm; MB (F)

D/ GAL VAL MAXIMIANVS NOB CAES, busto radiato e drappeggiato di Galerio a dx

R/ VOT XX FK in una corona

RIC 36b

I primo esemplare ex George Henry Gaviller Collection, legato per testamento nel 1880 al nipote W. C. Boyd. Entrambe le monete ex William C. Boyd (1840-1906) Collection. Collezione Boyd dispersa da Baldwin's Auctions (42) il 26 settembre 2005. Monete nel lotto 684

Copyright

© © Lamoneta.it
Accedi per seguire questo  
Nell'album

Monete Boyd

  • 37 images
  • 0 commenti
  • 0 commenti immagine

Informazioni foto per Galerio Massimiano Cesare, due frazioni radiate (297-305 d.C.)


Commenti consigliati

Non ci sono commenti da visualizzare.

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×