Jump to content
IGNORED

dopo un anno di forum


bavastro
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, per festeggiare un anno di discussioni costruttive e istruttive ho pensato a un quiz medio-facile :)

della moneta per ora vi dico solo il diametro: 15 mm.

B)

post-680-1144330651_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


da poco avvicinatomi al medioevo , ma dico subito genova , solo perche ho acqistato recentemente un danaro di genova e ho imparato a distinguerle per la croce ....... ma mi posso sbagliare tranquillamente .

Domenico

Link to comment
Share on other sites


hola sadomenico,

la croce patente è su un'enormità di monete del medioevo. Le monete di Genova di quel periodo le distingui per la presenza del castello. Solo per un brevissimo periodo c'è stato il grifone (sui quartari credo).

genoa021rw.th.jpg

Castello

generateimagecdetailsx6ce.th.jpg

Grifone

Altri più esperti di me sapranno 1) svelare di che moneta si tratta; 2) darti maggiori info sulle genovesi :)

Edited by fra crasellame
Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

ciao a tutti, a completamento della discussione, ecco la lettura della moneta:

D/ croce in cerchio di perline;

leggenda: "+ PP JOhANNES+"

R/ DVS attorno a globetto in cerchio di perline (che termina la leggenda)

leggenda:"+.VICESIMVS. SEC"

Raro "picciolo" battuto per Giovanni XXII dalla zecca di Macerata (Biaggi).

Essendo stata aperta nello stesso anno della morte del papa (vedi in Lamonetopedia "Zecche Italiane") si presume che la moneta sia proprio del 1334.

Qualche notizia sul papa.

Siamo nel turbolento periodo della "cattività" Avignonese.Di origine francese, si è arrivati alla sua nomina nel 1316, dopo ben due anni di vacanza. Con lui succede un po' di tutto. Tra il resto c'è un ritorno di fiamma della lotta per le investiture. Ludovico il Bavaro batte il rivale nella successione, ma non viene riconosciuto imperatore dal papa. Ludovico lo dichiara decaduto. In questa lotta si inseriscono Michele da Cesena, Marsilio da Padova e altri fraticelli Minoriti, promotori di un'opera moralizzatrice del papato. Ludovico nomina un antipapa (un francescano) e decide di convocare un concilio per accusare Giovanni XXII di eresia.

Giovanni XXII come altri papi è caduto nel nepotismo e favorisce il nipote Betrand du Puget (italianizzato in Bertrando del Poggetto) nominandolo cardinale. Quindi stabilisce di trasferire la corte papale a Bologna e incarica il nipote di edificare una sede adeguata. Per questo a Bologna vengono chiamati grandi artisti come Giotto e Giovanni di Balduccio. E' il papa della scomunica a Ubertino da Casale e altri francescani considerati eretici (personaggi inseriti nel romanzo "Il nome della rosa"). Lui stesso viene accusato di eresia e scampa al giudizio di un concilio indetto appositamente, grazie al suo tempestivo trapasso nel 1334. Con la sua morte i bolognesi si ribellano e cacciano il cardinale. Così bloccano il progetto di sede papale e la città ridiventa temporaneamente Comune libero. B)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.