Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
snam

Altro Denario di Cesare Anomalo: Crawford 526/2

Recommended Posts

snam

Ciao,

in scia alla discussione gia' aperta da Acraf su un denario di Giulio Cesare, volevo contemporaneamente aprirne un'altra su quest'altro denario:

post-7445-0-37506200-1366667977_thumb.jp

Edited by snam

Share this post


Link to post
Share on other sites

snam

La moneta e' stata messa in vendita da Gitbud & Naumann nel 2013, a mio giudizio presenta delle anomalie molto strane e. a dir il vero, mi stupisco che sia finito in un'asta. Il liuto, la legenda del rovescio, il ritratto e infine l'usura sono veramente inverosimili. vedendo quest'altro esemplare si capiscono molte altre cose:

post-7445-0-73787800-1366668260_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

snam

Adesso quello che mi stupisce di pu' che quest'ultimo esemplare e' passato da Lanz, poi Gorny e poi ancora Lanz. Voi che ne pensate?

Edited by snam

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

C'è una porosità dell'argento che andrebbe studiata a forte ingrandimento, potrebbe risultare fusa.

Per quanto riguarda la strana usura sul capo, potrebbe trattarsi semplicemnete di una schiacciatura, uno di quei danni causati alla moneta dalla presa con le pinze dopo la coniatura per non scottarsi. In effetti però di solito corrisponde una schiatcciatura corrispondente anche sull'altra faccia della moneta, e qui non c'è.

Edited by caiuspliniussecundus

Share this post


Link to post
Share on other sites

snam

Ciao,

per ora ho visto solo questi due esemplari con questo conio, inoltre apparsi da poco. L'usura del primo compare solo al diritto, il rovescio e' perfetto. Le lettere sono molto anomale, guarda la V, Q e la C. Il liuto e' molto grande alla base. Il ritratto e' anomalo e presenta, si nota meglio nel secondo, un orecchio molto grande. La corona e' molto strana, guarda la parte ad ore 13. Nel pomo esce qualcosa che non va da nessuna parte. Infine guarda come e' strano il passaggio tra il profilo e il campo, e' cosi netto.

Edited by snam

Share this post


Link to post
Share on other sites

acraf

L'emissione Cr 526/2, di Cesare, è molto particolare per il suo stile molto sciatto e scarsa cura nella coniazione, evidentemente per la scarsa capacità del team addetto alla monetazione.

Non mi stupisce che, per questi motivi, sia stata una delle più imitate e falsificate fra le varie emissioni di Cesare.

Ci sono diversi conii, ma neanche a me risultano esemplari più vecchi di questi due recentemente comparsi.

Per un confronto con alcuni esemplari sicuramente autentici:

post-7204-0-35991700-1366756511_thumb.jp MuM D 93/2003, n. 60 g. 3,50 (noto fin dal 1907)

post-7204-0-92039800-1366756560_thumb.jp Sternberg 23/2000, n. 400 g. 3,35

L'esemplare di migliore conservazione mai apparso è il seguente, venduto a ben 95.000 dollarucci! Il peso è abbastanza alto per questa emissione.....

post-7204-0-46665500-1366756644_thumb.jp triton 14/2011, n. 605 g. 4,10

Share this post


Link to post
Share on other sites

altegiovanni

Senza ingrandimenti piu nitidi della superfice, mi sembra azzardato pensare che la moneta sia falsa solo sulla base di una porosita (che come ho detto andrebbe vista con maggiori ingrandimenti) o dello stile. Per la schiacciatura ho visto tanti denari che sono solo schiacciati da un lato (sopratutto il dr)

Share this post


Link to post
Share on other sites

snam

Senza ingrandimenti piu nitidi della superfice, mi sembra azzardato pensare che la moneta sia falsa solo sulla base di una porosita (che come ho detto andrebbe vista con maggiori ingrandimenti) o dello stile. Per la schiacciatura ho visto tanti denari che sono solo schiacciati da un lato (sopratutto il dr)

Hai ragione, però guarda anche la legenda il liuti......i ritratti non mai apparsi sul mercato prima del 2008. Il primo presenta una corrosione ed usura non naturale. Cmq hai ragione che si può parlare solo di impressioni e di prove soggettive però.....ll. Se posso permettermi, tu lo compreresti?

Share this post


Link to post
Share on other sites

numizmo

Hai ragione, però guarda anche la legenda il liuti......i ritratti non mai apparsi sul mercato prima del 2008. Il primo presenta una corrosione ed usura non naturale. Cmq hai ragione che si può parlare solo di impressioni e di prove soggettive però.....ll. Se posso permettermi, tu lo compreresti?

Io no........

Share this post


Link to post
Share on other sites

snam

Io no........

siamo in due.......

ne ho trovato un altro, sempre del 2008. Anche qui trovo una "usura" strana e simile alla prima. Si notano anche dei graffi sul bordo, ore 11, che non sono mai piacevoli.

post-7445-0-51976400-1366876900_thumb.jp

Edited by snam

Share this post


Link to post
Share on other sites

altegiovanni

Lo stile e' un po' approsimativo,(sarebbe utile anche sapere il peso) poi se devo essere sincero, quando compro qualcosa basandomi solo da una foto, ho sempre paura che dal vivo dia altre sensazioni. Ho comprato molto da aste sia italiane che straniere e' per fortuna -a parte una dozzina di casi-non ho mai avuto grossi problemi. Poi dipende anche dal prezzo. Poi scusate dove la corrosione non naturale?

Edited by altegiovanni

Share this post


Link to post
Share on other sites

altegiovanni

Effettivamente ci sono delle strane similitudini con il primo denario che hai postato. Potrebbero essere figli dello stesso punzone, pero anche le usure sono molto simili. mah..aggiungo che in questo esemplare alla sinistra del liuto ci son delle crescite di metallo che andrebbero ben studiate. Mi hai fatto venire dei bei dubbi!

siamo in due.......
ne ho trovato un altro, sempre del 2008. Anche qui trovo una "usura" strana e simile alla prima. Si notano anche dei graffi sul bordo, ore 11, che non sono mai piacevoli.

Edited by altegiovanni

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bartolus

siamo in due.......

ne ho trovato un altro, sempre del 2008. Anche qui trovo una "usura" strana e simile alla prima. Si notano anche dei graffi sul bordo, ore 11, che non sono mai piacevoli.

I graffi sul bordo, di per sé, potrebbero derivare anche da un'antica montatura, non è detto che siano necessariamente indizio di falsità o sbaglio?

Qualche secolo fa le monete antiche venivano talvolta limate anche per adattarle ad essere incastonate in appositi medaglieri da esposizione, come è il caso di alcuni degli esemplari della collezione estense.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.