Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Illyricum65

Carausius Vs. Tetricus II

Recommended Posts

Illyricum65

Ciao,

E bay è comunque una vetrina dove talvolta si possono vedere delle cose egregie.

E della serie "come avevamo detto Carausio dopo l'ascesa al potere rastrellò antoniniani per emetterne a suo titolo" ecco, da venditore inglese, un esempio di ribattitura di Carausio (zecca di Londinium) su un antoniniano Tetricus II /SPES tipo (AVG?).

post-3754-0-73120200-1364154628_thumb.jppost-3754-0-32615900-1364154651_thumb.jp

L'obverso di Carausio presenta sottostante il rovescio di Tetrico II:

Obverso: _ARAVSIVS P F AVG su pregressa SP(ES) e tracce di Spes avanzante a sinistra. A ore 9 mi pare residui una "S" di SPES e la figura femminile attraversa il suo ritratto grossomodo, se interpreto bene, dalla suddetta "S" a seconda della legenda CARAVSIVS.

Rovescio: (PAX A)VG. Pax stante a sinistra reggente ramo e scettro su pregresso ritratto di Tetrico II rivolto a destra, del quale residuano i raggi della corona da ore 7 a ore 10 e le lettere C P E ESV… della legenda. Nei campo F O e in exergo ML

Ed ecco uno schema di Carausio:

post-3754-0-03335100-1364154953_thumb.jp

e quello di Tetrico II...

post-3754-0-19303200-1364155069_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

E per quanto concerne "i falsi d'epoca", da venditore tedesco:

post-3754-0-54008200-1364155581_thumb.jppost-3754-0-95627700-1364155580_thumb.jp

Caracalla denario:

D: 17,8 mm

Peso: 2,7 g

Un denario molto di fantasia se osserviamo che Caracalla... è barbuto, il rovescio è VRBIS anzichè ORBIS e compaiono altri particolari assenti nel prototipo...

post-3754-0-19102300-1364155610_thumb.jp

Ciao

Illyricum

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

Ma considerando la qualità del metallo e il fatto di dover comunque operare il lavoro di conio, un Carausio non avrebbe fatto prima a ordinare di fondere e riconiare gli antoniniani rastrellati?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

... in un momento di necessità di emettere velocemente monete a suo nome era sicuramente più rapido ribattere vecchi antoniniani che non rifonderli e coniarli.

E' un fenomeno presente anche in Postumo, ad esempio, con rifusione di bronzi grosso modulo o la più veloce ribattitura di grossi moduli di regnanti precedenti.

E al di là del valore intrinseco e della necessità di flusso monetale circolante, la moneta era il media con il quale il regnante affermava il suo ruolo e diffondeva la sua effigie al popolo.

Ciao

Illyricum

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

Quindi questi antoniniani, proprio per la ribattitura, sarebbero da attribuire ai primi tempi successivi alla usurpazione/rivolta di Carausio, se ho ben capito...

Immagino esisteranno - o siano quantomeno ipotizzabili - esempi di monete ribattute a nome di Carausio ma originariamente coniate per conto di altri regnanti oltre Tetrico II...o no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ce ne sono, ce ne sono...

Talvolta qualcuno passa, come questo:

http://www.lamoneta.it/topic/102569-giochino-con-carausio/

Quello odierno mi piaceva perchè si riesce a stabilire chi è l'emittente precedente e il rovescio.

Così come è interessante questo, per un altro motivo:

post-3754-0-66850900-1364157898_thumb.jppost-3754-0-69553100-1364157897_thumb.jp

Rovescio CONCORDIA MILITVM, scarso come diffusione se non raro, di solito con zecca RSR (Redeunt Saturnia Regna significa " Il periodo dell'oro è tornato" (tratto da Virgilio).

post-3754-0-19730500-1364158171_thumb.jp

post-3754-0-24542000-1364158224_thumb.jp

Il pregio di Ebay in questo caso è che se nelle case d'asta trovi di solito antoniniani di Carausio belli (e cari... ;) ) qui puoi vedere monete che altrimenti hanno una visibilità ridotta.

Ciao

Illyricum

:)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

Grazie Illyricum, sempre esaustivo!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ciao, Carausio Vs. Tetricus si era conclusa più o meno così:

Immagino esisteranno - o siano quantomeno ipotizzabili - esempi di monete ribattute a nome di Carausio ma originariamente coniate per conto di altri regnanti oltre Tetrico II...o no?

Ce ne sono, ce ne sono...

Talvolta qualcuno passa, come questo:

http://www.lamoneta....o-con-carausio/

Oggi vi segnalo un altro antoniniano ribattuto da Carausio

FANTASTIC PATINA DEPICTING THREE EMPERORS WITH PAX ON REVERSE- SIMILAR TO SPINK 682A BUT BUST SLIGHTLY OVER STRUCK. THE COIN IS AS FOUND UNCLEANED

Io tre non ne vedo ... ma due sì:

post-3754-0-50069000-1364818789_thumb.jppost-3754-0-67611700-1364818788_thumb.jp

Carausio sicuramente (oltre alla legenda) + Claudio II Gothico.

Proposto ad un prezzo base di ben... 500 £ !!!

Ciao

Illyricum

:)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ecco un dettaglio di Carausio...

post-3754-0-93060900-1364820700_thumb.jp

Ciao

Illyricum

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

grigioviola

bellissimo esemplare!!!

davvero

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

E questo è un altro esemplare curioso...

post-3754-0-95052900-1364839681_thumb.jp

Two heads on one obverse - Antoninianus of CARAUSIUS - like Mount Rushmore a very uncommon strike-error on an Antoninianus of the ursurper Carausius.
made with the same die - but changed about 45 degree

287 - 293 AD

26 mm
4,25 gr

Billon - Antoninianus with less remained silvering
Il ritratto è battuto due volte con angolazione di 90° l'una rispetto l'altra...
Ciao
Illyricum
:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

E ancora:

due rovescio e nessun dritto su un antoniniano (non si tratta di 3 foto della stessa faccia... ;) ) della serie legionaria...

CARAUSIUS AE antoninianus. LEGIO VII CLAUDIA, Bull standing right. Londinium mint. RARE. Two bulls! Unusual restrike with two reverses.
CARAUSIUS AE antoninianus. Struck at Londinium. IMP CARAVSIVS P F AVG, radiate and draped bust right, overstruck with image of reverse. Reverse - LEG VII CL AVG, bull standing right, ML in exergue. ~20mm, 2.5g. RIC 75. Rare.

Holed and bent, considerably worn for the relatively short lifespan of the British Secessionist Empire. As such, this coin was evidently kept well after its circulation life as an emblem or token, quite likely in relation to the Legions
.

post-3754-0-21765000-1364840795_thumb.jp

post-3754-0-59447700-1364840794_thumb.jp

Certo che le maestranze impiegate nelle zecche erano quantomeno... "sbadate"!

Ciao

Illyricum

:)

Edited by Illyricum65

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

forse ho le visioni, ma mi pare di vederne tre anche a me di teste in questo esemplare: ho indicato col puntino rosso le punte dei tre possibili nasi:

post-26313-0-96846200-1364842353_thumb.j

Edited by Druso Galerio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illyricum65

Ciao,

dei tre punti quello mediano l'ho interpretato come la punta del mento di Carausius che di solito è glabra.

post-3754-0-43089800-1364843362_thumb.jp

Ciao

Illyricum

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Druso Galerio

Io invece, complice il segno ricurvo più o meno al centro della moneta, che ho interpretato come un orecchio, lo vedo come un possibile naso. Certo dei tre ritratti sarebbe quello più approssimativo, ma da alcuni esemplari che ho visto on line, non sarebbe neanche uno dei peggiori (sempre che lo sia, un ritratto!!).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.